IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 99,00 -10% € 110,00
-10%
Vale 39 punti Erickson

DSA e compiti a casa

Ruolo dei genitori e strategie efficaci di intervento

Dal 17 al 29 novembre 2021 10 ore

Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di...

Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di esistere), testimone (di difficoltà che paiono insormontabili, di presunte opposizione o svogliatezza) e giudice (delle capacità/incapacità dello studente o della gravità del disturbo diagnosticato). In ogni caso, ci troviamo all’interno di un processo spesso infruttuoso, nel quale la ricerca del colpevole non permette di canalizzare le proprie energie sulle possibili valenze positive e sulle strategie maggiormente idonee per fronteggiare il momento dei compiti in prospettiva evolutiva. Partire da una posizione di rigida negazione ed evitamento porta a generalizzazioni e indifferenziazioni, che, per quanto concerne gli studenti con disturbo specifico, rischiano di tradursi in «protocolli» molto standardizzati di convinzioni e regole di approccio allo svolgimento dei compiti, indicazioni che non prendono in considerazione le differenze individuali.


Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di...

Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di esistere), testimone (di difficoltà che paiono insormontabili, di presunte opposizione o svogliatezza) e giudice (delle capacità/incapacità dello studente o della gravità del disturbo diagnosticato). In ogni caso, ci troviamo all’interno di un processo spesso infruttuoso, nel quale la ricerca del colpevole non permette di canalizzare le proprie energie sulle possibili valenze positive e sulle strategie maggiormente idonee per fronteggiare il momento dei compiti in prospettiva evolutiva. Partire da una posizione di rigida negazione ed evitamento porta a generalizzazioni e indifferenziazioni, che, per quanto concerne gli studenti con disturbo specifico, rischiano di tradursi in «protocolli» molto standardizzati di convinzioni e regole di approccio allo svolgimento dei compiti, indicazioni che non prendono in considerazione le differenze individuali.


Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di...

Quello dei compiti è un tema caldo, poco amato dagli studenti, nonché fonte di conflitti e tensioni familiari, ancor di più in presenza di difficoltà o Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Frequentemente il compito da svolgere diventa, al tempo stesso, imputato (avendo commesso il reato di esistere), testimone (di difficoltà che paiono insormontabili, di presunte opposizione o svogliatezza) e giudice (delle capacità/incapacità dello studente o della gravità del disturbo diagnosticato). In ogni caso, ci troviamo all’interno di un processo spesso infruttuoso, nel quale la ricerca del colpevole non permette di canalizzare le proprie energie sulle possibili valenze positive e sulle strategie maggiormente idonee per fronteggiare il momento dei compiti in prospettiva evolutiva. Partire da una posizione di rigida negazione ed evitamento porta a generalizzazioni e indifferenziazioni, che, per quanto concerne gli studenti con disturbo specifico, rischiano di tradursi in «protocolli» molto standardizzati di convinzioni e regole di approccio allo svolgimento dei compiti, indicazioni che non prendono in considerazione le differenze individuali.


Sei socio AID? - Scrivi a formazione@erickson.it ed ottieni la quota riservata di 90€ ii.

Iscrizione Corso online
€ 99,00 -10% € 110,00
-10%
Vale 39 punti Erickson

contenuti

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e...

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e difficoltà e personalizzazione.
  • Alleanza scuola-famiglia.
  • Il momento dei compiti: individuazione dei nodi problematici, riflessione sulle risorse e i punti di forza e strategie di organizzazione e di intervento efficaci.
  • Abilità di studio e strategie metacognitive.
  •  Analisi delle differenti discipline e delle strategie di intervento.
  •  Promozione dell’autonomia e dell’attivazione dei ragazzi.

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e...

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e difficoltà e personalizzazione.
  • Alleanza scuola-famiglia.
  • Il momento dei compiti: individuazione dei nodi problematici, riflessione sulle risorse e i punti di forza e strategie di organizzazione e di intervento efficaci.
  • Abilità di studio e strategie metacognitive.
  •  Analisi delle differenti discipline e delle strategie di intervento.
  •  Promozione dell’autonomia e dell’attivazione dei ragazzi.

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e...

Durante il corso saranno approfonditi i seguenti contenuti:

  • Il compito come momento di crisi ed elemento di difficoltà.
  • Aspetti emotivi legati al percorso scolastico prima e dopo la diagnosi.
  •  Imparare a leggere e comprendere la diagnosi: un punto di partenza.
  • Strategie per differenti profili e difficoltà e personalizzazione.
  • Alleanza scuola-famiglia.
  • Il momento dei compiti: individuazione dei nodi problematici, riflessione sulle risorse e i punti di forza e strategie di organizzazione e di intervento efficaci.
  • Abilità di studio e strategie metacognitive.
  •  Analisi delle differenti discipline e delle strategie di intervento.
  •  Promozione dell’autonomia e dell’attivazione dei ragazzi.

Il presente corso di formazione – partendo dall’analisi parallela delle tipologie di compito da svolgere e delle difficoltà di ogni studente – mira a supportare i genitori nella delicata funzione di affiancare i propri figli nello studio, indicando strumenti e strategie che possano rendere più sereno ed efficace il lavoro a casa.

BES DSA e ADHD DSA
La proposta formativa si rivolge principalmente a genitori di alunni e studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Il corso si svolgerà in streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM. Il corso sarà registrato. Le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso.

Le modalità di accesso alla piattaforma ZOOM verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Il presente corso di formazione – partendo dall’analisi parallela delle tipologie di compito da svolgere e delle difficoltà di ogni studente – mira a supportare i genitori nella delicata funzione di affiancare i propri figli nello studio, indicando strumenti e strategie che possano rendere più sereno ed efficace il lavoro a casa.

BES DSA e ADHD DSA
La proposta formativa si rivolge principalmente a genitori di alunni e studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Il corso si svolgerà in streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM. Il corso sarà registrato. Le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso.

Le modalità di accesso alla piattaforma ZOOM verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

SCONTO SOCI AID - Associazione Italiana Dislessia - Il corso in collaborazione con AID prevede una quota di partecipazione agevolata per i socia AID di 90€ iva inclusa anziché 110€. Per iscriversi alla quota agevolata puoi scrivere a formazione@erickson.it indicando di essere socio AID o acquistare il corso presso l'area Riservata dello Shop AID. 

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione in streaming saranno:

Mercoledì 17 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Lunedì 22 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Giovedì 25 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Lunedì 29 novembre dalle 16:30 alle 19:00 

SCONTO SOCI AID - Associazione Italiana Dislessia - Il corso in collaborazione con AID prevede una quota di partecipazione agevolata per i socia AID di 90€ iva inclusa anziché 110€. Per iscriversi alla quota agevolata puoi scrivere a formazione@erickson.it indicando di essere socio AID o acquistare il corso presso l'area Riservata dello Shop AID. 

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione in streaming saranno:

Mercoledì 17 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Lunedì 22 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Giovedì 25 novembre dalle 16:30 alle 19:00

Lunedì 29 novembre dalle 16:30 alle 19:00 


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html 

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

L'attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.

L'attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.

L'attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."