IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Riviste

Abbonamento versione cartacea + digitale
€ 39,80
Vale 39 punti Erickson

DIDA - Annata 2019-2020

Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva

PERIODICITÀ: SETTEMBRE, NOVEMBRE, GENNAIO, MARZO, MAGGIO

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con...

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con competenza sull’ampia gamma di difficoltà presenti in ogni classe.

Con un nuovo nome ed una nuova veste grafica, la rivista DIDA arriverà agli abbonati nei mesi di settembre, novembre, gennaio, marzo e maggio.

Tutte le pagine sono a colori, ricche di fotografie, disegni e infografiche.

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con...

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con competenza sull’ampia gamma di difficoltà presenti in ogni classe.

Con un nuovo nome ed una nuova veste grafica, la rivista DIDA arriverà agli abbonati nei mesi di settembre, novembre, gennaio, marzo e maggio.

Tutte le pagine sono a colori, ricche di fotografie, disegni e infografiche.

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con...

La rivista più utilizzata da chi vuole trovare Ispirazioni proposte e materiali per una scuola aperta e inclusiva.

Da più di 20 anni, DdA rappresenta il miglior supporto tecnico-professionale per il recupero e il sostegno e per intervenire con competenza sull’ampia gamma di difficoltà presenti in ogni classe.

Con un nuovo nome ed una nuova veste grafica, la rivista DIDA arriverà agli abbonati nei mesi di settembre, novembre, gennaio, marzo e maggio.

Tutte le pagine sono a colori, ricche di fotografie, disegni e infografiche.

Disponibile nel formato

Riviste

Abbonamento versione cartacea + digitale
€ 39,80
Vale 39 punti Erickson
Promozione - Convegno Qualità e Abbonamento Rivista Dida
€ 195,00 Vale 96 punti Erickson
€ 259,80
Cartaceo
€ 195,00
€ 259,80
Vale 96 punti Erickson
Educazione - Psicologia

DIDA - Annata 2019-2020

Abbonamento versione cartacea + digitale

€ 39,80

Descrizione

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini . La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile...

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini. La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile comunicativo sintetico. Sempre l’uso degli schermi ha determinato un aumento esponenziale del numero di immagini che vediamo quotidianamente, nonché un ruolo sempre più rilevante della grafica: oggi tutti i contenuti sono presentati con uno stile visivo molto più curato che in qualsiasi altro momento storico. Gli effetti di questi cambiamenti, soprattutto se portati agli estremi, sono molto dibattuti. Non si può tuttavia ignorare che questi fenomeni siano in corso: la vera sfida è padroneggiarli e trarne il meglio possibile.

[...] Dunque in questa rivista ci saranno immagini, colore, articoli brevi e contenuti vari. Ci sarà anche una sezione speciale, dedicata di volta in volta a un tema diverso, perché siamo convinti che la leggerezza non sia il contrario dell’approfondimento: al contrario, è un modo per dargli più spazio.

Faremo tutto questo mantenendo saldi la serietà (che è ben diversa dalla seriosità) e il processo di validazione, anche scientifica, dei contenuti che proponiamo da sempre alla comunità di chi insegna e educa.

[...] Come centro studi e casa editrice, vogliamo collaborare con chi insegna e educa, che è parte, come noi, del motore della cultura del Paese. E vogliamo farlo con fantasia e serietà.

La fantasia la metteremo nel trovare argomenti nuovi, nel proporre attività diverse dal solito e spunti originali. La serietà la portiamo con noi da sempre: la mettiamo ogni giorno nella scelta dei contenuti, nello studio e nel lavoro dai quali nascono le nostre pubblicazioni in Erickson.

Tratto dall’editoriale di Dario Ianes sul numero 06/4 di DdA Difficoltà di Apprendimento e Didattica Inclusiva 2019.

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini . La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile...

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini. La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile comunicativo sintetico. Sempre l’uso degli schermi ha determinato un aumento esponenziale del numero di immagini che vediamo quotidianamente, nonché un ruolo sempre più rilevante della grafica: oggi tutti i contenuti sono presentati con uno stile visivo molto più curato che in qualsiasi altro momento storico. Gli effetti di questi cambiamenti, soprattutto se portati agli estremi, sono molto dibattuti. Non si può tuttavia ignorare che questi fenomeni siano in corso: la vera sfida è padroneggiarli e trarne il meglio possibile.

[...] Dunque in questa rivista ci saranno immagini, colore, articoli brevi e contenuti vari. Ci sarà anche una sezione speciale, dedicata di volta in volta a un tema diverso, perché siamo convinti che la leggerezza non sia il contrario dell’approfondimento: al contrario, è un modo per dargli più spazio.

Faremo tutto questo mantenendo saldi la serietà (che è ben diversa dalla seriosità) e il processo di validazione, anche scientifica, dei contenuti che proponiamo da sempre alla comunità di chi insegna e educa.

[...] Come centro studi e casa editrice, vogliamo collaborare con chi insegna e educa, che è parte, come noi, del motore della cultura del Paese. E vogliamo farlo con fantasia e serietà.

La fantasia la metteremo nel trovare argomenti nuovi, nel proporre attività diverse dal solito e spunti originali. La serietà la portiamo con noi da sempre: la mettiamo ogni giorno nella scelta dei contenuti, nello studio e nel lavoro dai quali nascono le nostre pubblicazioni in Erickson.

Tratto dall’editoriale di Dario Ianes sul numero 06/4 di DdA Difficoltà di Apprendimento e Didattica Inclusiva 2019.

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini . La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile...

La rivoluzione digitale ha portato cambiamenti fondamentali nel nostro rapporto con i testi e con le immagini. La velocità con cui le notizie si avvicendano e la dimensione degli schermi ci hanno abituati a testi brevi e a uno stile comunicativo sintetico. Sempre l’uso degli schermi ha determinato un aumento esponenziale del numero di immagini che vediamo quotidianamente, nonché un ruolo sempre più rilevante della grafica: oggi tutti i contenuti sono presentati con uno stile visivo molto più curato che in qualsiasi altro momento storico. Gli effetti di questi cambiamenti, soprattutto se portati agli estremi, sono molto dibattuti. Non si può tuttavia ignorare che questi fenomeni siano in corso: la vera sfida è padroneggiarli e trarne il meglio possibile.

[...] Dunque in questa rivista ci saranno immagini, colore, articoli brevi e contenuti vari. Ci sarà anche una sezione speciale, dedicata di volta in volta a un tema diverso, perché siamo convinti che la leggerezza non sia il contrario dell’approfondimento: al contrario, è un modo per dargli più spazio.

Faremo tutto questo mantenendo saldi la serietà (che è ben diversa dalla seriosità) e il processo di validazione, anche scientifica, dei contenuti che proponiamo da sempre alla comunità di chi insegna e educa.

[...] Come centro studi e casa editrice, vogliamo collaborare con chi insegna e educa, che è parte, come noi, del motore della cultura del Paese. E vogliamo farlo con fantasia e serietà.

La fantasia la metteremo nel trovare argomenti nuovi, nel proporre attività diverse dal solito e spunti originali. La serietà la portiamo con noi da sempre: la mettiamo ogni giorno nella scelta dei contenuti, nello studio e nel lavoro dai quali nascono le nostre pubblicazioni in Erickson.

Tratto dall’editoriale di Dario Ianes sul numero 06/4 di DdA Difficoltà di Apprendimento e Didattica Inclusiva 2019.

5 numeri all’anno ricchi di approfondimenti, rubriche, proposte di attività e pagine staccabili e fotocopiabili.


Attività da fare in classe

Ogni numero conterrà una sezione tematica ricca di approfondimenti, sempre accompagnata da proposte di attività da svolgere con gli studenti, su pagine staccabili e fotocopiabili!


Nuovi argomenti, nuovi spazi

Ci saranno più rubriche per poter affrontare più tematiche. Si parlerà di attualità, del web, e dei social media, del benessere professionale, di libri e di molto altro ancora. Sempre con lo sguardo rivolto alla scuola!

Abbonamento versione cartacea + digitale
Formato: 20x27cm
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Docente / Ricercatore universitario Discipline psicologiche
Docente / Ricercatore universitario Discipline pedagogiche
Educatore Professionale Ambito scolastico
Contenuti

5 numeri all’anno ricchi di approfondimenti, rubriche, proposte di attività e pagine staccabili e fotocopiabili.


Attività da fare in classe

Ogni numero conterrà una sezione tematica ricca di approfondimenti, sempre accompagnata da proposte di attività da svolgere con gli studenti, su pagine staccabili e fotocopiabili!


Nuovi argomenti, nuovi spazi

Ci saranno più rubriche per poter affrontare più tematiche. Si parlerà di attualità, del web, e dei social media, del benessere professionale, di libri e di molto altro ancora. Sempre con lo sguardo rivolto alla scuola!

Abbonamento versione cartacea + digitale
Formato: 20x27cm
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Docente / Ricercatore universitario Discipline psicologiche
Docente / Ricercatore universitario Discipline pedagogiche
Educatore Professionale Ambito scolastico

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."