IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Valentina Migliarini

Valentina Migliarini

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/...

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/ integrazione, sperimentati soprattutto da studenti la cui identità è situata agli interstizi di molteplici differenze come «razza», disabilità, status migratorio. Adottando Dis/ability Critical Race Studies (Dis/ Crit) come quadro teorico di riferimento, analizza criticamente l’efficacia delle politiche di educazione inclusiva nel ridurre le più radicate disuguaglianze nei confronti dei minori richiedenti asilo e rifugiati in Italia, in Europa e negli Stati Uniti. La sua più recente pubblicazione è Colour-Evasiveness and Racism Without Race: The Disablement of Asylum-Seeking Children at the Edge of Fortress Europe, nella rivista «Race Ethnicity and Education».

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/...

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/ integrazione, sperimentati soprattutto da studenti la cui identità è situata agli interstizi di molteplici differenze come «razza», disabilità, status migratorio. Adottando Dis/ability Critical Race Studies (Dis/ Crit) come quadro teorico di riferimento, analizza criticamente l’efficacia delle politiche di educazione inclusiva nel ridurre le più radicate disuguaglianze nei confronti dei minori richiedenti asilo e rifugiati in Italia, in Europa e negli Stati Uniti. La sua più recente pubblicazione è Colour-Evasiveness and Racism Without Race: The Disablement of Asylum-Seeking Children at the Edge of Fortress Europe, nella rivista «Race Ethnicity and Education».

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/...

Fulbright Schuman Visiting Scholar presso il Dipartimento di Educazione Speciale dell’Università del Kansas. Dal 2016 è nell’editorial board dell’«Italian Journal of Disability Studies». La ricerca si concentra su temi di giustizia sociale, educazione inclusiva e limiti dell’inclusione/ integrazione, sperimentati soprattutto da studenti la cui identità è situata agli interstizi di molteplici differenze come «razza», disabilità, status migratorio. Adottando Dis/ability Critical Race Studies (Dis/ Crit) come quadro teorico di riferimento, analizza criticamente l’efficacia delle politiche di educazione inclusiva nel ridurre le più radicate disuguaglianze nei confronti dei minori richiedenti asilo e rifugiati in Italia, in Europa e negli Stati Uniti. La sua più recente pubblicazione è Colour-Evasiveness and Racism Without Race: The Disablement of Asylum-Seeking Children at the Edge of Fortress Europe, nella rivista «Race Ethnicity and Education».

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."