IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 14,45 -15% € 17,00
-15%
Vale 14 punti Erickson

Disegno e narrazione al nido

Spunti di riflessione, esperienze e attività

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell' espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’ esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità...

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell'espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità di lasciar traccia di sé
  • invenzione e scoperta simbolica.

A partire dai due anni, ma molto spesso anche prima, i bambini sono in grado di utilizzare il disegno per rappresentare e ripresentare vissuti, emozioni, eventi, oggetti e soggetti desunti dall’esperienza e ricombinati attraverso il ricordo e l’immaginazione fantastica.
Mentre disegnano i bambini comunicano il loro pensiero, dando forma a un linguaggio complesso che utilizza gesti, tracce grafiche, suoni e parole.

Il volume è rivolto agli insegnanti e agli educatori dei nidi d’infanzia che sono alla ricerca di nuove direzioni di senso da assegnare all’attività del disegnare e permette di scoprire come «fare un disegno» al nido sia un’insostituibile occasione per costruire racconti e sviluppare il pensiero narrativo.

In sintesi

Un volume su un ambito formativo ancora parzialmente inesplorato e ricco di sorprese come l'espressione grafica, per fornire agli educatori degli strumenti per interpretare le produzioni dei bimbi più piccoli.

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell' espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’ esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità...

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell'espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità di lasciar traccia di sé
  • invenzione e scoperta simbolica.

A partire dai due anni, ma molto spesso anche prima, i bambini sono in grado di utilizzare il disegno per rappresentare e ripresentare vissuti, emozioni, eventi, oggetti e soggetti desunti dall’esperienza e ricombinati attraverso il ricordo e l’immaginazione fantastica.
Mentre disegnano i bambini comunicano il loro pensiero, dando forma a un linguaggio complesso che utilizza gesti, tracce grafiche, suoni e parole.

Il volume è rivolto agli insegnanti e agli educatori dei nidi d’infanzia che sono alla ricerca di nuove direzioni di senso da assegnare all’attività del disegnare e permette di scoprire come «fare un disegno» al nido sia un’insostituibile occasione per costruire racconti e sviluppare il pensiero narrativo.

In sintesi

Un volume su un ambito formativo ancora parzialmente inesplorato e ricco di sorprese come l'espressione grafica, per fornire agli educatori degli strumenti per interpretare le produzioni dei bimbi più piccoli.

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell' espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’ esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità...

Un prezioso strumento di navigazione all'interno dell'espressione grafica del bambino nella molteplicità delle sue forme.

Per i bambini molto piccoli l’esperienza del disegnare può assumere significati differenti:

  • gioco senso-motorio
  • possibilità di lasciar traccia di sé
  • invenzione e scoperta simbolica.

A partire dai due anni, ma molto spesso anche prima, i bambini sono in grado di utilizzare il disegno per rappresentare e ripresentare vissuti, emozioni, eventi, oggetti e soggetti desunti dall’esperienza e ricombinati attraverso il ricordo e l’immaginazione fantastica.
Mentre disegnano i bambini comunicano il loro pensiero, dando forma a un linguaggio complesso che utilizza gesti, tracce grafiche, suoni e parole.

Il volume è rivolto agli insegnanti e agli educatori dei nidi d’infanzia che sono alla ricerca di nuove direzioni di senso da assegnare all’attività del disegnare e permette di scoprire come «fare un disegno» al nido sia un’insostituibile occasione per costruire racconti e sviluppare il pensiero narrativo.

In sintesi

Un volume su un ambito formativo ancora parzialmente inesplorato e ricco di sorprese come l'espressione grafica, per fornire agli educatori degli strumenti per interpretare le produzioni dei bimbi più piccoli.

Libro
€ 14,45 -15% € 17,00
-15%
Vale 14 punti Erickson

Descrizione

Libro

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell' espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • ...

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell'espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • affronta il problema della costruzione dei significati e dello sviluppo delle capacità narrative;
  • offre diversi spunti di lavoro e di ricerca sul tema.

Questo libro è rivolto soprattutto:

  • agli educatori poiché troveranno molteplici indicazioni per le attività da svolgere durante la giornata del bambino al nido;
  • agli studenti di pedagogia e psicologia perché potranno trovare accurate analisi condotte con rigore metodologico e documentazione;
  • ai genitori che vogliono sapere di più dei loro bambini.

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell' espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • ...

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell'espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • affronta il problema della costruzione dei significati e dello sviluppo delle capacità narrative;
  • offre diversi spunti di lavoro e di ricerca sul tema.

Questo libro è rivolto soprattutto:

  • agli educatori poiché troveranno molteplici indicazioni per le attività da svolgere durante la giornata del bambino al nido;
  • agli studenti di pedagogia e psicologia perché potranno trovare accurate analisi condotte con rigore metodologico e documentazione;
  • ai genitori che vogliono sapere di più dei loro bambini.

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell' espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • ...

In Disegno e narrazione al nido l'autrice tratta il tema dell'espressione grafica del bambino da più punti di vista:

  • spiega cosa significa disegnare al nido d'infanzia, come esperienza motoria, sensoriale, simbolica e come strumento di narrazione;
  • affronta il problema della costruzione dei significati e dello sviluppo delle capacità narrative;
  • offre diversi spunti di lavoro e di ricerca sul tema.

Questo libro è rivolto soprattutto:

  • agli educatori poiché troveranno molteplici indicazioni per le attività da svolgere durante la giornata del bambino al nido;
  • agli studenti di pedagogia e psicologia perché potranno trovare accurate analisi condotte con rigore metodologico e documentazione;
  • ai genitori che vogliono sapere di più dei loro bambini.
Libro
ISBN: 9788859015581
Data di pubblicazione: 01/2018
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 150
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Presentazione della collana

Prefazione (di Battista Quinto Borghi e Paola Molina)
Presentazione (di Marco Dallari)

CAP. 1 Disegnare al nido
CAP. 2 «Facciamo un disegno?». Pratiche e orientamenti teorici del disegno infantile
CAP. 3 Bambini e narrazioni
CAP. 4 «Questo era il lupo che andava al mare». La dimensione narrativa del disegno infantile
CAP. 5 Esperienze di disegno narrativo al nido

Bibliografia

APPENDICE 1 Con lo sguardo della ricerca
APPENDICE 2 Immagini

Didattica Metodologie didattiche / educative Pedagogia
Libro
ISBN: 9788859015581
Data di pubblicazione: 01/2018
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 150
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Presentazione della collana

Prefazione (di Battista Quinto Borghi e Paola Molina)
Presentazione (di Marco Dallari)

CAP. 1 Disegnare al nido
CAP. 2 «Facciamo un disegno?». Pratiche e orientamenti teorici del disegno infantile
CAP. 3 Bambini e narrazioni
CAP. 4 «Questo era il lupo che andava al mare». La dimensione narrativa del disegno infantile
CAP. 5 Esperienze di disegno narrativo al nido

Bibliografia

APPENDICE 1 Con lo sguardo della ricerca
APPENDICE 2 Immagini

Didattica Metodologie didattiche / educative Pedagogia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."