IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Corsi in presenza

Iscrizione Corso in aula
€ 175,00
Vale 70 punti Erickson

Il Coping Power nella scuola dell’infanzia

Trento - Erickson sede Trento | 20 e 21 settembre 2019 12 ore

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà...

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà più generiche che vengono incluse nella categoria dei Bisogni Educativi Speciali (difficoltà psicologiche-relazionali-emotive, disattenzione e iperattività, differenze linguistiche e culturali), attraverso il potenziamento di una serie di abilità emotive, relazionali e pro sociali.

Tale modello utilizza metodologie e strumenti in un’ottica inclusiva, considerati fondamentali dalle indicazioni nazionali (2012) e dalle competenze europee e di cittadinanza (2006, 2007). Il programma, adattato alla scuola dell’infanzia, è inserito integralmente nel percorso didattico e coinvolge tutti i bambini della sezione secondo i principi della didattica inclusiva, stimolando il senso di appartenenza al gruppo e la valorizzazione positiva dell’altro. La storia illustrata di Ap Apetta consente di affrontare tutti i moduli del programma articolato lungo l’intero anno scolastico e differenziato per età (3-4-5 anni) e di attuare con i bambini tre diversi percorsi (cognitivo, psicomotorio, emotivo–relazionale), coinvolgendo tutti i campi di esperienza e mirando al raggiungimento dei traguardi di sviluppo della scuola dell’infanzia. Viene inoltre stipulato nella sezione un contratto educativo che prevede il raggiungimento di traguardi personali e di sezione da parte dei bambini e l’utilizzo della robotica educativa e del coding per facilitare gli apprendimenti.
I risultati del progetto di ricerca nelle scuole italiane dal 2009 ad oggi indicano come nelle sezioni di scuola dell’infanzia, che svolgono l’intero programma, si riescano a ottenere una diminuzione dei comportamenti problematici e un aumento delle condotte pro sociali all’interno del gruppo dei bambini, con una ricaduta positiva sul contesto di apprendimento e sul rendimento didattico.

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà...

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà più generiche che vengono incluse nella categoria dei Bisogni Educativi Speciali (difficoltà psicologiche-relazionali-emotive, disattenzione e iperattività, differenze linguistiche e culturali), attraverso il potenziamento di una serie di abilità emotive, relazionali e pro sociali.

Tale modello utilizza metodologie e strumenti in un’ottica inclusiva, considerati fondamentali dalle indicazioni nazionali (2012) e dalle competenze europee e di cittadinanza (2006, 2007). Il programma, adattato alla scuola dell’infanzia, è inserito integralmente nel percorso didattico e coinvolge tutti i bambini della sezione secondo i principi della didattica inclusiva, stimolando il senso di appartenenza al gruppo e la valorizzazione positiva dell’altro. La storia illustrata di Ap Apetta consente di affrontare tutti i moduli del programma articolato lungo l’intero anno scolastico e differenziato per età (3-4-5 anni) e di attuare con i bambini tre diversi percorsi (cognitivo, psicomotorio, emotivo–relazionale), coinvolgendo tutti i campi di esperienza e mirando al raggiungimento dei traguardi di sviluppo della scuola dell’infanzia. Viene inoltre stipulato nella sezione un contratto educativo che prevede il raggiungimento di traguardi personali e di sezione da parte dei bambini e l’utilizzo della robotica educativa e del coding per facilitare gli apprendimenti.
I risultati del progetto di ricerca nelle scuole italiane dal 2009 ad oggi indicano come nelle sezioni di scuola dell’infanzia, che svolgono l’intero programma, si riescano a ottenere una diminuzione dei comportamenti problematici e un aumento delle condotte pro sociali all’interno del gruppo dei bambini, con una ricaduta positiva sul contesto di apprendimento e sul rendimento didattico.

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà...

Il Coping Power Scuola è un modello di intervento sulla classe in grado di agire con efficacia sia sulle problematiche specifiche di comportamento (condotte di tipo aggressivo, oppositivo-provocatorio) sia su una serie di problematiche/difficoltà più generiche che vengono incluse nella categoria dei Bisogni Educativi Speciali (difficoltà psicologiche-relazionali-emotive, disattenzione e iperattività, differenze linguistiche e culturali), attraverso il potenziamento di una serie di abilità emotive, relazionali e pro sociali.

Tale modello utilizza metodologie e strumenti in un’ottica inclusiva, considerati fondamentali dalle indicazioni nazionali (2012) e dalle competenze europee e di cittadinanza (2006, 2007). Il programma, adattato alla scuola dell’infanzia, è inserito integralmente nel percorso didattico e coinvolge tutti i bambini della sezione secondo i principi della didattica inclusiva, stimolando il senso di appartenenza al gruppo e la valorizzazione positiva dell’altro. La storia illustrata di Ap Apetta consente di affrontare tutti i moduli del programma articolato lungo l’intero anno scolastico e differenziato per età (3-4-5 anni) e di attuare con i bambini tre diversi percorsi (cognitivo, psicomotorio, emotivo–relazionale), coinvolgendo tutti i campi di esperienza e mirando al raggiungimento dei traguardi di sviluppo della scuola dell’infanzia. Viene inoltre stipulato nella sezione un contratto educativo che prevede il raggiungimento di traguardi personali e di sezione da parte dei bambini e l’utilizzo della robotica educativa e del coding per facilitare gli apprendimenti.
I risultati del progetto di ricerca nelle scuole italiane dal 2009 ad oggi indicano come nelle sezioni di scuola dell’infanzia, che svolgono l’intero programma, si riescano a ottenere una diminuzione dei comportamenti problematici e un aumento delle condotte pro sociali all’interno del gruppo dei bambini, con una ricaduta positiva sul contesto di apprendimento e sul rendimento didattico.

Disponibile nel formato

Corsi in presenza

Iscrizione Corso in aula
€ 175,00
Vale 70 punti Erickson
Coping Power nella scuola dell'infanzia. Corso + Libro
€ 190,00 Vale 89 punti Erickson
€ 198,00
Cartaceo
€ 190,00
€ 198,00
Vale 89 punti Erickson

contenuti

Parte Prima


Contenuti : saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


...

Parte Prima


Contenuti: saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


Obiettivi: presentare il Coping Power Scuola, conoscere la struttura e l’articolazione del programma da attuare sulla sezione, la metodologia e gli strumenti utilizzati, i dati di efficacia.

Parte Seconda

Contenuti: saranno approfonditi i seguenti temi:

  • modulo introduttivo “accoglienza”;
  • obiettivi a breve e a lungo termine;
  • consapevolezza delle emozioni e dell’attivazione fisiologica relativa alla rabbia;
  • gestire le emozioni con l'autocontrollo;
  • cambiare punto di vista;
  • problem solving;
  • le mie qualità.

Obiettivi: fornire gli strumenti operativi per svolgere tutti i moduli del programma sulla sezione.

Per ogni modulo sono previste esercitazioni pratiche sia di carattere psicomotorio sia di drammatizzazione e lettura animata; inoltre saranno proposte attività di gruppo durante le quali i docenti potranno programmare piccole unità didattiche su tematiche specifiche attraverso l’utilizzo di strumenti psicomotori e materiale per la manipolazione, Lego, coding, ecc.
Saranno discusse anche eventuali progettazioni con il nido d’infanzia per la continuità nella fascia di età 0-6 anni.

Parte Prima


Contenuti : saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


...

Parte Prima


Contenuti: saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


Obiettivi: presentare il Coping Power Scuola, conoscere la struttura e l’articolazione del programma da attuare sulla sezione, la metodologia e gli strumenti utilizzati, i dati di efficacia.

Parte Seconda

Contenuti: saranno approfonditi i seguenti temi:

  • modulo introduttivo “accoglienza”;
  • obiettivi a breve e a lungo termine;
  • consapevolezza delle emozioni e dell’attivazione fisiologica relativa alla rabbia;
  • gestire le emozioni con l'autocontrollo;
  • cambiare punto di vista;
  • problem solving;
  • le mie qualità.

Obiettivi: fornire gli strumenti operativi per svolgere tutti i moduli del programma sulla sezione.

Per ogni modulo sono previste esercitazioni pratiche sia di carattere psicomotorio sia di drammatizzazione e lettura animata; inoltre saranno proposte attività di gruppo durante le quali i docenti potranno programmare piccole unità didattiche su tematiche specifiche attraverso l’utilizzo di strumenti psicomotori e materiale per la manipolazione, Lego, coding, ecc.
Saranno discusse anche eventuali progettazioni con il nido d’infanzia per la continuità nella fascia di età 0-6 anni.

Parte Prima


Contenuti : saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


...

Parte Prima


Contenuti: saranno illustrati il modello di intervento, le basi teoriche, gli adattamenti rispetto al protocollo clinico, le modalità di applicazione e realizzazione nel contesto scolastico, i risultati del progetto di ricerca.


Obiettivi: presentare il Coping Power Scuola, conoscere la struttura e l’articolazione del programma da attuare sulla sezione, la metodologia e gli strumenti utilizzati, i dati di efficacia.

Parte Seconda

Contenuti: saranno approfonditi i seguenti temi:

  • modulo introduttivo “accoglienza”;
  • obiettivi a breve e a lungo termine;
  • consapevolezza delle emozioni e dell’attivazione fisiologica relativa alla rabbia;
  • gestire le emozioni con l'autocontrollo;
  • cambiare punto di vista;
  • problem solving;
  • le mie qualità.

Obiettivi: fornire gli strumenti operativi per svolgere tutti i moduli del programma sulla sezione.

Per ogni modulo sono previste esercitazioni pratiche sia di carattere psicomotorio sia di drammatizzazione e lettura animata; inoltre saranno proposte attività di gruppo durante le quali i docenti potranno programmare piccole unità didattiche su tematiche specifiche attraverso l’utilizzo di strumenti psicomotori e materiale per la manipolazione, Lego, coding, ecc.
Saranno discusse anche eventuali progettazioni con il nido d’infanzia per la continuità nella fascia di età 0-6 anni.


Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Il corso si rivolge a insegnanti della scuola dell’infanzia.

Il percorso formativo prevede l'alternanza di lezioni frontali e attività interattive, esercitazioni pratiche e lavori di gruppo.

Destinatari
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Il corso si rivolge a insegnanti della scuola dell’infanzia.

Il percorso formativo prevede l'alternanza di lezioni frontali e attività interattive, esercitazioni pratiche e lavori di gruppo.

Gli orari della formazione in presenza saranno:
venerdì 20 settembre 2019 dalle 14:00 alle 18:30
sabato 21 settembre 2019 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Via del Pioppeto 24
38121 Trento - Trento

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Trento

Gli orari della formazione in presenza saranno:
venerdì 20 settembre 2019 dalle 14:00 alle 18:30
sabato 21 settembre 2019 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Via del Pioppeto 24
38121 Trento - Trento

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Trento

Modalità d'iscrizione

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Obiettivi

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di...

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di vario tipo;
  • migliorare le abilità di drammatizzazione e animazione alla lettura;
  • rendere i docenti in grado di implementare l’intero programma con il gruppo dei bambini;
  • fornire ai docenti indicazioni sulla strutturazione di incontri con i genitori;
  • coinvolgere i docenti interessati nel progetto di ricerca sperimentale sull’efficacia del modello.

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di...

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di vario tipo;
  • migliorare le abilità di drammatizzazione e animazione alla lettura;
  • rendere i docenti in grado di implementare l’intero programma con il gruppo dei bambini;
  • fornire ai docenti indicazioni sulla strutturazione di incontri con i genitori;
  • coinvolgere i docenti interessati nel progetto di ricerca sperimentale sull’efficacia del modello.

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di...

La proposta formativa si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:


  • fornire ai docenti strumenti e tecniche efficaci sulle problematiche comportamentali, emotive, relazionali;
  • far sperimentare e programmare ai docenti attività psicomotorie di vario tipo;
  • migliorare le abilità di drammatizzazione e animazione alla lettura;
  • rendere i docenti in grado di implementare l’intero programma con il gruppo dei bambini;
  • fornire ai docenti indicazioni sulla strutturazione di incontri con i genitori;
  • coinvolgere i docenti interessati nel progetto di ricerca sperimentale sull’efficacia del modello.

accreditamento



Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 46838

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 46838

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 46838

Attestato

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."