IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Gabriella Ballarini

Gabriella Ballarini

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non...

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non apparire.

Scrive da sempre, da quando i temi le scivolavano dalle mani, fino alla sua prima, seconda e terza pubblicazione. Colleziona quaderni scritti a mano, coltiva l’ossessione della pagina incisa, segnata, archiviata e quando capita, ritrovata.

Pedagogista, teatrante, poetessa improvvisata e scrittrice senza titolo, viaggia per il mondo e torna sempre a casa.

Ha pubblicato: Camminammo camminando, 2009 Ed. Monti. Il mondo e l’infradito, 2011 Ed. San Paolo, Educatori senza Frontiere, 2013 Ed. Erickson.

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non...

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non apparire.

Scrive da sempre, da quando i temi le scivolavano dalle mani, fino alla sua prima, seconda e terza pubblicazione. Colleziona quaderni scritti a mano, coltiva l’ossessione della pagina incisa, segnata, archiviata e quando capita, ritrovata.

Pedagogista, teatrante, poetessa improvvisata e scrittrice senza titolo, viaggia per il mondo e torna sempre a casa.

Ha pubblicato: Camminammo camminando, 2009 Ed. Monti. Il mondo e l’infradito, 2011 Ed. San Paolo, Educatori senza Frontiere, 2013 Ed. Erickson.

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non...

Nasce nel 1979 in un microscopico paesino del ponente ligure. Nasce a Maggio, mese in cui il mondo si accorge di tutta la sua bellezza e cosi` lei, virtuosa vittima del suo tempo, passa i giorni a scovarla, ovunque, soprattutto dove sembra non apparire.

Scrive da sempre, da quando i temi le scivolavano dalle mani, fino alla sua prima, seconda e terza pubblicazione. Colleziona quaderni scritti a mano, coltiva l’ossessione della pagina incisa, segnata, archiviata e quando capita, ritrovata.

Pedagogista, teatrante, poetessa improvvisata e scrittrice senza titolo, viaggia per il mondo e torna sempre a casa.

Ha pubblicato: Camminammo camminando, 2009 Ed. Monti. Il mondo e l’infradito, 2011 Ed. San Paolo, Educatori senza Frontiere, 2013 Ed. Erickson.

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."