IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 6,00 -75% € 24,00
-75%
Vale 6 punti Erickson

La coprogettazione sociale

Esperienze, metodologie e riferimenti normativi

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Libro
€ 6,00 -75% € 24,00
-75%
Vale 6 punti Erickson

Descrizione

Libro

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e...

Questo volume mira a fornire indicazioni metodologiche e organizzative e strumenti normativi regolativi utili per impostare la coprogettazione sociale nel proprio contesto, coniugando le diverse risorse culturali, professionali ed economiche e instaurando una collaborazione sussidiaria tra ente pubblico e privato sociale.
Il libro, arricchito dal contributo di diversi autori, ognuno dei quali ha maturato un’esperienza diretta di lavoro negli enti locali e nella cooperazione sociale, si rivolge dunque in particolare a chi opera in enti locali, consorzi, cooperative, associazioni e servizi sociali.
Completa il volume una «Proposta di regolamento locale della coprogettazione» che si rivelerà strumento utile per la disciplina e la gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito.

Libro
ISBN: 9788859011194
Data di pubblicazione: 05/2016
Numero Pagine: 260
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (F. Folgheraiter)
Prefazione (M. Brunod, M. Moschetti ed E. Pizzardi)

PRIMA PARTE CONTESTO E SPECIFICITÀ DELLA COPROGETTAZIONE

Ripensare il welfare locale in una prospettiva di coprogettazione (M. Brunod)
Sussidiarietà, nuovo welfare e coprogettazione (M. Moschetti)
L’esperienza di Lecco

SECONDA PARTE ASPETTI DISTINTIVI E PRATICABILITÀ DELLA COPROGETTAZIONE
La praticabilità della coprogettazione in rapporto alle culture e agli assetti degli attuali sistemi di welfare locale (P. Rossi)
Le funzioni organizzative e culturali di network management (L. Vecchio, M. Miglioretti e M. Colombo)

TERZA PARTE. COPROGETTAZIONE: STRUMENTO REGOLATIVO DELLA FUNZIONE SOCIALE A TITOLARITÀ CONDIVISA
Il profilo giuridico e tecnico della coprogettazione (M. Moschetti)
Una disciplina locale della coprogettazione (M. Moschetti)

Postfazione. La coprogettazione come strumento di buon governo (F. Olivetti Manoukian)

APPENDICE Proposta di regolamento locale della coprogettazione e gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito

Libro
ISBN: 9788859011194
Data di pubblicazione: 05/2016
Numero Pagine: 260
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (F. Folgheraiter)
Prefazione (M. Brunod, M. Moschetti ed E. Pizzardi)

PRIMA PARTE CONTESTO E SPECIFICITÀ DELLA COPROGETTAZIONE

Ripensare il welfare locale in una prospettiva di coprogettazione (M. Brunod)
Sussidiarietà, nuovo welfare e coprogettazione (M. Moschetti)
L’esperienza di Lecco

SECONDA PARTE ASPETTI DISTINTIVI E PRATICABILITÀ DELLA COPROGETTAZIONE
La praticabilità della coprogettazione in rapporto alle culture e agli assetti degli attuali sistemi di welfare locale (P. Rossi)
Le funzioni organizzative e culturali di network management (L. Vecchio, M. Miglioretti e M. Colombo)

TERZA PARTE. COPROGETTAZIONE: STRUMENTO REGOLATIVO DELLA FUNZIONE SOCIALE A TITOLARITÀ CONDIVISA
Il profilo giuridico e tecnico della coprogettazione (M. Moschetti)
Una disciplina locale della coprogettazione (M. Moschetti)

Postfazione. La coprogettazione come strumento di buon governo (F. Olivetti Manoukian)

APPENDICE Proposta di regolamento locale della coprogettazione e gestione in partenariato pubblico/privato sociale di servizi e interventi sociali d’ambito

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."