IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Evento + ECM
€ 190,00 -30% € 270,00
-30%
Vale 76 punti Erickson
Iscrizione Evento
€ 165,00 -28% € 230,00
-28%
Vale 66 punti Erickson

Tutela dei Minori - Prendiamoci cura di me

6° Convegno Internazionale per la Tutela dei Minori

Trento - Erickson sede Trento | 05 e 06 maggio 2023 o VERSIONE ONLINE

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei...

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei minori, infatti, è un ambito stimolante tanto quanto destabilizzante. È un ambito delicato, a tratti controverso, che necessita un aggancio costante a dei principi fondamentali: il rispetto dei diritti e dei desideri di bambini e ragazzi; la valorizzazione delle capacità e dell’esperienza dei genitori; il coinvolgimento del minore nella presa di decisioni riguardanti la sua vita. Questi elementi sono la base fondamentale per costruire interventi effettivamente significativi ed efficaci.

Le due giornate vogliono favorire la riflessione e lo scambio tra professioniste e professionisti che operano a vario titolo nei servizi sociali, nei servizi sanitari, nelle scuole, nel Terzo settore e nel volontariato. Per considerare la tutela dei minori un problema condiviso, da affrontare assieme, ispirandosi a ricerche ed esperienze positive implementate in Italia e all’estero.

Direzione Scientifica:
Elena Cabiati (Università Cattolica di Milano)

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei...

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei minori, infatti, è un ambito stimolante tanto quanto destabilizzante. È un ambito delicato, a tratti controverso, che necessita un aggancio costante a dei principi fondamentali: il rispetto dei diritti e dei desideri di bambini e ragazzi; la valorizzazione delle capacità e dell’esperienza dei genitori; il coinvolgimento del minore nella presa di decisioni riguardanti la sua vita. Questi elementi sono la base fondamentale per costruire interventi effettivamente significativi ed efficaci.

Le due giornate vogliono favorire la riflessione e lo scambio tra professioniste e professionisti che operano a vario titolo nei servizi sociali, nei servizi sanitari, nelle scuole, nel Terzo settore e nel volontariato. Per considerare la tutela dei minori un problema condiviso, da affrontare assieme, ispirandosi a ricerche ed esperienze positive implementate in Italia e all’estero.

Direzione Scientifica:
Elena Cabiati (Università Cattolica di Milano)

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei...

“Prendiamoci cura di me” è un appello di bambini e ragazzi in difficoltà, rivolto a tutte le figure che si occupano di loro e che si impegnano quotidianamente per tutelarli, sostenerli e promuovere il loro benessere.

È un invito a metterli al centro ascoltandoli e rispettandoli. La tutela dei minori, infatti, è un ambito stimolante tanto quanto destabilizzante. È un ambito delicato, a tratti controverso, che necessita un aggancio costante a dei principi fondamentali: il rispetto dei diritti e dei desideri di bambini e ragazzi; la valorizzazione delle capacità e dell’esperienza dei genitori; il coinvolgimento del minore nella presa di decisioni riguardanti la sua vita. Questi elementi sono la base fondamentale per costruire interventi effettivamente significativi ed efficaci.

Le due giornate vogliono favorire la riflessione e lo scambio tra professioniste e professionisti che operano a vario titolo nei servizi sociali, nei servizi sanitari, nelle scuole, nel Terzo settore e nel volontariato. Per considerare la tutela dei minori un problema condiviso, da affrontare assieme, ispirandosi a ricerche ed esperienze positive implementate in Italia e all’estero.

Direzione Scientifica:
Elena Cabiati (Università Cattolica di Milano)

Iscriviti subito
165 € anziché 230 € 
190 € anziché 270 €  con corso online da 25 ECM

Offerte valide per un numero limitato di posti ed entro il 15 dicembre

Iscrizione Evento + ECM
€ 190,00 -30% € 270,00
-30%
Vale 76 punti Erickson
Iscrizione Evento
€ 165,00 -28% € 230,00
-28%
Vale 66 punti Erickson

contenuti

La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con...

La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con le famiglie in ottica interculturale
  • Affido e adozione
  • Ascolto del minore
  • Supporto alla genitorialità
  • Riforma della giustizia
  • Disuguaglianza e povertà minorile
  • La valutazione e l’indagine psicosociale
  • Il ruolo dell’educatore al domicilio e in comunità
  • Partecipazione delle famiglie
  • Penale minorile
  • Diritti dei bambini
  • Dipendenze
  • Coordinare l’equipe multiprofessionale
  • Il benessere degli operatori


La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con...

La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con le famiglie in ottica interculturale
  • Affido e adozione
  • Ascolto del minore
  • Supporto alla genitorialità
  • Riforma della giustizia
  • Disuguaglianza e povertà minorile
  • La valutazione e l’indagine psicosociale
  • Il ruolo dell’educatore al domicilio e in comunità
  • Partecipazione delle famiglie
  • Penale minorile
  • Diritti dei bambini
  • Dipendenze
  • Coordinare l’equipe multiprofessionale
  • Il benessere degli operatori


La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con...

La sesta edizione del Convegno offrirà molteplici proposte che consentiranno ai partecipanti di costruire un percorso personalizzato in base ai propri interessi.

Di seguito, alcuni temi che saranno affrontati:

  • Separazioni conflittuali
  • Abuso, maltrattamento e violenza assistita
  • Il lavoro con le famiglie in ottica interculturale
  • Affido e adozione
  • Ascolto del minore
  • Supporto alla genitorialità
  • Riforma della giustizia
  • Disuguaglianza e povertà minorile
  • La valutazione e l’indagine psicosociale
  • Il ruolo dell’educatore al domicilio e in comunità
  • Partecipazione delle famiglie
  • Penale minorile
  • Diritti dei bambini
  • Dipendenze
  • Coordinare l’equipe multiprofessionale
  • Il benessere degli operatori



L’obiettivo delle due giornate di Convegno è quello di favorire la riflessione e lo scambio tra professioniste e professionisti che operano a vario titolo nei servizi sociali, nei servizi sanitari, nelle scuole, nel Terzo settore e nel volontariato. Per considerare la tutela dei minori un problema condiviso, da affrontare assieme, ispirandosi a ricerche ed esperienze positive implementate in Italia e all’estero.

Lavoro sociale Tutela dei minori

Il Convegno è composto da sessioni plenarie, simposi, question time e diversi momenti operativi.

L’obiettivo delle due giornate di Convegno è quello di favorire la riflessione e lo scambio tra professioniste e professionisti che operano a vario titolo nei servizi sociali, nei servizi sanitari, nelle scuole, nel Terzo settore e nel volontariato. Per considerare la tutela dei minori un problema condiviso, da affrontare assieme, ispirandosi a ricerche ed esperienze positive implementate in Italia e all’estero.

Lavoro sociale Tutela dei minori

Il Convegno è composto da sessioni plenarie, simposi, question time e diversi momenti operativi.

Il Convegno si svolgerà presso il Centro Studi Erickson (Via del Pioppeto, 24 - 38123):

venerdì 5 maggio: dalle 10.00 alle 18.30

sabato 6 maggio: dalle 9.00 alle 17.00

Informiamo chi partecipa in presenza al Convegno che le sale utilizzate sono sottoposte a videoregistrazioni. 

Il Convegno si svolgerà presso il Centro Studi Erickson (Via del Pioppeto, 24 - 38123):

venerdì 5 maggio: dalle 10.00 alle 18.30

sabato 6 maggio: dalle 9.00 alle 17.00

Informiamo chi partecipa in presenza al Convegno che le sale utilizzate sono sottoposte a videoregistrazioni. 

Ordine degli Assistenti sociali - ECM

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A conclusione del Convegno, sarà possibile stampare l’attestato di frequenza dal sito dedicato, accedendo alla propria area personale.
A conclusione del Convegno, sarà possibile stampare l’attestato di frequenza dal sito dedicato, accedendo alla propria area personale.
A conclusione del Convegno, sarà possibile stampare l’attestato di frequenza dal sito dedicato, accedendo alla propria area personale.

Formatori

Ti potrebbero interessare

Domande con risposta
Hai una domanda da sottoporci?
Domande con risposta
Hai una domanda da sottoporci?