IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Evento online + ECM
€ 110,00 -12% € 125,00
-12%
Vale 44 punti Erickson

L’evoluzione della Scienza del Comportamento

Dall’Analisi del Comportamento (ABA) all’Acceptance and Commitment Therapy (ACT)

27 aprile 2024

La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia...

La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia empirica, la personalizzazione degli interventi, l’adattabilità a un’ampia gamma di comportamenti, la possibilità di valutare in itinere e adattare l’intervento, il coinvolgimento attivo di famiglie e caregiver hanno costituito caratteristiche fondamentali nella promozione di cambiamenti positivi misurabili e sostenibili per le persone.

L'Evento mira a fare il punto sull’evoluzione della Scienza del Comportamento, con particolare riferimento allo sviluppo di due importanti modelli: L’Applied Behavior Analysis (ABA) e l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT). Da un lato, l’ABA si è concentrata, per lungo tempo, sulle applicazioni che scaturiscono da uno dei processi fondamentali della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per contingenze dirette. Dall’altro, l’ACT ha sviluppato cosa accade quando il comportamento umano è controllato da regole verbali particolarmente rigide e inflessibili, approfondendo un altro importante processo della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per antecedenti verbali. Dall’integrazione e dal dialogo tra questi due approcci applicativi – differenti ma contigui – emergono nuove e feconde indicazioni per lo sviluppo della Scienza del Comportamento e per il lavoro di tutti coloro operano in contesti abilitativi, riabilitativi e terapeutici.


Direzione Scientifica: Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden)

Con il patrocinio di ABAIT - APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS ITALIA 


La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia...

La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia empirica, la personalizzazione degli interventi, l’adattabilità a un’ampia gamma di comportamenti, la possibilità di valutare in itinere e adattare l’intervento, il coinvolgimento attivo di famiglie e caregiver hanno costituito caratteristiche fondamentali nella promozione di cambiamenti positivi misurabili e sostenibili per le persone.

L'Evento mira a fare il punto sull’evoluzione della Scienza del Comportamento, con particolare riferimento allo sviluppo di due importanti modelli: L’Applied Behavior Analysis (ABA) e l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT). Da un lato, l’ABA si è concentrata, per lungo tempo, sulle applicazioni che scaturiscono da uno dei processi fondamentali della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per contingenze dirette. Dall’altro, l’ACT ha sviluppato cosa accade quando il comportamento umano è controllato da regole verbali particolarmente rigide e inflessibili, approfondendo un altro importante processo della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per antecedenti verbali. Dall’integrazione e dal dialogo tra questi due approcci applicativi – differenti ma contigui – emergono nuove e feconde indicazioni per lo sviluppo della Scienza del Comportamento e per il lavoro di tutti coloro operano in contesti abilitativi, riabilitativi e terapeutici.


Direzione Scientifica: Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden)

Con il patrocinio di ABAIT - APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS ITALIA 


La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia...

La Scienza del Comportamento ha visto negli ultimi decenni un importante sviluppo in diversi ambiti applicativi e ha costituito un terreno sempre più fecondo per tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia.

L’efficacia empirica, la personalizzazione degli interventi, l’adattabilità a un’ampia gamma di comportamenti, la possibilità di valutare in itinere e adattare l’intervento, il coinvolgimento attivo di famiglie e caregiver hanno costituito caratteristiche fondamentali nella promozione di cambiamenti positivi misurabili e sostenibili per le persone.

L'Evento mira a fare il punto sull’evoluzione della Scienza del Comportamento, con particolare riferimento allo sviluppo di due importanti modelli: L’Applied Behavior Analysis (ABA) e l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT). Da un lato, l’ABA si è concentrata, per lungo tempo, sulle applicazioni che scaturiscono da uno dei processi fondamentali della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per contingenze dirette. Dall’altro, l’ACT ha sviluppato cosa accade quando il comportamento umano è controllato da regole verbali particolarmente rigide e inflessibili, approfondendo un altro importante processo della Scienza del Comportamento, vale a dire l’apprendimento per antecedenti verbali. Dall’integrazione e dal dialogo tra questi due approcci applicativi – differenti ma contigui – emergono nuove e feconde indicazioni per lo sviluppo della Scienza del Comportamento e per il lavoro di tutti coloro operano in contesti abilitativi, riabilitativi e terapeutici.


Direzione Scientifica: Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden)

Con il patrocinio di ABAIT - APPLIED BEHAVIOR ANALYSIS ITALIA 


Iscrizione Evento online + ECM
€ 110,00 -12% € 125,00
-12%
Vale 44 punti Erickson

contenuti

DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (...
DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (IESCUM)

11.00 – 11.30
La Relational Frame Theory (RFT): l presupposti teorici-metodologici – Paolo Moderato (IESCUM)

11.30 – 12.00
Implicazioni sul piano applicativo – Giovambattista Presti (Università di Enna)

12.00 – 12.30
Domande dal pubblico

 
DALLE 14.00 ALLE 17.00 – LE APPLICAZIONI PRATICHE
 
14.00 – 14.30
Presentazione di uno studio di caso – Giovambattista Presti (Università di Enna)

14.30 – 15.00
Intervenire sulle contingenze di rinforzamento – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

15.00 – 15.30
Promuovere la flessibilità psicologica – Giovambattista Presti (Università di Enna)

15.30 – 16.00
L’uso della metafora come facilitatore del processo di cambiamento – Paolo Moderato (IESCUM)

16.00 – 16.30
Domande dal pubblico

16.30 – 17.00
Conclusioni – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology), Paolo Moderato (IESCUM) e Giovambattista Presti (Università di Enna)


DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (...
DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (IESCUM)

11.00 – 11.30
La Relational Frame Theory (RFT): l presupposti teorici-metodologici – Paolo Moderato (IESCUM)

11.30 – 12.00
Implicazioni sul piano applicativo – Giovambattista Presti (Università di Enna)

12.00 – 12.30
Domande dal pubblico

 
DALLE 14.00 ALLE 17.00 – LE APPLICAZIONI PRATICHE
 
14.00 – 14.30
Presentazione di uno studio di caso – Giovambattista Presti (Università di Enna)

14.30 – 15.00
Intervenire sulle contingenze di rinforzamento – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

15.00 – 15.30
Promuovere la flessibilità psicologica – Giovambattista Presti (Università di Enna)

15.30 – 16.00
L’uso della metafora come facilitatore del processo di cambiamento – Paolo Moderato (IESCUM)

16.00 – 16.30
Domande dal pubblico

16.30 – 17.00
Conclusioni – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology), Paolo Moderato (IESCUM) e Giovambattista Presti (Università di Enna)


DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (...
DALLE 9.30 ALLE 12.30 – I PRESUPPOSTI CONCETTUALI

9.30 – 10.00  
Intervento introduttivo – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

10.00 – 10.30 
L’Analisi Funzionale del comportamento – Giorgia Carradori (Istituto Walden)

10.30 – 11.00
La relazione tra l’ABA e l’ACT – Paolo Moderato (IESCUM)

11.00 – 11.30
La Relational Frame Theory (RFT): l presupposti teorici-metodologici – Paolo Moderato (IESCUM)

11.30 – 12.00
Implicazioni sul piano applicativo – Giovambattista Presti (Università di Enna)

12.00 – 12.30
Domande dal pubblico

 
DALLE 14.00 ALLE 17.00 – LE APPLICAZIONI PRATICHE
 
14.00 – 14.30
Presentazione di uno studio di caso – Giovambattista Presti (Università di Enna)

14.30 – 15.00
Intervenire sulle contingenze di rinforzamento – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology)

15.00 – 15.30
Promuovere la flessibilità psicologica – Giovambattista Presti (Università di Enna)

15.30 – 16.00
L’uso della metafora come facilitatore del processo di cambiamento – Paolo Moderato (IESCUM)

16.00 – 16.30
Domande dal pubblico

16.30 – 17.00
Conclusioni – Carlo Ricci (Direttore Istituto Walden e Walden Technology), Paolo Moderato (IESCUM) e Giovambattista Presti (Università di Enna)



L'Evento, con il coinvolgimento delle più importanti voci nazionali, si propone di fare il punto sulle conoscenze derivanti dalla ricerca e dalla applicazione per la valutazione e l’intervento ABA e ACT. 


L'Evento è rivolto a tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia al fine di metterli in contatto con questa sempre più feconda prospettiva, nell’auspicio che possa arricchire la loro formazione personale e professionale. 

L'Evento si svolgerà interamente online sulla piattaforma Zoom.

Le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

L'Evento, con il coinvolgimento delle più importanti voci nazionali, si propone di fare il punto sulle conoscenze derivanti dalla ricerca e dalla applicazione per la valutazione e l’intervento ABA e ACT. 


L'Evento è rivolto a tutte quelle professioni che si occupano di interventi di sostegno, supporto, abilitazione, riabilitazione e psicoterapia al fine di metterli in contatto con questa sempre più feconda prospettiva, nell’auspicio che possa arricchire la loro formazione personale e professionale. 

L'Evento si svolgerà interamente online sulla piattaforma Zoom.

Le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it
Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.


L'Evento verrà registrato; le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

L'Evento si terrà sabato 27 aprile 2024 nei seguenti orari: dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

La giornata si svolgerà sulla Piattaforma ZOOM. Le modalità di accesso verranno indicate in prossimità della partenza.

L'Evento verrà registrato; le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it
Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.


L'Evento verrà registrato; le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

L'Evento si terrà sabato 27 aprile 2024 nei seguenti orari: dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

La giornata si svolgerà sulla Piattaforma ZOOM. Le modalità di accesso verranno indicate in prossimità della partenza.

L'Evento verrà registrato; le registrazioni saranno visionabili, ma non scaricabili, per due mesi da quando saranno condivise con i/le partecipanti.

ECM

Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti...

Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti ECM. Il testo sarà disponibile in pdf. Seguiranno maggiori informazioni. 

 

ABAIT
L'Evento è riconosciuto come credito formativo (CF) per l'aggiornamento obbligatorio per i tecnici ABA iscritti nei registri di Assotaba (ABAIT) in conformità all'art. 3 del Codice di Condotta (https://www.assotaba.it/codice-di-condotta).


Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti...

Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti ECM. Il testo sarà disponibile in pdf. Seguiranno maggiori informazioni. 

 

ABAIT
L'Evento è riconosciuto come credito formativo (CF) per l'aggiornamento obbligatorio per i tecnici ABA iscritti nei registri di Assotaba (ABAIT) in conformità all'art. 3 del Codice di Condotta (https://www.assotaba.it/codice-di-condotta).


Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti...

Ministero della Salute
Erickson è Provider ECM per le professioni elencate qui

Per tutti coloro che necessitano dei crediti ECM, a seguito del Convegno, sarà richiesto l'approfondimento del testo "L’analisi funzionale del comportamento" e il completamento di un quiz online, che rilascerà 25 crediti ECM. Il testo sarà disponibile in pdf. Seguiranno maggiori informazioni. 

 

ABAIT
L'Evento è riconosciuto come credito formativo (CF) per l'aggiornamento obbligatorio per i tecnici ABA iscritti nei registri di Assotaba (ABAIT) in conformità all'art. 3 del Codice di Condotta (https://www.assotaba.it/codice-di-condotta).


A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare all’appuntamento è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Agli iscritti e alle iscritte verrà rilasciato, tramite mail, un attestato di frequenza.
Agli iscritti e alle iscritte verrà rilasciato, tramite mail, un attestato di frequenza.
Agli iscritti e alle iscritte verrà rilasciato, tramite mail, un attestato di frequenza.

Formatori

Ti potrebbero interessare