IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Le difficoltà grafo-motorie nella scrittura

Proposte operative dalla prevenzione all’intervento

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico , accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti , il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene...

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico, accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti, il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene con altri disturbi, della coordinazione motoria, di attenzione, dell’espressione scritta, offrendone un completo inquadramento teorico e metodologico e illustrando percorsi di prevenzione e didattici, proposte di intervento, strumenti di valutazione e spunti operativi.

La disgrafia
La disgrafia, ovvero il disturbo della realizzazione grafo-motoria dei segni della scrittura, è una condizione che riguarda una proporzione importante dei casi di disturbo specifico dell’apprendimento. Tuttavia, il suo status clinico è rimasto per molto tempo incerto e il suo profilo sintomatologico poco definito. Solo recentemente, in particolare con la Legge 170/2010, la disgrafia è entrata a pieno titolo tra i DSA e il suo carattere invalidante è stato unanimemente riconosciuto. Oggi, infatti, la ricerca ha fatto molti passi avanti e gli strumenti di valutazione si sono fortemente evoluti.

In sintesi
Questo volume offre al lettore una sintesi articolata del disturbo: dai modelli eziologici e neurofunzionali alle questioni diagnostiche, alla tipologia degli interventi preventivi e riabilitativi

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico , accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti , il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene...

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico, accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti, il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene con altri disturbi, della coordinazione motoria, di attenzione, dell’espressione scritta, offrendone un completo inquadramento teorico e metodologico e illustrando percorsi di prevenzione e didattici, proposte di intervento, strumenti di valutazione e spunti operativi.

La disgrafia
La disgrafia, ovvero il disturbo della realizzazione grafo-motoria dei segni della scrittura, è una condizione che riguarda una proporzione importante dei casi di disturbo specifico dell’apprendimento. Tuttavia, il suo status clinico è rimasto per molto tempo incerto e il suo profilo sintomatologico poco definito. Solo recentemente, in particolare con la Legge 170/2010, la disgrafia è entrata a pieno titolo tra i DSA e il suo carattere invalidante è stato unanimemente riconosciuto. Oggi, infatti, la ricerca ha fatto molti passi avanti e gli strumenti di valutazione si sono fortemente evoluti.

In sintesi
Questo volume offre al lettore una sintesi articolata del disturbo: dai modelli eziologici e neurofunzionali alle questioni diagnostiche, alla tipologia degli interventi preventivi e riabilitativi

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico , accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti , il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene...

Il volume offre un inquadramento teorico e metodologico, accanto a utili proposte pratiche, della disgrafia.
Destinato sia ai clinici che agli insegnanti, il libro si sofferma sulla disgrafia ma anche sulla relazione che essa spesso intrattiene con altri disturbi, della coordinazione motoria, di attenzione, dell’espressione scritta, offrendone un completo inquadramento teorico e metodologico e illustrando percorsi di prevenzione e didattici, proposte di intervento, strumenti di valutazione e spunti operativi.

La disgrafia
La disgrafia, ovvero il disturbo della realizzazione grafo-motoria dei segni della scrittura, è una condizione che riguarda una proporzione importante dei casi di disturbo specifico dell’apprendimento. Tuttavia, il suo status clinico è rimasto per molto tempo incerto e il suo profilo sintomatologico poco definito. Solo recentemente, in particolare con la Legge 170/2010, la disgrafia è entrata a pieno titolo tra i DSA e il suo carattere invalidante è stato unanimemente riconosciuto. Oggi, infatti, la ricerca ha fatto molti passi avanti e gli strumenti di valutazione si sono fortemente evoluti.

In sintesi
Questo volume offre al lettore una sintesi articolata del disturbo: dai modelli eziologici e neurofunzionali alle questioni diagnostiche, alla tipologia degli interventi preventivi e riabilitativi

Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi...

Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi visuo-percettivo-motori della scrittura, e conclude con l’intervento diretto nelle difficoltà grafo-motorie e visuo-spaziali della scrittura.


Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi...

Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi visuo-percettivo-motori della scrittura, e conclude con l’intervento diretto nelle difficoltà grafo-motorie e visuo-spaziali della scrittura.


Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi...

Il volume affronta le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura accanto alla prevenzione delle difficoltà grafo-motorie. Propone l’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria e la valutazione nei disturbi visuo-percettivo-motori della scrittura, e conclude con l’intervento diretto nelle difficoltà grafo-motorie e visuo-spaziali della scrittura.


Libro
ISBN: 9788859006398
Data di pubblicazione: 09/2014
Numero Pagine: 248
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

INDICE

Prefazione (Enrico Savelli)

  • Le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura (disgrafia) (S. Zoia e M. Biancotto)
  • Prevenzione delle difficoltà grafo-motorie nella scuola dell’infanzia attraverso la valorizzazione dello sviluppo grafico: dallo scarabocchio alla scrittura spontanea (M. Gortana)
  • L’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria: proposta del modello italico nell’era digitale (M. Dengo)
  • La valutazione nei disturbi visuo-percettivo-motori della scrittura: riflessioni e revisione critica in una prospettiva storica (M. Borean)
  • L’intervento diretto nelle difficoltà grafo-motorie e visuo-spaziali della scrittura: proposte operative mirate (L. Bravar)

Appendice

BES DSA e ADHD DSA Disgrafia
Didattica Italiano Scrittura e ortografia
Libro
ISBN: 9788859006398
Data di pubblicazione: 09/2014
Numero Pagine: 248
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

INDICE

Prefazione (Enrico Savelli)

  • Le difficoltà grafo-motorie nell’apprendimento della scrittura (disgrafia) (S. Zoia e M. Biancotto)
  • Prevenzione delle difficoltà grafo-motorie nella scuola dell’infanzia attraverso la valorizzazione dello sviluppo grafico: dallo scarabocchio alla scrittura spontanea (M. Gortana)
  • L’apprendimento della scrittura a mano nella scuola primaria: proposta del modello italico nell’era digitale (M. Dengo)
  • La valutazione nei disturbi visuo-percettivo-motori della scrittura: riflessioni e revisione critica in una prospettiva storica (M. Borean)
  • L’intervento diretto nelle difficoltà grafo-motorie e visuo-spaziali della scrittura: proposte operative mirate (L. Bravar)

Appendice

BES DSA e ADHD DSA Disgrafia
Didattica Italiano Scrittura e ortografia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."