Cambiamo prospettiva

Un percorso per sviluppare la comprensione di sé e dell’altro alla scuola dell’infanzia

Erickson Advantages

Un percorso efficace e piacevole per promuovere il perspective taking nei bambini della scuola dell’infanzia; offre pratiche schede progettate per trasformare le attività quotidiane in occasioni di promozione e sviluppo dell’abilità di comprendere la prospettiva altrui.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
19,95 € -5% di sconto 21,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Il perspective taking
Il perspective taking, definito come l’abilità di comprendere pensieri, sentimenti, percezioni e, in generale, punti di vista differenti dal proprio, rappresenta una competenza fondamentale per lo sviluppo socio-affettivo dei bambini già in età prescolare: consente di riconoscere gli altri, di avere consapevolezza di se stessi, di crescere cognitivamente, emotivamente e socialmente.

Un training per le scuole
Il libro propone un training facilmente realizzabile nelle scuole attraverso l’utilizzo di spazi, tempi e materiali che connotano il contesto educativo della scuola dell’infanzia. Il training è costituito da 20 incontri da condursi in giorni differenti, finalizzati al potenziamento di tre componenti dell’abilità di mettersi nei panni degli altri:
la percezione: Che cosa vede il mio compagno dalla sua posizione?
la cognizione: Quali conoscenze ha quella persona rispetto a una determinata situazione?
l’emozione: Come si sente l’altro in questa situazione?

I materiali
Il volume a colori contiene materiali ritagliabili, e fotocopiabili, per stimolare e accompagnare, attraverso il gioco, i bambini e le bambine alla scoperta delle diverse prospettive, dei pensieri e delle emozioni proprie e altrui.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia

Autori e autrici

Arianna Mori

Arianna Mori

Autrice

Psicologa libero professionista e Dottoressa di ricerca in Psicologia. Docente a contratto di Psicologia dello sviluppo presso l’Università di Parma. Conduce corsi di formazione per educatori (0-6 anni) su svariati temi legati allo sviluppo tipico e atipico e all’inclusione. Da alcuni anni si occupa di interventi di potenziamento di abilità socio-cognitive e affettive nei servizi per la prima infanzia e all’interno di comunità mamma-bambino. I suoi interessi di ricerca e intervento riguardano, fra gli altri, i disturbi dell’età evolutiva e l’abuso e il maltrattamento all’infanzia.

Scopri di più
Ada Cigala

Ada Cigala

Autrice

Professore associato di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università di Parma. Svolge attività di ricerca sullo sviluppo socio-emotivo in contesti tipici e atipici privilegiando metodi di tipo osservativo applicati nei contesti di vita: scuole, contesto familiare e comunità. Svolge attività di formazione e consulenza per insegnanti e operatori che lavorano in contesti educativi. È autrice di numerosi contributi di ricerca in riviste nazionali e internazionali e di diversi saggi sul tema dello sviluppo.

Scopri di più

Recensioni e domande