PRIME MAPPE

Laboratorio didattico per costruire schemi e mappe mentali

Erickson Advantages

Un percorso laboratoriale per avviare alla costruzione delle prime mappe mentali i bambini della scuola primaria.
Prime mappe ha come obiettivo quello di potenziare le strategie logico-visive, allenare in alcune operazioni mentali significative e avviare alla costruzione autonoma delle prime mappe mentali i bambini dei primi tre anni della scuola primaria. Gli alunni impareranno a comprendere e a saper utilizzare con facilità gli elementi costitutivi delle mappe.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
17,58 € -5% di sconto 18,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

INDICE

Introduzione

SEZIONE 1 – Prima delle mappe: prerequisiti
CAP. 1 Identificare
CAP. 2 Mettere in relazione
CAP. 3 Confrontare
CAP. 4 Classificare

SEZIONE 2 – Verso le mappe: elementi e azioni
CAP. 5 Codificare
CAP. 6 Disporre nello spazio
CAP. 7 Raccogliere informazioni

SEZIONE 3 – Mappe in azione: prime mappe mentali
CAP. 8 Costruire
CAP. 9 Analizzare
CAP. 10 Riflettere

APPENDICE – Materiali operativi da ritagliare

Continua a leggere

Le 160 attività didattiche presentate nel laboratorio, da svolgere per lo più in maniera cooperativa e di gruppo, sono strutturate in dieci capitoli, organizzati in tre sezioni:

  • «Prima delle mappe: prerequisiti» Identificare, Mettere in relazione, Confrontare, Classificare: per consolidare i prerequisiti logici e imparare a costruire schemi secondo i principali concetti topologici;
  • «Verso le mappe: elementi e azioni» Codificare, Disporre nello spazio, Raccogliere informazioni: per apprendere gli elementi costitutivi delle mappe mentali, come nodo, freccia, collegamento, direzionalità di una relazione;
  • «Mappe in azione: prime mappe mentali» Costruire, Analizzare, Riflettere: per formalizzare la costruzione di diverse tipologie di mappe mentali e riflettere sulle personali strategie di realizzazione.

Mappe cognitive
Con il termine mappe cognitive si intendono più tipologie di mappe profondamente diverse tra loro e di complessità crescente. Tradizionalmente si dividono le mappe cognitive in mappe mentali e mappe concettuali, ma in realtà esistono molte diverse tipologie minori di mappe, utili per lo studio, che rispondono a finalità didattiche molto precise. La caratteristica comune a tutte le mappe è quella di essere una rappresentazione grafica di strategie logico-visive, che utilizza delle regole formalizzate nella composizione. Le mappe cognitive più complesse sono le mappe concettuali, mentre le più semplici sono quelle mentali e sono proprio queste ultime il punto finale del laboratorio PRIME MAPPE.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria

Autori e autrici

Beatrice Pontalti

Beatrice Pontalti

Autrice

È insegnante di sostegno specializzata e lavora nella scuola primaria da trent’anni. Laureata in Pedagogia nel 1994, conduce corsi di formazione e aggiornamento per insegnanti e assistenti educatori. Ha partecipato a numerosi progetti in ambito scolastico, a sperimentazioni gestite dall’IPRASE Trentino e a progetti di ricerca in collaborazione con l’Università di Trento e con la Libera Università di Bolzano. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Pedagogia generale, Pedagogia sociale e Didattica generale presso la Libera Università di Bolzano.

Scopri di più
Francesco Zambotti

Francesco Zambotti

Autore

Pedagogista, è responsabile dell'Area Educazione del Centro Studi Erickson. Docente a contratto di pedagogia speciale e tecnologie per l’inclusione in diversi corsi universitari, è autore di monografie, saggi e articoli scientifici.

Scopri di più

Recensioni e domande