IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Ivan Illich

Ivan Illich

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in...

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in Italia: Nemesi medica (Boroli, 2005); La convivialità (Boroli, 2005); Per una storia dei bisogni (Mondadori, 1981) che contiene il famoso saggio Energia ed equità; Lavoro-ombra (Mondadori, 1985); H2O e le acque dell’oblìo (Macro, 1988); Nello specchio del passato (Boroli, 2005).

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in...

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in Italia: Nemesi medica (Boroli, 2005); La convivialità (Boroli, 2005); Per una storia dei bisogni (Mondadori, 1981) che contiene il famoso saggio Energia ed equità; Lavoro-ombra (Mondadori, 1985); H2O e le acque dell’oblìo (Macro, 1988); Nello specchio del passato (Boroli, 2005).

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in...

È uno dei più importanti liberi pensatori del Novecento in ambito sociale. Le sue opere rispecchiano l’interesse verso l’analisi critica delle forme istituzionali in cui si esprime la società contemporanea, nei più diversi settori (dalla scuola all’economia alla medicina). Tra le opere pubblicate in Italia: Nemesi medica (Boroli, 2005); La convivialità (Boroli, 2005); Per una storia dei bisogni (Mondadori, 1981) che contiene il famoso saggio Energia ed equità; Lavoro-ombra (Mondadori, 1985); H2O e le acque dell’oblìo (Macro, 1988); Nello specchio del passato (Boroli, 2005).

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."