IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 18,28 -15% € 21,50
-15%
Vale 18 punti Erickson

La valutazione degli alunni con BES

Il nuovo quadro normativo e strumenti operativi

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più...

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. È un processo che, in ambito educativo, occupa tutti i momenti della vita dell’alunno, in classe ma anche al di fuori dell’aula.
A partire dai principi contenuti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione del 2012, nel presente testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività per un’organizzazione inclusiva delle scuole e per le attività dei docenti.

Una buona preparazione e un’effettiva corresponsabilità del gruppo docente costituiscono la conditio sine qua non della qualità inclusiva delle classi in cui sono inseriti alunni con disabilità, DSA o BES.

In sintesi

Un testo in cui le problematiche dell’inclusività vengono affrontate in relazione alla riflessione generale che deve guidare il lavoro delle istituzioni scolastiche, ma anche in chiave operativa, per consentire ai dirigenti e agli insegnanti di agire concretamente ed efficacemente nei differenti livelli di istruzione del primo e del secondo ciclo.

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più...

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. È un processo che, in ambito educativo, occupa tutti i momenti della vita dell’alunno, in classe ma anche al di fuori dell’aula.
A partire dai principi contenuti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione del 2012, nel presente testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività per un’organizzazione inclusiva delle scuole e per le attività dei docenti.

Una buona preparazione e un’effettiva corresponsabilità del gruppo docente costituiscono la conditio sine qua non della qualità inclusiva delle classi in cui sono inseriti alunni con disabilità, DSA o BES.

In sintesi

Un testo in cui le problematiche dell’inclusività vengono affrontate in relazione alla riflessione generale che deve guidare il lavoro delle istituzioni scolastiche, ma anche in chiave operativa, per consentire ai dirigenti e agli insegnanti di agire concretamente ed efficacemente nei differenti livelli di istruzione del primo e del secondo ciclo.

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più...

Un volume per suggerire agli insegnanti di diversi livelli di istruzione delle strategie concrete e operative per la valutazione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. È un processo che, in ambito educativo, occupa tutti i momenti della vita dell’alunno, in classe ma anche al di fuori dell’aula.
A partire dai principi contenuti nelle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione del 2012, nel presente testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività per un’organizzazione inclusiva delle scuole e per le attività dei docenti.

Una buona preparazione e un’effettiva corresponsabilità del gruppo docente costituiscono la conditio sine qua non della qualità inclusiva delle classi in cui sono inseriti alunni con disabilità, DSA o BES.

In sintesi

Un testo in cui le problematiche dell’inclusività vengono affrontate in relazione alla riflessione generale che deve guidare il lavoro delle istituzioni scolastiche, ma anche in chiave operativa, per consentire ai dirigenti e agli insegnanti di agire concretamente ed efficacemente nei differenti livelli di istruzione del primo e del secondo ciclo.

Libro
€ 18,28 -15% € 21,50
-15%
Vale 18 punti Erickson

Descrizione

Libro

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • ...

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • osservazione
  • verifica
  • misurazione
  • interpretazione.

Nel testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività sia per un'organizzazione inclusiva delle scuole sia per le attività dei docenti. Tra queste finalità nel libro si sottolinea che:

  • il processo valutativo non rappresenta un mero esercizio aggiuntivo alle incombenze della scuola, ma una forma di ascolto e di risposta alle esigenze dei docenti e degli alunni;
  • tra valutazione degli alunni e i processi di inclusione esiste una relazione diretta;
  • tra valutazione ed esiti conseguiti dagli studenti c'è un nesso molto stretto.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • ...

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • osservazione
  • verifica
  • misurazione
  • interpretazione.

Nel testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività sia per un'organizzazione inclusiva delle scuole sia per le attività dei docenti. Tra queste finalità nel libro si sottolinea che:

  • il processo valutativo non rappresenta un mero esercizio aggiuntivo alle incombenze della scuola, ma una forma di ascolto e di risposta alle esigenze dei docenti e degli alunni;
  • tra valutazione degli alunni e i processi di inclusione esiste una relazione diretta;
  • tra valutazione ed esiti conseguiti dagli studenti c'è un nesso molto stretto.

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • ...

La valutazione degli apprendimenti rappresenta uno dei terreni più complessi per la progettualità delle istituzioni scolastiche e per gli interventi dei docenti. Un suo corretto uso, infatti, richiama altre importanti funzioni:

  • accoglienza
  • osservazione
  • verifica
  • misurazione
  • interpretazione.

Nel testo vengono sottolineate alcune finalità che determinano corrispondenti vincoli di operatività sia per un'organizzazione inclusiva delle scuole sia per le attività dei docenti. Tra queste finalità nel libro si sottolinea che:

  • il processo valutativo non rappresenta un mero esercizio aggiuntivo alle incombenze della scuola, ma una forma di ascolto e di risposta alle esigenze dei docenti e degli alunni;
  • tra valutazione degli alunni e i processi di inclusione esiste una relazione diretta;
  • tra valutazione ed esiti conseguiti dagli studenti c'è un nesso molto stretto.
Libro
ISBN: 9788859014423
Data di pubblicazione: 11/2017
Numero Pagine: 188
Formato: 17x24cm
Libro

Indice

Introduzione

CAP. 1 - La valutazione degli alunni con bisogni educativi speciali
CAP. 2 - Valutare bene conviene
CAP. 3 - Funzioni e forme della valutazione
CAP. 4 - La valutazione degli alunni disabili e il progetto educativo
CAP. 5 - Forme e strumenti della valutazione personalizzata
CAP. 6 - Il Piano inclusivo della classe
CAP. 7 - La legge n. 107/2015: nuovi scenari e vecchi problemi

Bibliografia

APPENDICE A - Esempi di prove equipollenti
APPENDICE B - Commenti al quadro normativo

BES DSA e ADHD BES Didattica inclusiva
Libro
ISBN: 9788859014423
Data di pubblicazione: 11/2017
Numero Pagine: 188
Formato: 17x24cm
Libro

Indice

Introduzione

CAP. 1 - La valutazione degli alunni con bisogni educativi speciali
CAP. 2 - Valutare bene conviene
CAP. 3 - Funzioni e forme della valutazione
CAP. 4 - La valutazione degli alunni disabili e il progetto educativo
CAP. 5 - Forme e strumenti della valutazione personalizzata
CAP. 6 - Il Piano inclusivo della classe
CAP. 7 - La legge n. 107/2015: nuovi scenari e vecchi problemi

Bibliografia

APPENDICE A - Esempi di prove equipollenti
APPENDICE B - Commenti al quadro normativo

BES DSA e ADHD BES Didattica inclusiva

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."