IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 8,42 -15% € 9,90
-15%
Vale 8 punti Erickson
Libri

Quaderno amico - I problemi

Dal problema alla regola

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver...

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver compreso questo, il ragazzo può imparare a riconoscere, costruire e successivamente a comunicare, sia verbalmente che tramite rappresentazioni grafiche, la struttura-problema rilevata e i dati a disposizione.

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver...

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver compreso questo, il ragazzo può imparare a riconoscere, costruire e successivamente a comunicare, sia verbalmente che tramite rappresentazioni grafiche, la struttura-problema rilevata e i dati a disposizione.

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver...

Il libro presenta a studenti e insegnanti una modalità di lavoro orientata innanzitutto all’individuazione di situazioni-problema.
Prima di risolvere i problemi, occorre infatti riconoscere che esistono situazioni «da risolvere». Solo dopo aver compreso questo, il ragazzo può imparare a riconoscere, costruire e successivamente a comunicare, sia verbalmente che tramite rappresentazioni grafiche, la struttura-problema rilevata e i dati a disposizione.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 8,42 -15% € 9,90
-15%
Vale 8 punti Erickson

Descrizione

Libro

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema.

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema.

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema.

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Didattica Matematica scienze e tecnologia Problemi e logica
Didattica Matematica scienze e tecnologia Problemi e logica
Libro

Storie-problema e storie-non problema
Ci vuole una domanda!
Ci vogliono anche i dati!
Risposte-numero e risposte-non numero
Problemi super-facili
Problemi da risolvere in due modi
Problemi con le espressioni
Problemi con le frazioni
Problemi con le potenze
Problemi con rappresentazione a blocchi, con tabelle e grafica

Libro
ISBN: 9788859019312
Data di pubblicazione: 09/2019
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 112
Formato: 21x29,7cm

 

Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Contenuti
Libro

Storie-problema e storie-non problema
Ci vuole una domanda!
Ci vogliono anche i dati!
Risposte-numero e risposte-non numero
Problemi super-facili
Problemi da risolvere in due modi
Problemi con le espressioni
Problemi con le frazioni
Problemi con le potenze
Problemi con rappresentazione a blocchi, con tabelle e grafica

Libro
ISBN: 9788859019312
Data di pubblicazione: 09/2019
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 112
Formato: 21x29,7cm
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."