L'intelligenza numerica - Volume 3

Abilità cognitive e metacognitive nella costruzione della conoscenza numerica dagli 8 agli 11 anni

Erickson Advantages

Il volume affronta le abilità cognitive e metacognitive nella costruzione della conoscenza numerica dagli 8 agli 11 anni.

L'intelligenza numerica – Volume 3, che non nasce solo come un contributo didattico, ma anche come strumento di potenziamento o riabilitazione delle abilità cognitive e metacognitive, fa parte di un progetto complesso che vuole seguire lo sviluppo e il potenziamento dell'intelligenza numerica e dell'apprendimento del sistema dei numeri e del calcolo attraverso 4 volumi rivolti dalla scuola dell'infanzia alla secondaria di primo grado.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
18,91 € -5% di sconto 19,90 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Il programma
Schede operative:

  • Counting;
  • Processi lessicali;
  • Processi semantici;
  • Processi sintattici;
  • Calcolo a mente;
  • Calcolo scritto
Continua a leggere

Tematiche

La ricerca psicologica dimostra che nasciamo predisposti all'intelligenza numerica tanto quanto a quella verbale. E' quindi importante che la scuola aiuti a sviluppare anche questo tipo di intelligenza.

L'intenzione del libro è quella di guidare gli insegnanti a utilizzare le strategie didattiche necessarie a potenziare i processi cognitivi specifici alla base della conoscenza numerica e del calcolo, proponendo esercizi suggeriti dalla ricerca psicoeducativa più recente.

Il programma si articola in quattro aree riguardanti i processi cognitivi principali per la costruzione della conoscenza numerica:

  1. i processi lessicali
  2. i processi semantici
  3. i processi sintattici
  4. il counting

Ogni area del programma prevede una serie di obiettivi specifici che traducono didatticamente il processo generale. A ogni obiettivo sono dedicate una o più schede che presentano le attività da svolgere attraverso consegne scritte che l’operatore o insegnante avrà cura di leggere al bambino, eventualmente semplificandole, qualora il lessico, la terminologia usata, fosse troppo difficile.

Quasi tutte le schede presentano un’attività principale che persegue l’obiettivo processuale e un’altra che riguarda la riflessione metacognitiva.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria
Secondaria di primo grado

Autori e autrici

Daniela Lucangeli

Daniela Lucangeli

Autrice

Professoressa di Psicologia dello sviluppo, presidente dell’Associazione Nazionale per gli Insegnanti Specializzati (CNIS), Presidente di Mind4Children, spin-off dell'Università di Padova,  membro dell’International Accademy for Research in Learning Disabilities (IARLD), autrice di numerosi contributi scientifici nazionali e internazionali, direttrice scientifica di un’importante rete di centri clinici e educativi, a cui si rivolgono numerose famiglie con bambini che faticano a scuola, e molto altro.

Nella sua carriera di studiosa si è occupata di aree del sapere che spaziano dalla logica alle neuroscienze, mentre nella pratica clinica opera nell’ambito delle strategie di supporto all’apprendimento e ai disturbi del neurosviluppo.

Direttrice della Collana "Programmi di potenziamento della cognizione numerica e logico-scientifica".

Condirettrice della rivista DIS - Dislessia, discalculia e disturbi di attenzione.

Scopri di più
Silvana Poli

Silvana Poli

Autrice

Psicologa, esperta nei problemi dell’apprendimento, docente della Scuola di Specializzazione del Ciclo di Vita, Università di Padova. Fa parte del gruppo MT coordinato dal professor Cornoldi e i suoi ambiti di ricerca sono principalmente le difficoltà di apprendimento e i disturbi specifici. Autrice di materiali e strumenti in campo educativo e clinico.

Scopri di più
Chiara De Candia

Chiara De Candia

Autrice

Laureata in Psicologia dello sviluppo e dell’istruzione, perfezionata in Psicopatologia dell’apprendimento presso l’Università di Padova, specializzata in psicoterapia. Svolge attività clinica e di formazione nell’ambito della psicologia dello sviluppo. È consulente presso il Centro AREP Onlus (Villorba, TV).

Scopri di più

Recensioni e domande