IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 125,00
Vale 50 punti Erickson

Il Reading Workshop - corso base

Scuola primaria e secondaria di primo grado - Metodo Writing and Reading Workshop

corso sempre aperto. 15 ore

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le...

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le alunne sono liberi di scegliere e, responsabili delle proprie scelte, diventano lettori e lettrici sempre più esperti, consapevoli e appassionati all’interno di una vera comunità di pratica che si supporta e si migliora.


Con la supervisione di Italian Writing Teachers

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le...

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le alunne sono liberi di scegliere e, responsabili delle proprie scelte, diventano lettori e lettrici sempre più esperti, consapevoli e appassionati all’interno di una vera comunità di pratica che si supporta e si migliora.


Con la supervisione di Italian Writing Teachers

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le...

Corso introduttivo al Reading Workshop, un approccio didattico laboratoriale all’insegnamento della lettura, lungamente sperimentato negli USA e da tempo calato nella realtà scolastica italiana grazie anche al gruppo degli Italian Writing Teachers.
Nel Reading Workshop tutti gli alunni e le alunne sono liberi di scegliere e, responsabili delle proprie scelte, diventano lettori e lettrici sempre più esperti, consapevoli e appassionati all’interno di una vera comunità di pratica che si supporta e si migliora.


Con la supervisione di Italian Writing Teachers

Iscrizione Corso online
€ 125,00
Vale 50 punti Erickson
Writing and Reading Workshop - Corso base
€ 230,00 Vale 92 punti Erickson
€ 250,00
€ 230,00
€ 250,00
Vale 92 punti Erickson
Didattica

Il Writing Workshop - corso base

Iscrizione Corso online

€ 125,00
Didattica

Il Reading Workshop - corso base

Iscrizione Corso online

€ 125,00

contenuti

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • ...

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • inquadrare il Reading Workshop nella cornice più ampia di una pedagogia della lettura, anche in riferimento ai suoi elementi fondamentali (i “pilastri”)
  • apprendere il percorso di evoluzione del RW negli Stati Uniti e in Italia
  • iniziare a prendere visione di una bibliografia di introduzione e di approfondimento
  • confrontare il RW con la situazione scolastica italiana, con particolare riferimento alle Indicazioni nazionali
  • comprendere la differenza tra promozione ed educazione alla lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • scegliere con consapevolezza quali testi affrontare per lo studio autonomo
  • inquadrare con consapevolezza gli elementi strutturali del laboratorio che saranno presentati nei moduli successivi

 

MODULO 2: STRATEGIE E MINILESSON

Contenuti:

  • La struttura di una sessione di lettura
  • Le strategie di lettura
  • La minilesson: che cos’è, a che cosa serve, tipologie
  • La minilesson: struttura
  • I poster e gli organizzatori grafici

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere e riconoscere la struttura di una sessione di laboratorio e di una minilesson
  • comprendere l’utilizzo e l’utilità di poster e organizzatori grafici
  • riflettere sul significato di “strategia” e identificare, anche in modo semplice, una strategia di lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare una prima organizzazione del laboratorio (relativamente alla sessione di lettura)
  • identificare una strategia di lettura
  • comprendere l’uso degli organizzatori grafici

 

MODULO 3: LA LETTURA AD ALTA VOCE

Contenuti:

  • I benefici della lettura ad alta voce
  • Pratiche per la lettura ad alta voce
  • Come scegliere un'opera per la lettura ad alta voce
  • Mito, epica, letteratura e classici

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere la diversa organizzazione e gli scopi della lettura ad alta voce e della lettura indipendente
  • comprendere le pratiche per la lettura ad alta voce
  • inquadrare la lettura dell’epica e della letteratura classica all’interno della cornice del RW

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare i criteri di scelta per la lettura ad alta voce di un'opera in classe
  • conoscere e riconoscere gli obiettivi da darsi nell’impostare un modulo di RW di lettura ad alta voce


MODULO 4:
LA LETTURA INDIPENDENTE

Contenuti:

  • Conoscere la youth fiction e costruire la biblioteca di classe
  • Come conoscere i lettori e guidarli alla scelta
  • Il momento della condivisione

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere i criteri per la costruzione della biblioteca di classe
  • impostare il laboratorio di lettura individuale
  • riflettere sull’importanza della condivisione come aspetto fondamentale del laboratorio

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare attività e spunti per la conoscenza dei lettori e delle lettrici
  • costruire, nei suoi aspetti essenziali, l’impostazione del laboratorio di lettura
  • avere dei criteri per la costruzione e l’uso della biblioteca di classe

 

MODULO 5: PARLARE E SCRIVERE DEL LEGGERE

Contenuti:

  • Il taccuino del lettore
  • Che cos’è un’annotazione
  • Book talk, commenti e recensioni

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come è fatto e come si introduce nel laboratorio il taccuino del lettore
  • conoscere la struttura dell’annotazione
  • conoscere alcune attività tipiche: book talk, commenti e recensioni

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare un book talk per la classe
  • impostare una didattica del book talk per gli studenti e le studentesse
  • scrivere un’annotazione e osservarne la struttura

 

MODULO 6: VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE

Contenuti:

  • Le consulenze di lettura
  • Valutare per dare valore: rubric, rublist e altri strumenti
  • Valutazione e autovalutazione

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come funzionano le consulenze individuali (reading conference)
  • comprendere come cambia la valutazione e cosa si valuta: la valutazione formativa

Al termine del corso sarai in grado di:

  • programmare le unità di lavoro pianificando per ognuna lo strumento adeguato di valutazione: osservazione del docente, elaborato scritto o produzione orale
  • impostare le checklist e i questionari di auto-valutazione iniziali, periodici e finali


 

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • ...

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • inquadrare il Reading Workshop nella cornice più ampia di una pedagogia della lettura, anche in riferimento ai suoi elementi fondamentali (i “pilastri”)
  • apprendere il percorso di evoluzione del RW negli Stati Uniti e in Italia
  • iniziare a prendere visione di una bibliografia di introduzione e di approfondimento
  • confrontare il RW con la situazione scolastica italiana, con particolare riferimento alle Indicazioni nazionali
  • comprendere la differenza tra promozione ed educazione alla lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • scegliere con consapevolezza quali testi affrontare per lo studio autonomo
  • inquadrare con consapevolezza gli elementi strutturali del laboratorio che saranno presentati nei moduli successivi

 

MODULO 2: STRATEGIE E MINILESSON

Contenuti:

  • La struttura di una sessione di lettura
  • Le strategie di lettura
  • La minilesson: che cos’è, a che cosa serve, tipologie
  • La minilesson: struttura
  • I poster e gli organizzatori grafici

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere e riconoscere la struttura di una sessione di laboratorio e di una minilesson
  • comprendere l’utilizzo e l’utilità di poster e organizzatori grafici
  • riflettere sul significato di “strategia” e identificare, anche in modo semplice, una strategia di lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare una prima organizzazione del laboratorio (relativamente alla sessione di lettura)
  • identificare una strategia di lettura
  • comprendere l’uso degli organizzatori grafici

 

MODULO 3: LA LETTURA AD ALTA VOCE

Contenuti:

  • I benefici della lettura ad alta voce
  • Pratiche per la lettura ad alta voce
  • Come scegliere un'opera per la lettura ad alta voce
  • Mito, epica, letteratura e classici

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere la diversa organizzazione e gli scopi della lettura ad alta voce e della lettura indipendente
  • comprendere le pratiche per la lettura ad alta voce
  • inquadrare la lettura dell’epica e della letteratura classica all’interno della cornice del RW

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare i criteri di scelta per la lettura ad alta voce di un'opera in classe
  • conoscere e riconoscere gli obiettivi da darsi nell’impostare un modulo di RW di lettura ad alta voce


MODULO 4:
LA LETTURA INDIPENDENTE

Contenuti:

  • Conoscere la youth fiction e costruire la biblioteca di classe
  • Come conoscere i lettori e guidarli alla scelta
  • Il momento della condivisione

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere i criteri per la costruzione della biblioteca di classe
  • impostare il laboratorio di lettura individuale
  • riflettere sull’importanza della condivisione come aspetto fondamentale del laboratorio

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare attività e spunti per la conoscenza dei lettori e delle lettrici
  • costruire, nei suoi aspetti essenziali, l’impostazione del laboratorio di lettura
  • avere dei criteri per la costruzione e l’uso della biblioteca di classe

 

MODULO 5: PARLARE E SCRIVERE DEL LEGGERE

Contenuti:

  • Il taccuino del lettore
  • Che cos’è un’annotazione
  • Book talk, commenti e recensioni

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come è fatto e come si introduce nel laboratorio il taccuino del lettore
  • conoscere la struttura dell’annotazione
  • conoscere alcune attività tipiche: book talk, commenti e recensioni

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare un book talk per la classe
  • impostare una didattica del book talk per gli studenti e le studentesse
  • scrivere un’annotazione e osservarne la struttura

 

MODULO 6: VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE

Contenuti:

  • Le consulenze di lettura
  • Valutare per dare valore: rubric, rublist e altri strumenti
  • Valutazione e autovalutazione

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come funzionano le consulenze individuali (reading conference)
  • comprendere come cambia la valutazione e cosa si valuta: la valutazione formativa

Al termine del corso sarai in grado di:

  • programmare le unità di lavoro pianificando per ognuna lo strumento adeguato di valutazione: osservazione del docente, elaborato scritto o produzione orale
  • impostare le checklist e i questionari di auto-valutazione iniziali, periodici e finali


 

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • ...

MODULO 1: INTRODUZIONE AL WRW E AL READING WORKSHOP

Contenuti:

  • Che cos’è il Writing and Reading Workshop
  • “Storia del WRW” (Serafini e Serravallo); RW e tradizione italiana
  • RW e Indicazioni Nazionali
  • Educazione alla lettura: Wolf, Chambers, Blezza Picherle
  • I pilastri del WRW

Obiettivi di apprendimento:

  • inquadrare il Reading Workshop nella cornice più ampia di una pedagogia della lettura, anche in riferimento ai suoi elementi fondamentali (i “pilastri”)
  • apprendere il percorso di evoluzione del RW negli Stati Uniti e in Italia
  • iniziare a prendere visione di una bibliografia di introduzione e di approfondimento
  • confrontare il RW con la situazione scolastica italiana, con particolare riferimento alle Indicazioni nazionali
  • comprendere la differenza tra promozione ed educazione alla lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • scegliere con consapevolezza quali testi affrontare per lo studio autonomo
  • inquadrare con consapevolezza gli elementi strutturali del laboratorio che saranno presentati nei moduli successivi

 

MODULO 2: STRATEGIE E MINILESSON

Contenuti:

  • La struttura di una sessione di lettura
  • Le strategie di lettura
  • La minilesson: che cos’è, a che cosa serve, tipologie
  • La minilesson: struttura
  • I poster e gli organizzatori grafici

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere e riconoscere la struttura di una sessione di laboratorio e di una minilesson
  • comprendere l’utilizzo e l’utilità di poster e organizzatori grafici
  • riflettere sul significato di “strategia” e identificare, anche in modo semplice, una strategia di lettura

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare una prima organizzazione del laboratorio (relativamente alla sessione di lettura)
  • identificare una strategia di lettura
  • comprendere l’uso degli organizzatori grafici

 

MODULO 3: LA LETTURA AD ALTA VOCE

Contenuti:

  • I benefici della lettura ad alta voce
  • Pratiche per la lettura ad alta voce
  • Come scegliere un'opera per la lettura ad alta voce
  • Mito, epica, letteratura e classici

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere la diversa organizzazione e gli scopi della lettura ad alta voce e della lettura indipendente
  • comprendere le pratiche per la lettura ad alta voce
  • inquadrare la lettura dell’epica e della letteratura classica all’interno della cornice del RW

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare i criteri di scelta per la lettura ad alta voce di un'opera in classe
  • conoscere e riconoscere gli obiettivi da darsi nell’impostare un modulo di RW di lettura ad alta voce


MODULO 4:
LA LETTURA INDIPENDENTE

Contenuti:

  • Conoscere la youth fiction e costruire la biblioteca di classe
  • Come conoscere i lettori e guidarli alla scelta
  • Il momento della condivisione

Obiettivi di apprendimento:

  • conoscere i criteri per la costruzione della biblioteca di classe
  • impostare il laboratorio di lettura individuale
  • riflettere sull’importanza della condivisione come aspetto fondamentale del laboratorio

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare attività e spunti per la conoscenza dei lettori e delle lettrici
  • costruire, nei suoi aspetti essenziali, l’impostazione del laboratorio di lettura
  • avere dei criteri per la costruzione e l’uso della biblioteca di classe

 

MODULO 5: PARLARE E SCRIVERE DEL LEGGERE

Contenuti:

  • Il taccuino del lettore
  • Che cos’è un’annotazione
  • Book talk, commenti e recensioni

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come è fatto e come si introduce nel laboratorio il taccuino del lettore
  • conoscere la struttura dell’annotazione
  • conoscere alcune attività tipiche: book talk, commenti e recensioni

Al termine del corso sarai in grado di:

  • impostare un book talk per la classe
  • impostare una didattica del book talk per gli studenti e le studentesse
  • scrivere un’annotazione e osservarne la struttura

 

MODULO 6: VALUTAZIONE E AUTOVALUTAZIONE

Contenuti:

  • Le consulenze di lettura
  • Valutare per dare valore: rubric, rublist e altri strumenti
  • Valutazione e autovalutazione

Obiettivi di apprendimento:

  • comprendere come funzionano le consulenze individuali (reading conference)
  • comprendere come cambia la valutazione e cosa si valuta: la valutazione formativa

Al termine del corso sarai in grado di:

  • programmare le unità di lavoro pianificando per ognuna lo strumento adeguato di valutazione: osservazione del docente, elaborato scritto o produzione orale
  • impostare le checklist e i questionari di auto-valutazione iniziali, periodici e finali


 


Al termine di questo corso base in autoapprendimento sarà possibile padroneggiare le componenti principali della cornice rigorosa ma flessibile del Laboratorio di Lettura, in cui declinare la propria pratica quotidiana di educazione alla lettura: le strategie, le minilesson, le attività di deep reading e di scrittura sulla lettura, la biblioteca di classe, la lettura individuale e ad alta voce, le consulenze, la valutazione.
Il corso si svolge in autoapprendimento.
Dispense e testi di approfondimento.
Al termine di questo corso base in autoapprendimento sarà possibile padroneggiare le componenti principali della cornice rigorosa ma flessibile del Laboratorio di Lettura, in cui declinare la propria pratica quotidiana di educazione alla lettura: le strategie, le minilesson, le attività di deep reading e di scrittura sulla lettura, la biblioteca di classe, la lettura individuale e ad alta voce, le consulenze, la valutazione.
Il corso si svolge in autoapprendimento.
Dispense e testi di approfondimento.

Corso a cura del gruppo dei formatori di Italian Writing Teachers.

La formazione online si svolgerà a partire dal 27 settembre 2022 con accesso in piattaforma per lo svolgimento del corso consentito fino al  31 marzo 2023

La formazione online si svolgerà a partire dal 27 settembre 2022 con accesso in piattaforma per lo svolgimento del corso consentito fino al  31 marzo 2023

Corso a cura del gruppo dei formatori di Italian Writing Teachers.

La formazione online si svolgerà a partire dal 27 settembre 2022 con accesso in piattaforma per lo svolgimento del corso consentito fino al  31 marzo 2023

La formazione online si svolgerà a partire dal 27 settembre 2022 con accesso in piattaforma per lo svolgimento del corso consentito fino al  31 marzo 2023


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Formatori

Ti potrebbero interessare