IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 215,00 -10% € 240,00
-10%
Vale 86 punti Erickson

L'intervento educativo in pratica

Competenze e strumenti trasversali per il proprio profilo professionale

Dal 17 al 25 maggio 2024 16 ore

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse...

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse specifiche competenze pedagogiche, che vanno sviluppate, affinate e implementate.
L’approfondimento di fasi di lavoro quali l’osservazione, la comprensione della documentazione, la progettazione, la costruzione e il mantenimento della relazione educativa, e degli strumenti ad esse connessi, è quindi indispensabile per saper declinare al meglio la pratica educativa quotidiana, rispondere al proprio mandato professionale e qualificare così il fondamento scientifico degli interventi educativi.

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse...

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse specifiche competenze pedagogiche, che vanno sviluppate, affinate e implementate.
L’approfondimento di fasi di lavoro quali l’osservazione, la comprensione della documentazione, la progettazione, la costruzione e il mantenimento della relazione educativa, e degli strumenti ad esse connessi, è quindi indispensabile per saper declinare al meglio la pratica educativa quotidiana, rispondere al proprio mandato professionale e qualificare così il fondamento scientifico degli interventi educativi.

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse...

Il mondo educativo racchiude molteplici servizi di natura diversa, rivolti a persone con caratteristiche di fragilità, che si declinano in modo specifico e specialistico.
Le fasi del “fare educativo” sono però trasversali ai contesti e i professionisti devono saper spendere in ognuna di esse specifiche competenze pedagogiche, che vanno sviluppate, affinate e implementate.
L’approfondimento di fasi di lavoro quali l’osservazione, la comprensione della documentazione, la progettazione, la costruzione e il mantenimento della relazione educativa, e degli strumenti ad esse connessi, è quindi indispensabile per saper declinare al meglio la pratica educativa quotidiana, rispondere al proprio mandato professionale e qualificare così il fondamento scientifico degli interventi educativi.

Promozione – Iscriviti subito
215 € anziché 240 € solo per un numero limitato di posti ed entro il 12 marzo

Iscrizione Corso online
€ 215,00 -10% € 240,00
-10%
Vale 86 punti Erickson

contenuti

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e...

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e interpretazione di quanto osservato alla luce delle informazioni reperite

Sabato 18 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
L’OSSERVAZIONE

  • Declinazione delle competenze dell’osservatore nell’intervento educativo
  • Le peculiarità del ruolo pedagogico e educativo nelle fasi di avvio della presa in carico e attivazione intervento

Giovedì 23 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA PROGETTAZIONE DELL’INTERVENTO

  • Le modalità di progettazione dell’intervento educativo
  • La progettazione a breve, medio, lungo termine
  • Il Pei come strumento ultimo del lavoro di progettazione in avvio di intervento

Sabato 25 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA COSTRUZIONE DELLA RELAZIONE EDUCATIVA

  •  Gli stili educativi che permettono l’aggancio in fase di avvio della presa in carico
  • Gli strumenti operativi con cui si attiva, si instaura e si consolida la relazione educativa
  • Le fasi di crisi della relazione e di attacco al legame

Verranno sempre proposti casi e modelli di lavoro concreti, con strumenti e griglie di osservazione, insieme a elementi teorici e di rilevanza tecnico metodologica. Le lezioni verranno declinate con una prima parte teorica e una seconda parte caratterizzata da attivazioni, presentazioni di casi, filmati, report.

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e...

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e interpretazione di quanto osservato alla luce delle informazioni reperite

Sabato 18 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
L’OSSERVAZIONE

  • Declinazione delle competenze dell’osservatore nell’intervento educativo
  • Le peculiarità del ruolo pedagogico e educativo nelle fasi di avvio della presa in carico e attivazione intervento

Giovedì 23 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA PROGETTAZIONE DELL’INTERVENTO

  • Le modalità di progettazione dell’intervento educativo
  • La progettazione a breve, medio, lungo termine
  • Il Pei come strumento ultimo del lavoro di progettazione in avvio di intervento

Sabato 25 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA COSTRUZIONE DELLA RELAZIONE EDUCATIVA

  •  Gli stili educativi che permettono l’aggancio in fase di avvio della presa in carico
  • Gli strumenti operativi con cui si attiva, si instaura e si consolida la relazione educativa
  • Le fasi di crisi della relazione e di attacco al legame

Verranno sempre proposti casi e modelli di lavoro concreti, con strumenti e griglie di osservazione, insieme a elementi teorici e di rilevanza tecnico metodologica. Le lezioni verranno declinate con una prima parte teorica e una seconda parte caratterizzata da attivazioni, presentazioni di casi, filmati, report.

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e...

Venerdì 17 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA LETTURA E LA COMPRENSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

  • La documentazione attraverso cui si attivano le prese in carico educative
  • Gli elementi contenuti nella documentazione e la loro rilevanza ai fini dell’intervento da attivare e in essere
  • Lettura e interpretazione di quanto osservato alla luce delle informazioni reperite

Sabato 18 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
L’OSSERVAZIONE

  • Declinazione delle competenze dell’osservatore nell’intervento educativo
  • Le peculiarità del ruolo pedagogico e educativo nelle fasi di avvio della presa in carico e attivazione intervento

Giovedì 23 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA PROGETTAZIONE DELL’INTERVENTO

  • Le modalità di progettazione dell’intervento educativo
  • La progettazione a breve, medio, lungo termine
  • Il Pei come strumento ultimo del lavoro di progettazione in avvio di intervento

Sabato 25 maggio 2024, dalle 9.00 alle 13.00
LA COSTRUZIONE DELLA RELAZIONE EDUCATIVA

  •  Gli stili educativi che permettono l’aggancio in fase di avvio della presa in carico
  • Gli strumenti operativi con cui si attiva, si instaura e si consolida la relazione educativa
  • Le fasi di crisi della relazione e di attacco al legame

Verranno sempre proposti casi e modelli di lavoro concreti, con strumenti e griglie di osservazione, insieme a elementi teorici e di rilevanza tecnico metodologica. Le lezioni verranno declinate con una prima parte teorica e una seconda parte caratterizzata da attivazioni, presentazioni di casi, filmati, report.


Gli obiettivi del corso sono i seguenti:

  • Approfondire le fasi dell’intervento educativo e gli strumenti operativi ad esse annessi;
  • Approfondire gli aspetti pedagogici e operativi del fare quotidiano;
  • Promuovere lo sviluppo di competenze concrete che rendano possibile lavorare nei diversi contesti educativi, elevando la specificità pedagogica dei professionisti.
Figure professionali educative che si occupano di presa in carico di minori, adulti, nuclei fragili, nei servizi sociali e educativi

Gli obiettivi del corso sono i seguenti:

  • Approfondire le fasi dell’intervento educativo e gli strumenti operativi ad esse annessi;
  • Approfondire gli aspetti pedagogici e operativi del fare quotidiano;
  • Promuovere lo sviluppo di competenze concrete che rendano possibile lavorare nei diversi contesti educativi, elevando la specificità pedagogica dei professionisti.
Figure professionali educative che si occupano di presa in carico di minori, adulti, nuclei fragili, nei servizi sociali e educativi

Il corso prevedrà un’erogazione in diretta streaming attraverso la piattaforma Zoom  nelle seguenti giornate e orari:

Venerdì 17 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Sabato 18 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Giovedì 23 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Sabato 25 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00


Il corso prevedrà un’erogazione in diretta streaming attraverso la piattaforma Zoom  nelle seguenti giornate e orari:

Venerdì 17 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Sabato 18 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Giovedì 23 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00

Sabato 25 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00


A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in diretta streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in diretta streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in diretta streaming.

Formatori

Ti potrebbero interessare