IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 135,00 -16% € 160,00
-16%
Vale 54 punti Erickson

Piano Assistenziale Individualizzato con l’anziano

La Costruzione del PAI - Metodologia, fasi e strumenti applicativi

corso sempre aperto. 25 ore

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale....

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale. Infatti, la complessità che caratterizza i bisogni delle persone anziane richiede una risposta multidimensionale e articolata. Questa può essere garantita attraverso l’applicazione del Metodo Relational Social Work nella strutturazione, implementazione e verifica del Piano Assistenziale Individualizzato.
Il corso si propone di offrire un quadro di riferimento e degli strumenti concreti per rendere il Piano Assistenziale Individualizzato uno strumento realmente utile nel lavoro con e per le persone anziane e le loro famiglie. L’obiettivo è quello di accompagnare il corsista in tutte le fasi del Piano Assistenziale individualizzato, applicando in ognuna di esse la metodologia proposta.

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale....

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale. Infatti, la complessità che caratterizza i bisogni delle persone anziane richiede una risposta multidimensionale e articolata. Questa può essere garantita attraverso l’applicazione del Metodo Relational Social Work nella strutturazione, implementazione e verifica del Piano Assistenziale Individualizzato.
Il corso si propone di offrire un quadro di riferimento e degli strumenti concreti per rendere il Piano Assistenziale Individualizzato uno strumento realmente utile nel lavoro con e per le persone anziane e le loro famiglie. L’obiettivo è quello di accompagnare il corsista in tutte le fasi del Piano Assistenziale individualizzato, applicando in ognuna di esse la metodologia proposta.

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale....

Il PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) è uno strumento di lavoro all’interno dei contesti di cura delle persone anziane che spesso rischia di essere vissuto come un’attività rutinaria e obbligatoria, ma che in realtà è essenziale per una presa in carico della situazione effettiva e globale. Infatti, la complessità che caratterizza i bisogni delle persone anziane richiede una risposta multidimensionale e articolata. Questa può essere garantita attraverso l’applicazione del Metodo Relational Social Work nella strutturazione, implementazione e verifica del Piano Assistenziale Individualizzato.
Il corso si propone di offrire un quadro di riferimento e degli strumenti concreti per rendere il Piano Assistenziale Individualizzato uno strumento realmente utile nel lavoro con e per le persone anziane e le loro famiglie. L’obiettivo è quello di accompagnare il corsista in tutte le fasi del Piano Assistenziale individualizzato, applicando in ognuna di esse la metodologia proposta.

Offerta Lancio
135 € anziché 160 € solo per un numero limitato di posti

Iscrizione Corso online
€ 135,00 -16% € 160,00
-16%
Vale 54 punti Erickson

contenuti

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione...

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione della finalità del PAI e della rete di fronteggiamento
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Modulo 3 – La stesura
Contenuti
• Dalla finalità agli obiettivi, dagli obiettivi alle strategie
• Il coinvolgimento dei diretti interessati nella stesura
• Come stendere il PAI: indicazioni operative

Modulo 4 – L’applicazione
Contenuti
• Cosa significa passare dalle parole ai fatti?
• Il diario: strumento per l’applicazione del PAI
• Come rendere accessibile il PAI

Modulo 5 – Monitoraggio e verifica
Contenuti
• Che differenza c’è tra monitoraggio e verifica?
• Quando e come strutturare questi due momenti distinti
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Attività

In ogni modulo, verranno proposte delle esercitazioni per permettere al corsista di sperimentarsi concretamente rispetto ai contenuti proposti. Il momento di feedback con gli esperti del corso avverrà durante un webinar in cui i e le partecipanti potranno sottoporre dubbi e domande a Giulia Avancini e Clara Bertoglio.

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione...

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione della finalità del PAI e della rete di fronteggiamento
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Modulo 3 – La stesura
Contenuti
• Dalla finalità agli obiettivi, dagli obiettivi alle strategie
• Il coinvolgimento dei diretti interessati nella stesura
• Come stendere il PAI: indicazioni operative

Modulo 4 – L’applicazione
Contenuti
• Cosa significa passare dalle parole ai fatti?
• Il diario: strumento per l’applicazione del PAI
• Come rendere accessibile il PAI

Modulo 5 – Monitoraggio e verifica
Contenuti
• Che differenza c’è tra monitoraggio e verifica?
• Quando e come strutturare questi due momenti distinti
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Attività

In ogni modulo, verranno proposte delle esercitazioni per permettere al corsista di sperimentarsi concretamente rispetto ai contenuti proposti. Il momento di feedback con gli esperti del corso avverrà durante un webinar in cui i e le partecipanti potranno sottoporre dubbi e domande a Giulia Avancini e Clara Bertoglio.

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione...

Modulo 1 – Il PAI attraverso il Metodo Relational Social Work
Contenuti
• Il PAI è davvero utile? Perché?
• Il PAI per fronteggiare i problemi di vita
• Il ruolo della Guida Relazionale

Modulo 2 – L’assessment iniziale

Contenuti
• L’identificazione della preoccupazione e del problema
• L’identificazione della finalità del PAI e della rete di fronteggiamento
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Modulo 3 – La stesura
Contenuti
• Dalla finalità agli obiettivi, dagli obiettivi alle strategie
• Il coinvolgimento dei diretti interessati nella stesura
• Come stendere il PAI: indicazioni operative

Modulo 4 – L’applicazione
Contenuti
• Cosa significa passare dalle parole ai fatti?
• Il diario: strumento per l’applicazione del PAI
• Come rendere accessibile il PAI

Modulo 5 – Monitoraggio e verifica
Contenuti
• Che differenza c’è tra monitoraggio e verifica?
• Quando e come strutturare questi due momenti distinti
• Il coinvolgimento dei diretti interessati

Attività

In ogni modulo, verranno proposte delle esercitazioni per permettere al corsista di sperimentarsi concretamente rispetto ai contenuti proposti. Il momento di feedback con gli esperti del corso avverrà durante un webinar in cui i e le partecipanti potranno sottoporre dubbi e domande a Giulia Avancini e Clara Bertoglio.


Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le competenze che gli permetteranno di lavorare alla costruzione di un PAI co-costruito e implementato con la partecipazione autentica di tutti i soggetti coinvolti nel progetto d’aiuto e di supporto alla persona anziana.

Lavoro sociale Anziani
Il corso è rivolto a Assistenti sociali, Educatori Professionali, Fisioterapisti, Infermieri, Medici, Operatori socioassistenziali/sociosanitari, Psicologi, Terapisti Occupazionali. Più in generale il corso si rivolge a chiunque si occupi di assistenza a persone anziane in qualsiasi contesto di cura per il quale è prevista la definizione e l’implementazione di un Piano Assistenziale Individualizzato.

I corsi e-learning OnDemand+ sono sempre disponibili online e offrono la possibilità di iscriversi quando si preferisce in qualsiasi momento dell’anno; per andare incontro alle esigenze e ai bisogni di ogni corsista, infatti, si avrà un anno di tempo per terminare il corso a partire dal momento dell’iscrizione.
Per tutte le proposte formative di questa tipologia i materiali saranno a disposizione sulla piattaforma online per tutto l’anno di iscrizione; i partecipanti avranno la possibilità di interagire tra loro per uno scambio utile di esperienze e sarà inoltre a disposizione una persona esperta che darà feedback personalizzati sulla base delle attività che verranno proposte.

  • Videolezioni con indicazioni teoriche e metodologiche per ogni modulo
  • Attività e test in autoapprendimento
  • Forum a disposizione dei corsisti per confrontarsi e scambiarsi idee, opinioni e suggerimenti
  • Materiale di approfondimento in pdf da scaricare e conservare
  • Feedback personalizzato in base all’attività proposta

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le competenze che gli permetteranno di lavorare alla costruzione di un PAI co-costruito e implementato con la partecipazione autentica di tutti i soggetti coinvolti nel progetto d’aiuto e di supporto alla persona anziana.

Lavoro sociale Anziani
Il corso è rivolto a Assistenti sociali, Educatori Professionali, Fisioterapisti, Infermieri, Medici, Operatori socioassistenziali/sociosanitari, Psicologi, Terapisti Occupazionali. Più in generale il corso si rivolge a chiunque si occupi di assistenza a persone anziane in qualsiasi contesto di cura per il quale è prevista la definizione e l’implementazione di un Piano Assistenziale Individualizzato.

I corsi e-learning OnDemand+ sono sempre disponibili online e offrono la possibilità di iscriversi quando si preferisce in qualsiasi momento dell’anno; per andare incontro alle esigenze e ai bisogni di ogni corsista, infatti, si avrà un anno di tempo per terminare il corso a partire dal momento dell’iscrizione.
Per tutte le proposte formative di questa tipologia i materiali saranno a disposizione sulla piattaforma online per tutto l’anno di iscrizione; i partecipanti avranno la possibilità di interagire tra loro per uno scambio utile di esperienze e sarà inoltre a disposizione una persona esperta che darà feedback personalizzati sulla base delle attività che verranno proposte.

  • Videolezioni con indicazioni teoriche e metodologiche per ogni modulo
  • Attività e test in autoapprendimento
  • Forum a disposizione dei corsisti per confrontarsi e scambiarsi idee, opinioni e suggerimenti
  • Materiale di approfondimento in pdf da scaricare e conservare
  • Feedback personalizzato in base all’attività proposta

Autrici ed esperte
Giulia Avancini e Clara Bertoglio


Autrici ed esperte
Giulia Avancini e Clara Bertoglio


A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 6 dicembre 2022.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 6 dicembre 2022.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 6 dicembre 2022.

Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Ti potrebbero interessare