IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Evento
€ 99,00 -21% € 125,00
-21%
Vale 39 punti Erickson

Cambiare la scuola partendo dagli ambienti - Milano

L’esperienza dell’IC Viale Lombardia di Cologno Monzese

Milano | 11 maggio 2024

Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione...

Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione di conoscenze e provare a porsi un obiettivo più ambizioso: quello di progettare in modo condiviso il contesto per promuovere il benessere di alunni, alunne e insegnanti e creare le condizioni di un apprendimento moderno, creativo, inclusivo ed efficace.

L’innovazione degli spazi educativi va oltre la mera sostituzione di aule disposte in modo classico. Si tratta di una rivoluzione che abbraccia tecnologia, design e metodologie didattiche, fondendole in un’unica sinergia. E investe l’intero edificio scolastico, compresi gli spazi esterni, gli atrii e le aree di collegamento, fino al territorio circostante come parte integrante dell’ecosistema educativo.

Questi spazi pionieristici sono luoghi fisici e simbolici, che raccontano un’altra idea di scuola (e di società), dove ci si adatta ai bisogni e ai desideri di chi la abita tutti i giorni, facilitando la collaborazione tra pari e agevolando un apprendimento personalizzato. Al contempo, educano alla bellezza, fungono da incubatori di creatività e sensibilizzano al valore di una nuova consapevolezza sociale e ambientale.



Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione...

Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione di conoscenze e provare a porsi un obiettivo più ambizioso: quello di progettare in modo condiviso il contesto per promuovere il benessere di alunni, alunne e insegnanti e creare le condizioni di un apprendimento moderno, creativo, inclusivo ed efficace.

L’innovazione degli spazi educativi va oltre la mera sostituzione di aule disposte in modo classico. Si tratta di una rivoluzione che abbraccia tecnologia, design e metodologie didattiche, fondendole in un’unica sinergia. E investe l’intero edificio scolastico, compresi gli spazi esterni, gli atrii e le aree di collegamento, fino al territorio circostante come parte integrante dell’ecosistema educativo.

Questi spazi pionieristici sono luoghi fisici e simbolici, che raccontano un’altra idea di scuola (e di società), dove ci si adatta ai bisogni e ai desideri di chi la abita tutti i giorni, facilitando la collaborazione tra pari e agevolando un apprendimento personalizzato. Al contempo, educano alla bellezza, fungono da incubatori di creatività e sensibilizzano al valore di una nuova consapevolezza sociale e ambientale.



Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione...

Come nei Paesi scolasticamente più avanzati, anche in Italia, negli ultimi anni, si è assistito alla trasformazione degli ambienti di apprendimento alla ricerca di nuovi orizzonti pedagogico-didattici. I nuovi ambienti sono pensati per superare l'idea di una scuola che si limita alla trasmissione di conoscenze e provare a porsi un obiettivo più ambizioso: quello di progettare in modo condiviso il contesto per promuovere il benessere di alunni, alunne e insegnanti e creare le condizioni di un apprendimento moderno, creativo, inclusivo ed efficace.

L’innovazione degli spazi educativi va oltre la mera sostituzione di aule disposte in modo classico. Si tratta di una rivoluzione che abbraccia tecnologia, design e metodologie didattiche, fondendole in un’unica sinergia. E investe l’intero edificio scolastico, compresi gli spazi esterni, gli atrii e le aree di collegamento, fino al territorio circostante come parte integrante dell’ecosistema educativo.

Questi spazi pionieristici sono luoghi fisici e simbolici, che raccontano un’altra idea di scuola (e di società), dove ci si adatta ai bisogni e ai desideri di chi la abita tutti i giorni, facilitando la collaborazione tra pari e agevolando un apprendimento personalizzato. Al contempo, educano alla bellezza, fungono da incubatori di creatività e sensibilizzano al valore di una nuova consapevolezza sociale e ambientale.



 Iscriviti subito
99 € anziché 125 € per un numero limitato di posti ed entro il 15 marzo

Iscrizione Evento
€ 99,00 -21% € 125,00
-21%
Vale 39 punti Erickson

contenuti

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente...

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente Scolastico ITE “L. Einaudi” di Bassano del Grappa)
  • Storytelling: un'idea di scuola attraverso gli ambienti. L'esperienza di rinnovamento dell'IC "Viale Lombardia" - a cura di Eleonora Galli (Dirigente Scolastica IC “Viale Lombardia” di Cologno Monzese)
  • Laboratorio in modalità Design Thinking sugli ambienti di apprendimento - a cura di Laura Biancato ed Eleonora Galli

Dalle 13.00 alle 14.30
PAUSA PRANZO

Dalle 14.30 alle 18.00
SECONDA PARTE – VISITING E RELAZIONI CONCLUSIVE
I partecipanti saranno suddivisi in tre gruppi e avranno modo di visitare il plesso scolastico relativo all'ordine di scuola di proprio interesse.

SCUOLA DELL'INFANZIA "LEVI"
Via Levi 8, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA PRIMARIA "UGO FOSCOLO"
Via della Repubblica 48, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "TOTI"
Via Toti 15, 20093 Cologno Monzese (MI)

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente...

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente Scolastico ITE “L. Einaudi” di Bassano del Grappa)
  • Storytelling: un'idea di scuola attraverso gli ambienti. L'esperienza di rinnovamento dell'IC "Viale Lombardia" - a cura di Eleonora Galli (Dirigente Scolastica IC “Viale Lombardia” di Cologno Monzese)
  • Laboratorio in modalità Design Thinking sugli ambienti di apprendimento - a cura di Laura Biancato ed Eleonora Galli

Dalle 13.00 alle 14.30
PAUSA PRANZO

Dalle 14.30 alle 18.00
SECONDA PARTE – VISITING E RELAZIONI CONCLUSIVE
I partecipanti saranno suddivisi in tre gruppi e avranno modo di visitare il plesso scolastico relativo all'ordine di scuola di proprio interesse.

SCUOLA DELL'INFANZIA "LEVI"
Via Levi 8, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA PRIMARIA "UGO FOSCOLO"
Via della Repubblica 48, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "TOTI"
Via Toti 15, 20093 Cologno Monzese (MI)

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente...

Di seguito il programma della giornata.

Dalle 9.00 alle 13.00
PRIMA PARTE – RELAZIONI E LABORATORI
Registrazione dei partecipanti

  • Saluti di Eleonora Galli, Dirigente Scolastica ospitante, e introduzione alla giornata
  • Ecosistema di apprendimento e ambienti innovativi  - a cura di Laura Biancato (Dirigente Scolastico ITE “L. Einaudi” di Bassano del Grappa)
  • Storytelling: un'idea di scuola attraverso gli ambienti. L'esperienza di rinnovamento dell'IC "Viale Lombardia" - a cura di Eleonora Galli (Dirigente Scolastica IC “Viale Lombardia” di Cologno Monzese)
  • Laboratorio in modalità Design Thinking sugli ambienti di apprendimento - a cura di Laura Biancato ed Eleonora Galli

Dalle 13.00 alle 14.30
PAUSA PRANZO

Dalle 14.30 alle 18.00
SECONDA PARTE – VISITING E RELAZIONI CONCLUSIVE
I partecipanti saranno suddivisi in tre gruppi e avranno modo di visitare il plesso scolastico relativo all'ordine di scuola di proprio interesse.

SCUOLA DELL'INFANZIA "LEVI"
Via Levi 8, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA PRIMARIA "UGO FOSCOLO"
Via della Repubblica 48, 20093 Cologno Monzese (MI)

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "TOTI"
Via Toti 15, 20093 Cologno Monzese (MI)


La giornata formativa consentirà ai partecipanti di immergersi negli ambienti di apprendimento dell’Istituto Comprensivo “Viale Lombardia” di Cologno Monzese e comprendere a fondo l’idea di scuola e l’approccio sistemico che vi sono alla base e che trovano concretizzazione in una didattica autentica, inclusiva, corale, collaborativa e creativa.


Grazie al connubio di relazioni teorico-metodologiche, laboratori e visiting i partecipanti vivranno un’esperienza formativa unica nel suo genere che offrirà loro spunti di riflessioni ed elementi concreti per attuare un vero e proprio cambiamento nella propria realtà scolastica.

 


La giornata formativa si rivolge prioritariamente a dirigenti scolastici e docenti di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado ma è aperta a docenti di altri ordini e gradi di scuola e altri professionisti interessati. 

La giornata formativa consentirà ai partecipanti di immergersi negli ambienti di apprendimento dell’Istituto Comprensivo “Viale Lombardia” di Cologno Monzese e comprendere a fondo l’idea di scuola e l’approccio sistemico che vi sono alla base e che trovano concretizzazione in una didattica autentica, inclusiva, corale, collaborativa e creativa.


Grazie al connubio di relazioni teorico-metodologiche, laboratori e visiting i partecipanti vivranno un’esperienza formativa unica nel suo genere che offrirà loro spunti di riflessioni ed elementi concreti per attuare un vero e proprio cambiamento nella propria realtà scolastica.

 


La giornata formativa si rivolge prioritariamente a dirigenti scolastici e docenti di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado ma è aperta a docenti di altri ordini e gradi di scuola e altri professionisti interessati. 

L'evento si svolgerà presso la Scuola Secondaria di I Grado, in via Enrico Toti, 15 - 20093 Cologno Monzese (MI).

Sabato 11 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00

L'evento si svolgerà presso la Scuola Secondaria di I Grado, in via Enrico Toti, 15 - 20093 Cologno Monzese (MI).

Sabato 11 maggio 2024 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine dell'evento verrà inviato un attestato di frequenza.
Al termine dell'evento verrà inviato un attestato di frequenza.
Al termine dell'evento verrà inviato un attestato di frequenza.

Per approfondire

Ti potrebbero interessare