IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Corsi online

Iscrizione Corso online
€ 195,20
Vale 78 punti Erickson

Autismo: interventi psicoeducativi e clinici

Dal 16 luglio 2019 50 ore

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione...

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione teorico-pratica sulle caratteristiche del disturbo, sui diversi approcci d’intervento e sugli strumenti per metterli in atto. L’autismo, quale costrutto multi-dimensionale, necessita di un approccio multi-disciplinare e per questo, nell’organizzazione del corso è previsto l’apporto di tre diverse professionalità: neuropsichiatra infantile, psicologo e educatore professionale.

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione...

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione teorico-pratica sulle caratteristiche del disturbo, sui diversi approcci d’intervento e sugli strumenti per metterli in atto. L’autismo, quale costrutto multi-dimensionale, necessita di un approccio multi-disciplinare e per questo, nell’organizzazione del corso è previsto l’apporto di tre diverse professionalità: neuropsichiatra infantile, psicologo e educatore professionale.

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione...

Il corso, che si propone come alfabetizzazione di primo livello, ha come obiettivo principale quello di creare una “cultura dell’Autismo” condivisa negli ambiti medico-scientifico, psico-pedagogico e educativo, fornendo una formazione teorico-pratica sulle caratteristiche del disturbo, sui diversi approcci d’intervento e sugli strumenti per metterli in atto. L’autismo, quale costrutto multi-dimensionale, necessita di un approccio multi-disciplinare e per questo, nell’organizzazione del corso è previsto l’apporto di tre diverse professionalità: neuropsichiatra infantile, psicologo e educatore professionale.

Disponibile nel formato

Corsi online

Iscrizione Corso online
€ 195,20
Vale 78 punti Erickson

contenuti

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di...

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di screening e le caratteristiche cognitive delle persone con autismo.
Contenuti:
– Evoluzione del concetto diagnostico
– Quadri clinici e criteri diagnostici dei Disturbi Pervasivi dello sviluppo
– L’individuazione precoce dei Disturbi dello spettro autistico
– Caratteristiche cognitive e metacognitive


MODULO 2 – Comunicazione e abilità sociali dell’autismo
Obiettivi: conoscere la triade sintomatologica che accomuna le persone con Disturbo dello Spettro Autistico; i pre-requisiti della comunicazione; le funzioni comunicative e strategie di potenziamento.
Contenuti:
– La comunicazione
– I pre-requisiti della comunicazione
– Comunicazione recettiva: la comprensione
– La comunicazione espressiva: a produzione (non verbale e verbale)
– La comunicazione nell’autismo
– Strategie per migliorare la comunicazione – La comunicazione espressiva
– Strategie per migliorare la comunicazione – la comunicazione recettiva
– Le abilità sociali nell’autismo

MODULO 3 – Gioco, interessi e comportamento
Obiettivi: conoscere le funzioni del gioco; saper individuare i comportamenti problema e la possibile funzione che assolvono; elementi per la gestione delle crisi.
Contenuti:
– Il comportamento: anomalie, stereotipie e comportamenti problematici
– Il gioco
– La processazione degli stimoli sensoriali
– Il comportamento problema
– I comportamenti problema: strategie per l’intervento
– Il comportamento problema: obiettivi dell’intervento
– Il comportamento problema: la gestione della crisi
– Gioco, interessi e comportamento

MODULO 4 – Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
Obiettivi:
conoscere le caratteristiche e i modelli teorici che supportano i programmi di intervento di approccio comportamentale ed evolutivo.
Contenuti:
– Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
– La scelta del trattamento
– Gli elementi predittori di successo
– Approccio comportamentale all’intervento
– Autismo e ABA
– Che cosa è il comportamento?
– L’analisi funzionale del comportamento (ABC)
– Il programma di intervento intensivo precoce Lovaas
– Approccio evolutivo all’intervento
– Introduzione al TEACCH
– TEACCH: La strutturazione dello spazio
– TEACCH: La strutturazione del tempo
– TEACCH: La strutturazione delle attività
– TEACCH: Il coinvolgimento della famiglia
– Introduzione al Denver Model
– Denver Model: Le routines
– Denver Model: L’ambiente di lavoro
– Denver Model: La realizzazione dell’intervento
– Il DIR – Developmental Individual difference Relationship based
– Il Floortime
– L’integrazione sensoriale
– La TED – Thérapie d’Echange et de Development

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di...

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di screening e le caratteristiche cognitive delle persone con autismo.
Contenuti:
– Evoluzione del concetto diagnostico
– Quadri clinici e criteri diagnostici dei Disturbi Pervasivi dello sviluppo
– L’individuazione precoce dei Disturbi dello spettro autistico
– Caratteristiche cognitive e metacognitive


MODULO 2 – Comunicazione e abilità sociali dell’autismo
Obiettivi: conoscere la triade sintomatologica che accomuna le persone con Disturbo dello Spettro Autistico; i pre-requisiti della comunicazione; le funzioni comunicative e strategie di potenziamento.
Contenuti:
– La comunicazione
– I pre-requisiti della comunicazione
– Comunicazione recettiva: la comprensione
– La comunicazione espressiva: a produzione (non verbale e verbale)
– La comunicazione nell’autismo
– Strategie per migliorare la comunicazione – La comunicazione espressiva
– Strategie per migliorare la comunicazione – la comunicazione recettiva
– Le abilità sociali nell’autismo

MODULO 3 – Gioco, interessi e comportamento
Obiettivi: conoscere le funzioni del gioco; saper individuare i comportamenti problema e la possibile funzione che assolvono; elementi per la gestione delle crisi.
Contenuti:
– Il comportamento: anomalie, stereotipie e comportamenti problematici
– Il gioco
– La processazione degli stimoli sensoriali
– Il comportamento problema
– I comportamenti problema: strategie per l’intervento
– Il comportamento problema: obiettivi dell’intervento
– Il comportamento problema: la gestione della crisi
– Gioco, interessi e comportamento

MODULO 4 – Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
Obiettivi:
conoscere le caratteristiche e i modelli teorici che supportano i programmi di intervento di approccio comportamentale ed evolutivo.
Contenuti:
– Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
– La scelta del trattamento
– Gli elementi predittori di successo
– Approccio comportamentale all’intervento
– Autismo e ABA
– Che cosa è il comportamento?
– L’analisi funzionale del comportamento (ABC)
– Il programma di intervento intensivo precoce Lovaas
– Approccio evolutivo all’intervento
– Introduzione al TEACCH
– TEACCH: La strutturazione dello spazio
– TEACCH: La strutturazione del tempo
– TEACCH: La strutturazione delle attività
– TEACCH: Il coinvolgimento della famiglia
– Introduzione al Denver Model
– Denver Model: Le routines
– Denver Model: L’ambiente di lavoro
– Denver Model: La realizzazione dell’intervento
– Il DIR – Developmental Individual difference Relationship based
– Il Floortime
– L’integrazione sensoriale
– La TED – Thérapie d’Echange et de Development

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di...

MODULO 1 – Evoluzione del concetto diagnostico
Obiettivi: conoscere le teorie sull’autismo, i quadri clinici e i criteri diagnostici del disturbo pervasivo dello sviluppo, i segni tipici del disturbo in diverse fasce d’età, gli strumenti di screening e le caratteristiche cognitive delle persone con autismo.
Contenuti:
– Evoluzione del concetto diagnostico
– Quadri clinici e criteri diagnostici dei Disturbi Pervasivi dello sviluppo
– L’individuazione precoce dei Disturbi dello spettro autistico
– Caratteristiche cognitive e metacognitive


MODULO 2 – Comunicazione e abilità sociali dell’autismo
Obiettivi: conoscere la triade sintomatologica che accomuna le persone con Disturbo dello Spettro Autistico; i pre-requisiti della comunicazione; le funzioni comunicative e strategie di potenziamento.
Contenuti:
– La comunicazione
– I pre-requisiti della comunicazione
– Comunicazione recettiva: la comprensione
– La comunicazione espressiva: a produzione (non verbale e verbale)
– La comunicazione nell’autismo
– Strategie per migliorare la comunicazione – La comunicazione espressiva
– Strategie per migliorare la comunicazione – la comunicazione recettiva
– Le abilità sociali nell’autismo

MODULO 3 – Gioco, interessi e comportamento
Obiettivi: conoscere le funzioni del gioco; saper individuare i comportamenti problema e la possibile funzione che assolvono; elementi per la gestione delle crisi.
Contenuti:
– Il comportamento: anomalie, stereotipie e comportamenti problematici
– Il gioco
– La processazione degli stimoli sensoriali
– Il comportamento problema
– I comportamenti problema: strategie per l’intervento
– Il comportamento problema: obiettivi dell’intervento
– Il comportamento problema: la gestione della crisi
– Gioco, interessi e comportamento

MODULO 4 – Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
Obiettivi:
conoscere le caratteristiche e i modelli teorici che supportano i programmi di intervento di approccio comportamentale ed evolutivo.
Contenuti:
– Programmi di intervento: l’approccio comportamentale e l’approccio evolutivo
– La scelta del trattamento
– Gli elementi predittori di successo
– Approccio comportamentale all’intervento
– Autismo e ABA
– Che cosa è il comportamento?
– L’analisi funzionale del comportamento (ABC)
– Il programma di intervento intensivo precoce Lovaas
– Approccio evolutivo all’intervento
– Introduzione al TEACCH
– TEACCH: La strutturazione dello spazio
– TEACCH: La strutturazione del tempo
– TEACCH: La strutturazione delle attività
– TEACCH: Il coinvolgimento della famiglia
– Introduzione al Denver Model
– Denver Model: Le routines
– Denver Model: L’ambiente di lavoro
– Denver Model: La realizzazione dell’intervento
– Il DIR – Developmental Individual difference Relationship based
– Il Floortime
– L’integrazione sensoriale
– La TED – Thérapie d’Echange et de Development


Educatore Professionale Ambito scolastico
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado

Psicologi, educatori e insegnanti

Dispense di studio, schede operative, video.

Discussione tramite forum con tutor disciplinare sulle tematiche: dubbi, richieste di ulteriori chiarimenti, esperienze e casi presentati dai corsisti. Studio individuale. Esercitazione su studio di casi. Questionari di autovalutazione

Scuola e professione insegnante Includere
Aspetti emotivo-motivazionali e affettivo-relazionali Interazione Sociale
Destinatari
Educatore Professionale Ambito scolastico
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado

Psicologi, educatori e insegnanti

Dispense di studio, schede operative, video.

Discussione tramite forum con tutor disciplinare sulle tematiche: dubbi, richieste di ulteriori chiarimenti, esperienze e casi presentati dai corsisti. Studio individuale. Esercitazione su studio di casi. Questionari di autovalutazione

Il corso ha una durata di circa 2 mesi.

Ogni modulo si conclude con un'esercitazione da consegnare entro le date prestabilite.

Autrici:  Serenella Grittani, Tamara Battistini e Katia Tonnini

Tutor:  Marco Pontis

Il corso ha una durata di circa 2 mesi.

Ogni modulo si conclude con un'esercitazione da consegnare entro le date prestabilite.

Autrici:  Serenella Grittani, Tamara Battistini e Katia Tonnini

Tutor:  Marco Pontis

Scuola e professione insegnante Includere
Aspetti emotivo-motivazionali e affettivo-relazionali Interazione Sociale

Modalità d'iscrizione

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

accreditamento



Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 45470

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 45470

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione,...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 45470

Attestato

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."