IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson

Intelligenza numerica nella prima infanzia - 18-36 mesi

Attività per stimolare le potenzialità numeriche: dalla quantità alla numerosità

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di...

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di distinguere la numerosità e di stimarla, sia una potenzialità innata nei bambini. Tali processi tuttavia non vanno lasciati, come spesso accade, al solo sviluppo spontaneo ma richiedono strategie educative e interventi adatti a potenziarli.
Dopo i quattro volumi dedicati ai bambini in età scolare, questo nuovo strumento si concentra in modo specifico sulla prima infanzia, offrendo a genitori e educatori l’opportunità di creare un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica.

100 tavole a colori
Il materiale proposto si compone di oltre 100 tavole a colori, con illustrazioni chiare e semplici, affiancate da alcuni suggerimenti per l’operatore e dalle domande focus. Attraverso questo percorso i bambini, sollecitati da un adulto consapevole, apprenderanno a confrontare e stabilire relazioni tra grandezze diverse, differenziare piccole numerosità e formulare semplici ragionamenti, sviluppando così i precursori del conteggio e delle operazioni aritmetiche.

Consigliato a
Il volume si rivolge ai bambini più piccoli che, sollecitati da un adulto consapevole, possono essere orientati alla dimensione quantitativa della realtà che hanno sotto gli occhi e sulla quale possono agire.

In sintesi
L’obiettivo del libro è unitario: sviluppare le potenzialità dell’intelligenza numerica dei bambini.

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di...

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di distinguere la numerosità e di stimarla, sia una potenzialità innata nei bambini. Tali processi tuttavia non vanno lasciati, come spesso accade, al solo sviluppo spontaneo ma richiedono strategie educative e interventi adatti a potenziarli.
Dopo i quattro volumi dedicati ai bambini in età scolare, questo nuovo strumento si concentra in modo specifico sulla prima infanzia, offrendo a genitori e educatori l’opportunità di creare un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica.

100 tavole a colori
Il materiale proposto si compone di oltre 100 tavole a colori, con illustrazioni chiare e semplici, affiancate da alcuni suggerimenti per l’operatore e dalle domande focus. Attraverso questo percorso i bambini, sollecitati da un adulto consapevole, apprenderanno a confrontare e stabilire relazioni tra grandezze diverse, differenziare piccole numerosità e formulare semplici ragionamenti, sviluppando così i precursori del conteggio e delle operazioni aritmetiche.

Consigliato a
Il volume si rivolge ai bambini più piccoli che, sollecitati da un adulto consapevole, possono essere orientati alla dimensione quantitativa della realtà che hanno sotto gli occhi e sulla quale possono agire.

In sintesi
L’obiettivo del libro è unitario: sviluppare le potenzialità dell’intelligenza numerica dei bambini.

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di...

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia.
La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di distinguere la numerosità e di stimarla, sia una potenzialità innata nei bambini. Tali processi tuttavia non vanno lasciati, come spesso accade, al solo sviluppo spontaneo ma richiedono strategie educative e interventi adatti a potenziarli.
Dopo i quattro volumi dedicati ai bambini in età scolare, questo nuovo strumento si concentra in modo specifico sulla prima infanzia, offrendo a genitori e educatori l’opportunità di creare un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica.

100 tavole a colori
Il materiale proposto si compone di oltre 100 tavole a colori, con illustrazioni chiare e semplici, affiancate da alcuni suggerimenti per l’operatore e dalle domande focus. Attraverso questo percorso i bambini, sollecitati da un adulto consapevole, apprenderanno a confrontare e stabilire relazioni tra grandezze diverse, differenziare piccole numerosità e formulare semplici ragionamenti, sviluppando così i precursori del conteggio e delle operazioni aritmetiche.

Consigliato a
Il volume si rivolge ai bambini più piccoli che, sollecitati da un adulto consapevole, possono essere orientati alla dimensione quantitativa della realtà che hanno sotto gli occhi e sulla quale possono agire.

In sintesi
L’obiettivo del libro è unitario: sviluppare le potenzialità dell’intelligenza numerica dei bambini.

Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno , rivolta ai bambini più piccoli, 20-27...

Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno, rivolta ai bambini più piccoli, 20-27 mesi circa, è formata da 25 tavole da mostrare al bambino sollecitandolo a considerarne gli aspetti quantitativi tramite alcuni suggerimenti;
  2. Tanti, pochi e uno solo, adatta ai bambini un po’ più grandi , 27-36 mesi circa, consta di 35 tavole e porta il bambino a differenziare la numerosità;
  3. Contare e capire, per i bambini più grandi, 36-42 mesi circa, è formata da 42 tavole focalizzate sull’avvio del conteggio.


Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno , rivolta ai bambini più piccoli, 20-27...

Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno, rivolta ai bambini più piccoli, 20-27 mesi circa, è formata da 25 tavole da mostrare al bambino sollecitandolo a considerarne gli aspetti quantitativi tramite alcuni suggerimenti;
  2. Tanti, pochi e uno solo, adatta ai bambini un po’ più grandi , 27-36 mesi circa, consta di 35 tavole e porta il bambino a differenziare la numerosità;
  3. Contare e capire, per i bambini più grandi, 36-42 mesi circa, è formata da 42 tavole focalizzate sull’avvio del conteggio.


Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno , rivolta ai bambini più piccoli, 20-27...

Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):


  1. Di più, di meno, rivolta ai bambini più piccoli, 20-27 mesi circa, è formata da 25 tavole da mostrare al bambino sollecitandolo a considerarne gli aspetti quantitativi tramite alcuni suggerimenti;
  2. Tanti, pochi e uno solo, adatta ai bambini un po’ più grandi , 27-36 mesi circa, consta di 35 tavole e porta il bambino a differenziare la numerosità;
  3. Contare e capire, per i bambini più grandi, 36-42 mesi circa, è formata da 42 tavole focalizzate sull’avvio del conteggio.


Libro
ISBN: 9788859003182
Data di pubblicazione: 09/2013
Numero Pagine: 224
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Prima sezione
Di più, di meno (20-27 mesi)

Seconda sezione
Tanti, pochi e uno solo (27-36 mesi)

Terza sezione
Contare e capire (36-42 mesi)

Didattica Matematica scienze e tecnologia Numeri e calcolo
Libro
ISBN: 9788859003182
Data di pubblicazione: 09/2013
Numero Pagine: 224
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Prima sezione
Di più, di meno (20-27 mesi)

Seconda sezione
Tanti, pochi e uno solo (27-36 mesi)

Terza sezione
Contare e capire (36-42 mesi)

Didattica Matematica scienze e tecnologia Numeri e calcolo

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."