Fare spese senza sorprese

Consigli e strumenti per imparare a gestire il denaro

Erickson Advantages

Il volume propone un percorso di educazione all’uso responsabile del denaro, pensato per i ragazzi con sindrome di Down. L’uso del denaro è una competenza assolutamente necessaria per poter esprimere la propria autonomia fuori casa. Fare acquisti è importante per raggiungere i propri scopi, siano essi legati alla sopravvivenza o al divertimento.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
18,53 € -5% di sconto 19,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

VOLUME PER I RAGAZZI

  • Presentazione
  • Introduzione
  • Che cosa è il denaro: imparo a conoscerlo
  • Dove spendo il denaro?
  • Come uso il denaro?
  • La gestione dei «miei soldi»
  • Dove tengo i miei soldi?
  • Quanto mi serve per…?

GUIDA PER L’EDUCATORE

  • Presentazione
  • L’uso del denaro
  • L’introduzione dell’euro
  • Insegniamo a usare il denaro
  • Uso del denaro: le fasi
  • Il portafoglio
  • Le occasioni di uso del denaro
  • La «paga» settimanale
  • Ulteriori strumenti
Continua a leggere

Fare spese senza sorprese nasce dall’esperienza dei Percorsi di educazione all’autonomia dell’Associazione Italiana Persone Down, il percorso proposto è stato studiato per ragazzi con sindrome di Down ma è applicabile anche a ragazzi con ritardo mentale oppure, con un piccolo adattamento, ai bambini della scuola primaria.

Il volume è pensato per essere utilizzato direttamente dal ragazzo: ricco di immagini a colori, propone esercizi e giochi stimolanti e divertenti che, sfruttando un approccio ludico, consentono di apprendere con facilità prima di tutto a conoscere il denaro e a riconoscere i diversi tagli di banconote e monete, come gestirlo responsabilmente, dove spenderlo, come comportarsi nei negozi e come risparmiare.

Per imparare a utilizzare il denaro in modo competente dobbiamo porci molteplici obiettivi:

  • comprendere il significato del denaro;
  • riconoscere i vari tagli;
  • distinguere tra i vari tagli il «più grande-più piccolo»;
  • conteggiare;
  • leggere i prezzi;
  • fornire la cifra richiesta;
  • individuare quando si deve ricevere il resto;
  • saper verificare il resto.

Per analizzare fase per fase i vari momenti dell’uso del denaro, è necessario fare alcune premesse:

  • si impara a utilizzare il denaro solo se si spende;
  • prima si inizia a spenderlo, poi si impara a riconoscerlo e conteggiarlo;
  • prima arrivano la familiarità e il valore d’uso, poi la competenza;
  • le esercitazioni si fanno solo con il denaro vero e con il denaro proprio (maggiore veridicità e coinvolgimento emotivo);
  • il denaro si conta quando poi lo si va a utilizzare nella realtà (maggiore motivazione).

Collana Laboratori per le autonomie
La collana nasce dall’esperienza dei “Percorsi di educazione all’autonomia” dell’Associazione Italiana Persone Down (AIPD). Ogni volume - illustrato a colori - presenta materiali, attività, esercitazioni per insegnare le abilità fondamentali per l'autonomia a ragazzi/e e adolescenti con disabilità intellettiva. Tutti i libri sono scritti in Easy To Read, un linguaggio facile da leggere pensato per essere compreso più facilmente da tutti e tutte perché consiste nella semplificazione di concetti e parole. Completa i volumi un'agile guida pensata per genitori e educatori.

Specifiche prodotto

Autori e autrici

Monica Berarducci

Monica Berarducci

Autrice

Psicologa clinica, psicoterapeuta, analista transazionale EATA (European Association Transactional Analysis) e formatrice, svolge attività psicoterapeutica individuale con adolescenti, adulti e anziani. Dal 2002 lavora presso l’AIPD, dove collabora alla progettazione e alla realizzazione di attività per giovani e adulti con sindrome di Down ed è responsabile dell’Osservatorio sul Mondo del Lavoro.
Per la collana «Laboratori per le autonomie» è coautrice, tra gli altri, dei volumi Se i social vuoi usare, impariamo a navigare (con F. Cadelano e R. Maulà, 2021) e Chi trova un lavoro trova un tesoro (con A. Contardi, 2017).

Scopri di più
Daniele Castignani

Daniele Castignani

Autore

Educatore nel corso di educazione all’autonomia dal 2000 al 2007, attualmente coordina il progetto «I Circoli» per giovani e adulti con sindrome di Down. Nel 2005 ha progettato e realizzato «Ragazzi Down al timone», un percorso formativo in barca a vela orientato all’acquisizione di capacità di autonomia e di relazione. Collabora all’attività formativa dell’AIPD (www.aipd.it).

Scopri di più
Anna Contardi

Anna Contardi

Autrice

Assistente sociale ed educatrice degli adulti, è stata coordinatrice nazionale dell’AIPD, Associazione Italiana Persone Down Onlus, fino al 2022, svolgendo attività di consulenza, formazione e progettazione. Ha ideato e dirige dal 1989 il Corso di educazione all’autonomia per adolescenti con sindrome di Down.  È stata relatrice in molti convegni in Italia e all’estero sui temi dell’educazione e dell’inserimento sociale e lavorativo delle persone con sindrome di Down, e responsabile di progetti internazionali. È autrice di svariati libri sulla sindrome di Down, aspetti educativi e socioassistenziali, e dirige la collana «Laboratori per le autonomie», dove è autrice di molti test. È vicepresidente della European Down Syndrome Association. Relatrice a livello internazionale sui temi dell'inclusione socioeducativa.

Scopri di più
AIPD

AIPD

Autore

Nata a Roma nel 1979, si pone quale punto di riferimento per le famiglie e gli operatori sociali, sanitari e scolastici su tutte le problematiche riguardanti la sindrome di Down. Il suo scopo è tutelare i diritti delle persone con sindrome di Down, favorirne il pieno sviluppo fisico e mentale, contribuire al loro inserimento scolastico, lavorativo e sociale a tutti i livelli, sensibilizzare sulle loro reali capacità, divulgare le conoscenze sulla sindrome.

Scopri di più

Recensioni e domande