IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Laboratorio logica

Un percorso per il primo ciclo della scuola primaria

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante,...

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante, tendono a eseguirlo in modo veloce e immediato, senza essere in grado, in un secondo tempo, di ripercorrere il proprio lavoro per cercare eventuali errori. Se poi si chiede loro: «Come hai fatto a svolgere il compito?» o: «Perché hai fatto così?», raramente sanno dare delle spiegazioni. Questo volume, composto di unità didattiche strutturate sotto forma di problemi, si propone di aiutare gli alunni del primo ciclo della scuola primaria (ma anche quelli più grandi, in casi di difficoltà di apprendimento) a essere consapevoli dei propri processi di pensiero.

Gli obiettivi
Le schede, che comprendono tutti gli argomenti di logica previsti dai programmi ministeriali, hanno un duplice obiettivo: da un lato consentire agli alunni di trovare un percorso strutturato che li guidi a riflettere sul testo, a comprendere il compito, pianificare la soluzione e ricontrollare; dall'altro permettere agli insegnanti di rendersi conto dove il bambino incontra delle difficoltà, per poterlo aiutare con i giusti interventi. L’utilizzo di questo schema di lavoro, nella fase di avvio del processo educativo e nell’ambito delle attività relative al tema della logica, è finalizzato sia a garantire al bambino l’apprendimento di concetti attinenti alle strutture matematiche di base, sia a insegnargli come deve procedere mentalmente, ovvero quali abilità cognitive deve usare per imparare a risolvere compiti di logica matematica.

In sintesi
Il libro offre la possibilità di esplorare il campo della logica (spesso poco consueto nei primi anni della scuola primaria) con una prospettiva attenta sia allo sviluppo del ragionamento di soluzione matematica, sia a una didattica mirata ai processi di apprendimento.

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante,...

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante, tendono a eseguirlo in modo veloce e immediato, senza essere in grado, in un secondo tempo, di ripercorrere il proprio lavoro per cercare eventuali errori. Se poi si chiede loro: «Come hai fatto a svolgere il compito?» o: «Perché hai fatto così?», raramente sanno dare delle spiegazioni. Questo volume, composto di unità didattiche strutturate sotto forma di problemi, si propone di aiutare gli alunni del primo ciclo della scuola primaria (ma anche quelli più grandi, in casi di difficoltà di apprendimento) a essere consapevoli dei propri processi di pensiero.

Gli obiettivi
Le schede, che comprendono tutti gli argomenti di logica previsti dai programmi ministeriali, hanno un duplice obiettivo: da un lato consentire agli alunni di trovare un percorso strutturato che li guidi a riflettere sul testo, a comprendere il compito, pianificare la soluzione e ricontrollare; dall'altro permettere agli insegnanti di rendersi conto dove il bambino incontra delle difficoltà, per poterlo aiutare con i giusti interventi. L’utilizzo di questo schema di lavoro, nella fase di avvio del processo educativo e nell’ambito delle attività relative al tema della logica, è finalizzato sia a garantire al bambino l’apprendimento di concetti attinenti alle strutture matematiche di base, sia a insegnargli come deve procedere mentalmente, ovvero quali abilità cognitive deve usare per imparare a risolvere compiti di logica matematica.

In sintesi
Il libro offre la possibilità di esplorare il campo della logica (spesso poco consueto nei primi anni della scuola primaria) con una prospettiva attenta sia allo sviluppo del ragionamento di soluzione matematica, sia a una didattica mirata ai processi di apprendimento.

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante,...

Il volume propone un percorso di apprendimento per insegnare a risolvere compiti di logica matematica.

Consapevoli dei propri processi di pensiero
Spesso i bambini, quando devono svolgere qualche consegna o un compito assegnato dall'insegnante, tendono a eseguirlo in modo veloce e immediato, senza essere in grado, in un secondo tempo, di ripercorrere il proprio lavoro per cercare eventuali errori. Se poi si chiede loro: «Come hai fatto a svolgere il compito?» o: «Perché hai fatto così?», raramente sanno dare delle spiegazioni. Questo volume, composto di unità didattiche strutturate sotto forma di problemi, si propone di aiutare gli alunni del primo ciclo della scuola primaria (ma anche quelli più grandi, in casi di difficoltà di apprendimento) a essere consapevoli dei propri processi di pensiero.

Gli obiettivi
Le schede, che comprendono tutti gli argomenti di logica previsti dai programmi ministeriali, hanno un duplice obiettivo: da un lato consentire agli alunni di trovare un percorso strutturato che li guidi a riflettere sul testo, a comprendere il compito, pianificare la soluzione e ricontrollare; dall'altro permettere agli insegnanti di rendersi conto dove il bambino incontra delle difficoltà, per poterlo aiutare con i giusti interventi. L’utilizzo di questo schema di lavoro, nella fase di avvio del processo educativo e nell’ambito delle attività relative al tema della logica, è finalizzato sia a garantire al bambino l’apprendimento di concetti attinenti alle strutture matematiche di base, sia a insegnargli come deve procedere mentalmente, ovvero quali abilità cognitive deve usare per imparare a risolvere compiti di logica matematica.

In sintesi
Il libro offre la possibilità di esplorare il campo della logica (spesso poco consueto nei primi anni della scuola primaria) con una prospettiva attenta sia allo sviluppo del ragionamento di soluzione matematica, sia a una didattica mirata ai processi di apprendimento.

Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici , dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione , con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è...

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici, dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione, con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è introdotta da una breve descrizione, che ne illustra finalità e utilizzo e spiega come far utilizzare al bambino in maniera sempre più consapevole processi di comprensione, rappresentazione, pianificazione e controllo, indispensabili al raggiungimento di una competenza cognitiva, oltre che di prestazione scolastica.

Ogni scheda è organizzata tenendo conto delle abilità cognitive implicate nel problem solving. Specifici simboli (lente, matita, lampadina, semaforo) segnalano le varie fasi dell'apprendimento.

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici , dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione , con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è...

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici, dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione, con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è introdotta da una breve descrizione, che ne illustra finalità e utilizzo e spiega come far utilizzare al bambino in maniera sempre più consapevole processi di comprensione, rappresentazione, pianificazione e controllo, indispensabili al raggiungimento di una competenza cognitiva, oltre che di prestazione scolastica.

Ogni scheda è organizzata tenendo conto delle abilità cognitive implicate nel problem solving. Specifici simboli (lente, matita, lampadina, semaforo) segnalano le varie fasi dell'apprendimento.

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici , dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione , con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è...

Basi teoriche dell'opera sono da un lato la matematica e i suoi principi epistemologici, dall'altro le teorie contemporanee di psicologia dell'apprendimento e dell'educazione, con particolare attenzione alle abilità metacognitive. Ogni unità è introdotta da una breve descrizione, che ne illustra finalità e utilizzo e spiega come far utilizzare al bambino in maniera sempre più consapevole processi di comprensione, rappresentazione, pianificazione e controllo, indispensabili al raggiungimento di una competenza cognitiva, oltre che di prestazione scolastica.

Ogni scheda è organizzata tenendo conto delle abilità cognitive implicate nel problem solving. Specifici simboli (lente, matita, lampadina, semaforo) segnalano le varie fasi dell'apprendimento.

Libro
ISBN: 9788879464390
Numero Pagine: 121
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro
  • Riferimenti teorici: matematica e problemi; psicologia e problemi; ancora sulla matematica; ancora sulla psicologia; la didattica e i programmi; la didattica e i problemi; la logica e i problemi
  • Descrizione del percorso: a) scoprire e costruire successioni (il ritmo, le seriazioni); b) compiere classificazioni usando un attributo; c) rappresentare relazioni; d) individuare situazioni combinatorie; e) sperimentare giochi di strategia; f) storie per giocare
Didattica Abilità cognitive Logica pensiero e ragionamento
Libro
ISBN: 9788879464390
Numero Pagine: 121
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro
  • Riferimenti teorici: matematica e problemi; psicologia e problemi; ancora sulla matematica; ancora sulla psicologia; la didattica e i programmi; la didattica e i problemi; la logica e i problemi
  • Descrizione del percorso: a) scoprire e costruire successioni (il ritmo, le seriazioni); b) compiere classificazioni usando un attributo; c) rappresentare relazioni; d) individuare situazioni combinatorie; e) sperimentare giochi di strategia; f) storie per giocare
Didattica Abilità cognitive Logica pensiero e ragionamento

Autori

Ti potrebbero interessare

;

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."