Meno rimproveri e più organizzazione

Un racconto con attività per ridurre la distrazione e promuovere l’empatia in famiglia

Erickson Advantages

Percorso educativo da attuare in famiglia composto da una divertente storia ricca di attività e consigli, per bambini e bambine, da 6 a 11 anni, e i loro genitori, per aiutarli a gestire con successo alcune difficoltà di comportamento, e disattenzione, e a valorizzare i punti di forza di ciascuno.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
12,83 € -5% di sconto 13,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Introduzione
Obbligo o verità
Lo scrigno misterioso
Non aprite quella porta!
La strategia di Giulio Cesare
Bibliografia

Continua a leggere

Consigliato per

Meno rimproveri e più organizzazione è una storia, un quaderno esperienziale, una raccolta di esercizi e attività, genitori, bambini e bambine potranno leggere e fare le attività sia da soli che insieme, per conoscersi meglio e apprezzare in famiglia le potenzialità gli uni degli altri. Un vero e proprio training per migliorare i rapporti in famiglia e imparare un modo più efficace di richiedere collaborazione ed equilibrare i doveri nelle azioni di ogni giorno

Un libro per genitori e figli
Ogni capitolo proposto presenta le istruzioni per l’uso per i genitori, la storia vera e propria da leggere insieme ai figli, proposte di attività pratiche e di riflessione, attività da realizzare insieme, genitori e figli, domande e risposte solo per i figli e domande e risposte solo per i genitori (da condividere solo se i diretti interessati lo desiderano).

La storia
Meno rimproveri e più organizzazione è una storia per bambini, bambine e genitori, leggendola incontrerete alcuni adulti alle prese con bambini apparentemente disattenti che, desiderosi di far comprendere ai propri genitori le loro reali difficoltà, impareranno a scoprire insieme un modo differente e nuovo di aiutarsi e sostenersi, sostituendo alle vecchie, interminabili e inefficaci «prediche», alcune semplici e pratiche strategie di organizzazione delle attività e dell’ambiente condiviso.

Cosa sono i quaderni esperienziali?
I quaderni esperienziali sono una raccolta di proposte per accompagnare genitori e bambini attraverso esperienze che possano favorire la conoscenza reciproca. In questo «quaderno» una storia semplice spiega ai bimbi e alle bambine le modalità di funzionamento del nostro cervello, che talvolta tendono ad assumere la forma di difetti ma che, se opportunamente gestiti, possono addirittura trasformarsi in punti di forza. L’obiettivo è mostrare, e dimostrare, che ogni nostra caratteristica individuale, anche quella che può apparire più critica, se compresa e ben gestita, potrebbe nascondere un lato positivo, qualcosa di costruttivo da volgere a proprio vantaggio. Così anche l’atteggiamento ostinato può diventare un superpotere!

La serie dei Super Iper Eroi
Meno rimproveri e più organizzazione fa parte di una serie di testi di parenting che hanno l’obiettivo di sostenere la relazione genitori-figli nei casi di difficoltà. Ogni volume affronta una difficoltà specifica e propone attività e materiali sia per i genitori che per i bambini e le bambine.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria
  • Il libro, nella versione ebook, è realizzato in formato pdf e protetto con social watermarking.
  • Può essere letto su tutti i dispositivi in cui sia presente un applicativo in grado di leggere i file pdf.
  • Non è stampabile.
  • Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Autori e autrici

Gianluca Daffi

Gianluca Daffi

Autore

Laureato in psicologia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano è docente a contratto nello stesso ateneo nelle sedi di Milano e Brescia e in passato presso la Libera Università di Bolzano. Collabora con gli Spedali Civili di Brescia per i quali ha coordinato il gruppo di lavoro informazione e formazione sul disturbo da deficit dell'attenzione e iperattività composto dalle 18 NPI Lombarde centri di rifermento per l'ADHD e attualmente il gruppo di lavoro che ha come obiettivo consolidare gli interventi di supporto agli operatori scolastici a livello regionale​.

Collabora con il centro studi Erickson con il quale ha pubblicato diversi testi su tematiche psicoeducative. E' ideatore del metodo START e della figura dell'ADHD Homework Tutor ®, è responsabile scientifico del percorso formativo per ADHD HT® e del Campus START per famiglie e bambini ADHD/DOP. Ideatore della figura del GAME TRAINER® è responsabile scientifico del relativo percorso formativo, ha dato vita alla collana di giochi "GIOCARE PER CRESCERE" per promuovere le competenze esecutive.

Coordina diversi gruppi di lavoro relativamente alla formazione e aggiornamento dei docenti in materia di BES, valutazione delle competenze e gestione dei disturbi del comportamento in classe. E' ideatore e coordinatore di diversi percorsi di alta formazione in ambito universitario relativamente alla gestione degli alunni con BES. Collabora in qualità di formatore con l'equipe Psi.Pe di Brescia per la formazione e l'aggiornamento dei docenti.

E' soprattutto papà e curioso.

Scopri di più

Recensioni e domande