IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson
Libri

Prepararsi alle prove OCSE-Pisa

Percorsi e unità didattiche multidisciplinari

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli...

I risultati delle prove OCSE-PISA, che ormai da oltre dieci anni cercano di verificare la qualità dei sistemi formativi, hanno indotto tutti gli osservatori più attenti al problema a porsi una domanda: «È possibile aiutare la scuola, e quindi gli apprendimenti, a migliorare la prestazione rispetto a ciò che è richiesto dall’analisi di quei risultati?». La risposta è positiva: si può provare a cercare una pista che sorregga l’impegno della scuola nella formazione delle competenze necessarie ad alcuni nuovi compiti che il test intende sollecitare.
Espressione di un’intenzione didattica basata sui principi della formazione — concepita come integrazione fra tre principali indicazioni metodologiche: soluzione di problemi, pensiero critico, atteggiamento riflessivo — e del supporto, ovvero il sostegno e l’aiuto che occorre sempre che la scuola dia ai processi di apprendimento, il presente volume si articola in 12 unità didattiche che forniscono percorsi, attività, materiali, schede operative per affrontare una varietà di tematiche relative a lingua, matematica, scienze nell’ottica dello sviluppo di reali competenze.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università

- Effetto alcol (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Dichiarazioni d’indipendenza (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Rapporti (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Tra GPRS, bluetooth e vibracall… cosa posso fare con il mio cellulare? (Alessandra Pini)
- Di che scarpa sei? (Patrizia Nigri)
- La paghetta (Patrizia Nigri)
- Lo sballo (Alessandra Pini)
- Come sarebbe... imparare camminando? (Giancarlo Albertini)
- A confronto con un social network (Giancarlo Albertini). Premessa ai tre percorsi di scienze (unità 10, 11 e 12) (Mariano Alberton)
- Un dente rotto, ovvero: come funziona una fionda? (Mariano Alberton)
- Il cibo e l’uomo (Mariano Alberton)
- Entropia, riscaldamento globale, uso consapevole dell’energia (Mariano Alberton)

Libro
ISBN: 9788859000105
Data di pubblicazione: 05/2012
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 300
Formato: 21x29,7cm

 

Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Contenuti

- Effetto alcol (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Dichiarazioni d’indipendenza (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Rapporti (Adriana Baiocchi e Daniela Salvini)
- Tra GPRS, bluetooth e vibracall… cosa posso fare con il mio cellulare? (Alessandra Pini)
- Di che scarpa sei? (Patrizia Nigri)
- La paghetta (Patrizia Nigri)
- Lo sballo (Alessandra Pini)
- Come sarebbe... imparare camminando? (Giancarlo Albertini)
- A confronto con un social network (Giancarlo Albertini). Premessa ai tre percorsi di scienze (unità 10, 11 e 12) (Mariano Alberton)
- Un dente rotto, ovvero: come funziona una fionda? (Mariano Alberton)
- Il cibo e l’uomo (Mariano Alberton)
- Entropia, riscaldamento globale, uso consapevole dell’energia (Mariano Alberton)

Libro
ISBN: 9788859000105
Data di pubblicazione: 05/2012
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 300
Formato: 21x29,7cm
Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."