IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 145,00
Vale 58 punti Erickson

Gestire la scuola che non si ferma

Resilienza e change management dopo il Covid-19

Dal 28 ottobre 2020 al 03 novembre 2020 9 ore

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in...

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in un contesto di organizzazione di sistema.
ll change management mira a facilitare l'accettazione dei cambiamenti (che siano frutto di una naturale evoluzione storico o sociale o di progetti preordinati o repentini e legati ad emergenze non prevedibili) e a ridurre i fattori di rifiuto. Si basa sulla capacità di anticipare i rischi, pianificando e attuando quei processi che permettono di trovare soluzioni praticabili e non imposte. I processi di change management sono generalmente basati sui seguenti parametri:
• la partecipazione: coinvolgere e far partecipare gli attori e gli utenti, facendo in modo che il cambiamento corrisponda alle loro aspettative;
• la comunicazione: organizzare un sistema di comunicazione interna/esterna, che permetta agli attori e agli utenti di capire, condividere e accettare i cambiamenti in arrivo;
• la formazione: assicurarsi che gli attori utenti acquisiscano le competenze necessarie a sostenere ed agevolare il cambiamento.


Il change management nella scuola del XXI secolo non può ovviamente prescindere da una forte connotazione digitale, sia nelle competenze necessarie agli attori del cambiamento, che negli strumenti, che negli obiettivi.

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in...

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in un contesto di organizzazione di sistema.
ll change management mira a facilitare l'accettazione dei cambiamenti (che siano frutto di una naturale evoluzione storico o sociale o di progetti preordinati o repentini e legati ad emergenze non prevedibili) e a ridurre i fattori di rifiuto. Si basa sulla capacità di anticipare i rischi, pianificando e attuando quei processi che permettono di trovare soluzioni praticabili e non imposte. I processi di change management sono generalmente basati sui seguenti parametri:
• la partecipazione: coinvolgere e far partecipare gli attori e gli utenti, facendo in modo che il cambiamento corrisponda alle loro aspettative;
• la comunicazione: organizzare un sistema di comunicazione interna/esterna, che permetta agli attori e agli utenti di capire, condividere e accettare i cambiamenti in arrivo;
• la formazione: assicurarsi che gli attori utenti acquisiscano le competenze necessarie a sostenere ed agevolare il cambiamento.


Il change management nella scuola del XXI secolo non può ovviamente prescindere da una forte connotazione digitale, sia nelle competenze necessarie agli attori del cambiamento, che negli strumenti, che negli obiettivi.

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in...

La leadership nella scuola si esprime ordinariamente attraverso la capacità di innovare i processi educativi, ma è evidente che l’onda d’urto dell’emergenza sanitaria ha messo ancor più in evidenza come nella scuola le capacità di adattamento, resilienza e soluzione dei problemi debbano inserirsi in un contesto di organizzazione di sistema.
ll change management mira a facilitare l'accettazione dei cambiamenti (che siano frutto di una naturale evoluzione storico o sociale o di progetti preordinati o repentini e legati ad emergenze non prevedibili) e a ridurre i fattori di rifiuto. Si basa sulla capacità di anticipare i rischi, pianificando e attuando quei processi che permettono di trovare soluzioni praticabili e non imposte. I processi di change management sono generalmente basati sui seguenti parametri:
• la partecipazione: coinvolgere e far partecipare gli attori e gli utenti, facendo in modo che il cambiamento corrisponda alle loro aspettative;
• la comunicazione: organizzare un sistema di comunicazione interna/esterna, che permetta agli attori e agli utenti di capire, condividere e accettare i cambiamenti in arrivo;
• la formazione: assicurarsi che gli attori utenti acquisiscano le competenze necessarie a sostenere ed agevolare il cambiamento.


Il change management nella scuola del XXI secolo non può ovviamente prescindere da una forte connotazione digitale, sia nelle competenze necessarie agli attori del cambiamento, che negli strumenti, che negli obiettivi.

Iscrizione Corso online
€ 145,00
Vale 58 punti Erickson
Gestire la scuola che non si ferma
€ 155,00 Vale 71 punti Erickson
€ 163,50
€ 155,00
€ 163,50
Vale 71 punti Erickson

contenuti

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale:...

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale: modelli di gestione del cambiamento nella scuola, per un approccio fortemente sistemico.
• Leadership e team building.
• L’importanza dell’“onboarding”: strumenti operativi.
• Collaborazione e piattaforme cloud: condivisione professionale attraverso le piattaforme cloud e il registro elettronico.
• Snellire e rendere efficaci gli incontri collegiali con il cloud.

MODULO 2 - AMBIENTI INNOVATIVI E INCLUSIVI

Venerdì 30 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• L’organizzazione degli spazi, l'infrastruttura, i device e gli ambienti virtuali.
• La destrutturazione/ristrutturazione dell’aula per una didattica per competenze.
• La scuola in cloud, integrativa e non sostitutiva della scuola in presenza.
• La gestione della classe digitale.
• La navigazione e la sicurezza in rete: quali strumenti adatti alla scuola, se e perché.

MODULO 3 - LA DIDATTICA INTEGRATA NELLA SCUOLA DEL CAMBIAMENTO

Martedì 3 novembre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Quali scelte organizzative e tecnologiche per una didattica in trasformazione.
• Un tablet o un notebook nel corredo scolastico: come fare?
• Rivedere l’organizzazione degli orari e dei gruppi.
• Idee e proposte per favorire l’inclusione e l’integrazione.
• La flessibilità nel curricolo e nella valutazione.

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale:...

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale: modelli di gestione del cambiamento nella scuola, per un approccio fortemente sistemico.
• Leadership e team building.
• L’importanza dell’“onboarding”: strumenti operativi.
• Collaborazione e piattaforme cloud: condivisione professionale attraverso le piattaforme cloud e il registro elettronico.
• Snellire e rendere efficaci gli incontri collegiali con il cloud.

MODULO 2 - AMBIENTI INNOVATIVI E INCLUSIVI

Venerdì 30 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• L’organizzazione degli spazi, l'infrastruttura, i device e gli ambienti virtuali.
• La destrutturazione/ristrutturazione dell’aula per una didattica per competenze.
• La scuola in cloud, integrativa e non sostitutiva della scuola in presenza.
• La gestione della classe digitale.
• La navigazione e la sicurezza in rete: quali strumenti adatti alla scuola, se e perché.

MODULO 3 - LA DIDATTICA INTEGRATA NELLA SCUOLA DEL CAMBIAMENTO

Martedì 3 novembre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Quali scelte organizzative e tecnologiche per una didattica in trasformazione.
• Un tablet o un notebook nel corredo scolastico: come fare?
• Rivedere l’organizzazione degli orari e dei gruppi.
• Idee e proposte per favorire l’inclusione e l’integrazione.
• La flessibilità nel curricolo e nella valutazione.

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale:...

Il corso sarà articolato nei seguenti moduli formativi, ciascuno dei quali prevederà anche delle attività per lo sviluppo delle competenze di leadership:

MODULO 1 - GESTIRE LE RISORSE NELLA SCUOLA CHE NON SI FERMA 

Mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Gestire e motivare il personale: modelli di gestione del cambiamento nella scuola, per un approccio fortemente sistemico.
• Leadership e team building.
• L’importanza dell’“onboarding”: strumenti operativi.
• Collaborazione e piattaforme cloud: condivisione professionale attraverso le piattaforme cloud e il registro elettronico.
• Snellire e rendere efficaci gli incontri collegiali con il cloud.

MODULO 2 - AMBIENTI INNOVATIVI E INCLUSIVI

Venerdì 30 ottobre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• L’organizzazione degli spazi, l'infrastruttura, i device e gli ambienti virtuali.
• La destrutturazione/ristrutturazione dell’aula per una didattica per competenze.
• La scuola in cloud, integrativa e non sostitutiva della scuola in presenza.
• La gestione della classe digitale.
• La navigazione e la sicurezza in rete: quali strumenti adatti alla scuola, se e perché.

MODULO 3 - LA DIDATTICA INTEGRATA NELLA SCUOLA DEL CAMBIAMENTO

Martedì 3 novembre 2020 dalle 15.00 alle 18.00

• Quali scelte organizzative e tecnologiche per una didattica in trasformazione.
• Un tablet o un notebook nel corredo scolastico: come fare?
• Rivedere l’organizzazione degli orari e dei gruppi.
• Idee e proposte per favorire l’inclusione e l’integrazione.
• La flessibilità nel curricolo e nella valutazione.


La presente proposta formativa, rivolta ai Dirigenti Scolastici e alle figure di staff, mira a sviluppare competenze di progettazione e gestione del cambiamento (change management), nella scuola italiana del dopo Covid-19, fornendo idee operative e concrete.

La proposta è indirizzata ai Dirigenti Scolastici che hanno iniziato di recente il nuovo percorso professionale, ma anche agli aspiranti Dirigenti Scolastici e ai Dirigenti Scolastici in servizio da anni, che abbiano interesse a sviluppare maggiori competenze nella gestione del cambiamento.

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

La presente proposta formativa, rivolta ai Dirigenti Scolastici e alle figure di staff, mira a sviluppare competenze di progettazione e gestione del cambiamento (change management), nella scuola italiana del dopo Covid-19, fornendo idee operative e concrete.

La proposta è indirizzata ai Dirigenti Scolastici che hanno iniziato di recente il nuovo percorso professionale, ma anche agli aspiranti Dirigenti Scolastici e ai Dirigenti Scolastici in servizio da anni, che abbiano interesse a sviluppare maggiori competenze nella gestione del cambiamento.

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione in streaming saranno:
mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15:00 alle 18:00
venerdì 30 ottobre 2020 dalle 15:00 alle 18:00
martedì 3 novembre 2020 dalle 15:00 alle 18:00

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione in streaming saranno:
mercoledì 28 ottobre 2020 dalle 15:00 alle 18:00
venerdì 30 ottobre 2020 dalle 15:00 alle 18:00
martedì 3 novembre 2020 dalle 15:00 alle 18:00


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 69846

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 69846

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 69846

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."