IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson
Libri

Laboratorio mappe

Attività didattiche con schemi, mappe mentali e concettuali

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe , seguito ideale del volume Prime mappe , propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un...

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe, seguito ideale del volume Prime mappe, propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un percorso organizzato e completo per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali, per generare idee creative e originali, migliorare le abilità di studio e consolidare le abilità sociali.

4 tipologie didattiche
Attraverso un percorso graduale, l’opera presenta 4 tipologie didattiche, nel lavoro di classe, nel gruppo cooperativo, a coppie e in modalità individuale, di applicazione delle mappe allo studio delle discipline specifiche.
Nel processo di ideazione e costruzione delle mappe, gli alunni impareranno a:

  • individuare gli elementi chiave nei testi;
  • disporre le parole chiave nello spazio;
  • tracciare i collegamenti tra le parti;
  • esporre e valutare il proprio lavoro;
  • far emergere le conoscenze pregresse;
  • scegliere tra le varie tipologie di mappe (a raggiera, gerarchica, in sequenza, a lisca di pesce, a rami);
  • costruire le prime mappe concettuali.

Uso delle mappe a scuola
Nei percorsi di Laboratorio mappe la classe e ogni singolo alunno trovano il significato profondo dell’uso delle mappe a scuola e imparano a impossessarsi di un’ulteriore modalità di espressione del proprio pensiero, che non è alternativa al testo scritto e all’esposizione orale, ma che li completa e li arricchisce, dando ancora maggiori potenzialità espressive agli alunni.

In sintesi
Scopo del volume è accompagnare la costruzione di mappe attraverso attività facilmente utilizzabili e, nel contempo, di proporre una modalità di approccio alle mappe spendibile in tutti i contesti disciplinari.

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe , seguito ideale del volume Prime mappe , propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un...

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe, seguito ideale del volume Prime mappe, propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un percorso organizzato e completo per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali, per generare idee creative e originali, migliorare le abilità di studio e consolidare le abilità sociali.

4 tipologie didattiche
Attraverso un percorso graduale, l’opera presenta 4 tipologie didattiche, nel lavoro di classe, nel gruppo cooperativo, a coppie e in modalità individuale, di applicazione delle mappe allo studio delle discipline specifiche.
Nel processo di ideazione e costruzione delle mappe, gli alunni impareranno a:

  • individuare gli elementi chiave nei testi;
  • disporre le parole chiave nello spazio;
  • tracciare i collegamenti tra le parti;
  • esporre e valutare il proprio lavoro;
  • far emergere le conoscenze pregresse;
  • scegliere tra le varie tipologie di mappe (a raggiera, gerarchica, in sequenza, a lisca di pesce, a rami);
  • costruire le prime mappe concettuali.

Uso delle mappe a scuola
Nei percorsi di Laboratorio mappe la classe e ogni singolo alunno trovano il significato profondo dell’uso delle mappe a scuola e imparano a impossessarsi di un’ulteriore modalità di espressione del proprio pensiero, che non è alternativa al testo scritto e all’esposizione orale, ma che li completa e li arricchisce, dando ancora maggiori potenzialità espressive agli alunni.

In sintesi
Scopo del volume è accompagnare la costruzione di mappe attraverso attività facilmente utilizzabili e, nel contempo, di proporre una modalità di approccio alle mappe spendibile in tutti i contesti disciplinari.

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe , seguito ideale del volume Prime mappe , propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un...

Utile per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali in un’ottica laboratoriale, collaborativa e inclusiva.

Laboratorio mappe, seguito ideale del volume Prime mappe, propone per le classi quarta e quinta della scuola primaria un percorso organizzato e completo per insegnare a creare e utilizzare mappe mentali e concettuali, per generare idee creative e originali, migliorare le abilità di studio e consolidare le abilità sociali.

4 tipologie didattiche
Attraverso un percorso graduale, l’opera presenta 4 tipologie didattiche, nel lavoro di classe, nel gruppo cooperativo, a coppie e in modalità individuale, di applicazione delle mappe allo studio delle discipline specifiche.
Nel processo di ideazione e costruzione delle mappe, gli alunni impareranno a:

  • individuare gli elementi chiave nei testi;
  • disporre le parole chiave nello spazio;
  • tracciare i collegamenti tra le parti;
  • esporre e valutare il proprio lavoro;
  • far emergere le conoscenze pregresse;
  • scegliere tra le varie tipologie di mappe (a raggiera, gerarchica, in sequenza, a lisca di pesce, a rami);
  • costruire le prime mappe concettuali.

Uso delle mappe a scuola
Nei percorsi di Laboratorio mappe la classe e ogni singolo alunno trovano il significato profondo dell’uso delle mappe a scuola e imparano a impossessarsi di un’ulteriore modalità di espressione del proprio pensiero, che non è alternativa al testo scritto e all’esposizione orale, ma che li completa e li arricchisce, dando ancora maggiori potenzialità espressive agli alunni.

In sintesi
Scopo del volume è accompagnare la costruzione di mappe attraverso attività facilmente utilizzabili e, nel contempo, di proporre una modalità di approccio alle mappe spendibile in tutti i contesti disciplinari.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe ;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali .

...

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali.

Un’ultima sezione raccoglie una serie di proposte finalizzate a costruire, a scelta, una mappa mentale o una mappa concettuale su vari argomenti riconducibili al percorso di Storia e di Geografia per le ultime classi della scuola primaria.

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe ;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali .

...

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali.

Un’ultima sezione raccoglie una serie di proposte finalizzate a costruire, a scelta, una mappa mentale o una mappa concettuale su vari argomenti riconducibili al percorso di Storia e di Geografia per le ultime classi della scuola primaria.

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe ;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali .

...

Le attività sono articolate in tre percorsi:

  • il primo esamina gli elementi di base per ogni mappa;
  • il secondo propone attività per la costruzione e l’utilizzo delle mappe;
  • il terzo presenta attività per la costruzione di mappe concettuali.

Un’ultima sezione raccoglie una serie di proposte finalizzate a costruire, a scelta, una mappa mentale o una mappa concettuale su vari argomenti riconducibili al percorso di Storia e di Geografia per le ultime classi della scuola primaria.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Area cognitiva neuro-psicologica Pensiero e Ragionamento
Area cognitiva neuro-psicologica Metacognizione
Area cognitiva neuro-psicologica Metodo di studio
Scuola e professione insegnante Includere
I 7 elementi della didattica innovativa collaborazione apprendimento cooperativo
I 7 elementi della didattica innovativa esperienza didattica laboratoriale
Area cognitiva neuro-psicologica Pensiero e Ragionamento
Area cognitiva neuro-psicologica Metacognizione
Area cognitiva neuro-psicologica Metodo di studio
Scuola e professione insegnante Includere
I 7 elementi della didattica innovativa collaborazione apprendimento cooperativo
I 7 elementi della didattica innovativa esperienza didattica laboratoriale
Libro

Presentazione (Francesco Zambotti)
PERCORSO 1 – Gli elementi di base
1. Individuare parole chiave nei testi
2. Disporre le parole chiave nello spazio
3. Tracciare i collegamenti
4. Esporre e valutare il lavoro

PERCORSO 2 – Mappe mentali
1. Mappe per far emergere conoscenze pregresse
2. Mappe per anticipare i contenuti
3. Mappe per analizzare
4. Mappe per sintetizzare
5. Mappe per esporre
6. Mappe per scrivere
7. Mappe per inventare

PERCORSO 3 – Verso le mappe concettuali
1. Primo passo: trovare la domanda focale
2. Secondo passo: identificare i concetti
3. Terzo passo: costruire una gerarchia tra i concetti
4. Quarto passo: identificare le parole-legame

ALLENIAMOCI CON LE MAPPE
1. Passaggi per costruire una mappa mentale
2. Passaggi per costruire una mappa concettuale
3. I paesaggi della mia Regione
4. Coltivazioni e leggende
5. Animali selvatici a confronto
6. I fiumi della mia Regione
7. La biodiversità
8. Gli antichi Egizi
9. Gli antichi Romani e il tempo libero
10. Le città-stato sumere

Libro
ISBN: 9788859009689
Data di pubblicazione: 11/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 214

 

Educatore Professionale Ambito scolastico
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Contenuti
Libro

Presentazione (Francesco Zambotti)
PERCORSO 1 – Gli elementi di base
1. Individuare parole chiave nei testi
2. Disporre le parole chiave nello spazio
3. Tracciare i collegamenti
4. Esporre e valutare il lavoro

PERCORSO 2 – Mappe mentali
1. Mappe per far emergere conoscenze pregresse
2. Mappe per anticipare i contenuti
3. Mappe per analizzare
4. Mappe per sintetizzare
5. Mappe per esporre
6. Mappe per scrivere
7. Mappe per inventare

PERCORSO 3 – Verso le mappe concettuali
1. Primo passo: trovare la domanda focale
2. Secondo passo: identificare i concetti
3. Terzo passo: costruire una gerarchia tra i concetti
4. Quarto passo: identificare le parole-legame

ALLENIAMOCI CON LE MAPPE
1. Passaggi per costruire una mappa mentale
2. Passaggi per costruire una mappa concettuale
3. I paesaggi della mia Regione
4. Coltivazioni e leggende
5. Animali selvatici a confronto
6. I fiumi della mia Regione
7. La biodiversità
8. Gli antichi Egizi
9. Gli antichi Romani e il tempo libero
10. Le città-stato sumere

Libro
ISBN: 9788859009689
Data di pubblicazione: 11/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 214
Educatore Professionale Ambito scolastico
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."