IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Lucia Bigozzi - Lucia Bigozzi - Erickson;

Lucia Bigozzi

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli...

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli studi di Firenze, docente di “Psicologia delle disabilità e dei disturbi dello sviluppo” e “Prevenzione, Valutazione e trattamento delle difficoltà e dei disturbi dell’apprendimento” alla Scuola di Psicologia, Università degli Studi di Firenze; responsabile del Laboratorio di Psicologia Scolastica; da più di dieci anni dirige un Corso di perfezionamento sui disturbi del neurosviluppo; coordinatrice scientifica dello Spinoff Universitario Promopsi (servizio di ricerca, formazione, clinica sui disturbi del neurosviluppo).

Temi di ricerca: Processi e strumenti di integrazione scolastica degli alunni con disabilità; Sviluppo dell’intelligenza e dei concetti; Sviluppo della metacognizione e teorie della mente; Sviluppo comunicativo e linguistico; Sviluppo dei processi di prima alfabetizzazione; Rappresentazione e comprensione del testo; Processi inferenziali e struttura narrativa; Processi di insegnamento – apprendimento con particolare interesse per gli studi volti a provare empiricamente l’efficacia di percorsi di potenziamento; Disturbi specifici dell’apprendimento; Disturbo dell’attenzione/iperattività con particolare interesse per gli aspetti psicodiagnostici, per l’efficacia e la tenuta nel tempo dell’intervento psicoterapeutico, per le strategie di integrazione scolastica; Disturbi dello Spettro dell’Autismo, con particolare interesse per gli aspetti diagnostici e per i diversi approcci psicoterapeutici.

Su tali temi ha partecipato ai programmi di ricerca finanziati da Enti Pubblici (40%, 60%, C.N.R, Azienda Sanitaria Nazionale). Tali ricerche hanno trovato collocazione editoriale in 90 pubblicazioni: 37 articoli su riviste internazionali ISI e Scopus, 23 articoli su di riviste scientifiche nazionali con referee, 18 volumi o saggi in volume, 2 software, 10 articoli o saggi su invito del Comitato Editoriale, ed in più di 100 relazioni a Congressi nazionali ed internazionali.

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli...

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli studi di Firenze, docente di “Psicologia delle disabilità e dei disturbi dello sviluppo” e “Prevenzione, Valutazione e trattamento delle difficoltà e dei disturbi dell’apprendimento” alla Scuola di Psicologia, Università degli Studi di Firenze; responsabile del Laboratorio di Psicologia Scolastica; da più di dieci anni dirige un Corso di perfezionamento sui disturbi del neurosviluppo; coordinatrice scientifica dello Spinoff Universitario Promopsi (servizio di ricerca, formazione, clinica sui disturbi del neurosviluppo).

Temi di ricerca: Processi e strumenti di integrazione scolastica degli alunni con disabilità; Sviluppo dell’intelligenza e dei concetti; Sviluppo della metacognizione e teorie della mente; Sviluppo comunicativo e linguistico; Sviluppo dei processi di prima alfabetizzazione; Rappresentazione e comprensione del testo; Processi inferenziali e struttura narrativa; Processi di insegnamento – apprendimento con particolare interesse per gli studi volti a provare empiricamente l’efficacia di percorsi di potenziamento; Disturbi specifici dell’apprendimento; Disturbo dell’attenzione/iperattività con particolare interesse per gli aspetti psicodiagnostici, per l’efficacia e la tenuta nel tempo dell’intervento psicoterapeutico, per le strategie di integrazione scolastica; Disturbi dello Spettro dell’Autismo, con particolare interesse per gli aspetti diagnostici e per i diversi approcci psicoterapeutici.

Su tali temi ha partecipato ai programmi di ricerca finanziati da Enti Pubblici (40%, 60%, C.N.R, Azienda Sanitaria Nazionale). Tali ricerche hanno trovato collocazione editoriale in 90 pubblicazioni: 37 articoli su riviste internazionali ISI e Scopus, 23 articoli su di riviste scientifiche nazionali con referee, 18 volumi o saggi in volume, 2 software, 10 articoli o saggi su invito del Comitato Editoriale, ed in più di 100 relazioni a Congressi nazionali ed internazionali.

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli...

Psicologa e psicoterapeuta, è professore associato (Abilitata al Ruolo di Professore Ordinario) in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia, Università degli studi di Firenze, docente di “Psicologia delle disabilità e dei disturbi dello sviluppo” e “Prevenzione, Valutazione e trattamento delle difficoltà e dei disturbi dell’apprendimento” alla Scuola di Psicologia, Università degli Studi di Firenze; responsabile del Laboratorio di Psicologia Scolastica; da più di dieci anni dirige un Corso di perfezionamento sui disturbi del neurosviluppo; coordinatrice scientifica dello Spinoff Universitario Promopsi (servizio di ricerca, formazione, clinica sui disturbi del neurosviluppo).

Temi di ricerca: Processi e strumenti di integrazione scolastica degli alunni con disabilità; Sviluppo dell’intelligenza e dei concetti; Sviluppo della metacognizione e teorie della mente; Sviluppo comunicativo e linguistico; Sviluppo dei processi di prima alfabetizzazione; Rappresentazione e comprensione del testo; Processi inferenziali e struttura narrativa; Processi di insegnamento – apprendimento con particolare interesse per gli studi volti a provare empiricamente l’efficacia di percorsi di potenziamento; Disturbi specifici dell’apprendimento; Disturbo dell’attenzione/iperattività con particolare interesse per gli aspetti psicodiagnostici, per l’efficacia e la tenuta nel tempo dell’intervento psicoterapeutico, per le strategie di integrazione scolastica; Disturbi dello Spettro dell’Autismo, con particolare interesse per gli aspetti diagnostici e per i diversi approcci psicoterapeutici.

Su tali temi ha partecipato ai programmi di ricerca finanziati da Enti Pubblici (40%, 60%, C.N.R, Azienda Sanitaria Nazionale). Tali ricerche hanno trovato collocazione editoriale in 90 pubblicazioni: 37 articoli su riviste internazionali ISI e Scopus, 23 articoli su di riviste scientifiche nazionali con referee, 18 volumi o saggi in volume, 2 software, 10 articoli o saggi su invito del Comitato Editoriale, ed in più di 100 relazioni a Congressi nazionali ed internazionali.

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."