IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 8,42 -15% € 9,90
-15%
Vale 8 punti Erickson

Quaderno amico - Le espressioni

Dal problema alla regola

Per accompagnare i ragazzi nell’ acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni .
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella...

Per accompagnare i ragazzi nell’acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni.
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella quotidianità. Prendendo spunto ogni volta da una situazione-problema, inizialmente molto semplice e via via più complessa, i ragazzi sono chiamati a costruire l’espressione a partire dai dati del problema e dalle operazioni che l’ambientazione stessa richiede.

Situazione problema
Le situazioni-problema proposte sono attinte dalla quotidianità e dall’esperienza dei ragazzi. Attraverso variazioni dei dati e delle loro relazioni, si attiva una riflessione metacognitiva sulla funzione dell’espressione e sul ruolo dei dati stessi e delle operazioni, oltre che sulla sequenza di esecuzione procedurale. Prendendo avvio dalla situazione-problema, le espressioni assumono del resto naturalmente la funzione di rappresentazione essenziale e di guida verso la soluzione. Un’attenzione particolare è posta sul ruolo della domanda nella situazione-problema, che può di volta in volta alterare i ruoli dei dati o delle operazioni stesse.

Un Quaderno Amico
Non solo un libro, ma un quaderno dove lo studente può scrivere, disegnare, scarabocchiare. Un aspetto fondamentale per capire bene a cosa servono le espressioni! Ma Quaderno Amico è anche un libro da sfogliare e leggere, con calma, fino alla fine.

Per accompagnare i ragazzi nell’ acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni .
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella...

Per accompagnare i ragazzi nell’acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni.
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella quotidianità. Prendendo spunto ogni volta da una situazione-problema, inizialmente molto semplice e via via più complessa, i ragazzi sono chiamati a costruire l’espressione a partire dai dati del problema e dalle operazioni che l’ambientazione stessa richiede.

Situazione problema
Le situazioni-problema proposte sono attinte dalla quotidianità e dall’esperienza dei ragazzi. Attraverso variazioni dei dati e delle loro relazioni, si attiva una riflessione metacognitiva sulla funzione dell’espressione e sul ruolo dei dati stessi e delle operazioni, oltre che sulla sequenza di esecuzione procedurale. Prendendo avvio dalla situazione-problema, le espressioni assumono del resto naturalmente la funzione di rappresentazione essenziale e di guida verso la soluzione. Un’attenzione particolare è posta sul ruolo della domanda nella situazione-problema, che può di volta in volta alterare i ruoli dei dati o delle operazioni stesse.

Un Quaderno Amico
Non solo un libro, ma un quaderno dove lo studente può scrivere, disegnare, scarabocchiare. Un aspetto fondamentale per capire bene a cosa servono le espressioni! Ma Quaderno Amico è anche un libro da sfogliare e leggere, con calma, fino alla fine.

Per accompagnare i ragazzi nell’ acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni .
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella...

Per accompagnare i ragazzi nell’acquisizione delle competenze matematiche legate alle espressioni.
Questo simpatico e agile libro sottolinea l’importanza delle espressioni nella risoluzione di problemi concreti che possono presentarsi nella quotidianità. Prendendo spunto ogni volta da una situazione-problema, inizialmente molto semplice e via via più complessa, i ragazzi sono chiamati a costruire l’espressione a partire dai dati del problema e dalle operazioni che l’ambientazione stessa richiede.

Situazione problema
Le situazioni-problema proposte sono attinte dalla quotidianità e dall’esperienza dei ragazzi. Attraverso variazioni dei dati e delle loro relazioni, si attiva una riflessione metacognitiva sulla funzione dell’espressione e sul ruolo dei dati stessi e delle operazioni, oltre che sulla sequenza di esecuzione procedurale. Prendendo avvio dalla situazione-problema, le espressioni assumono del resto naturalmente la funzione di rappresentazione essenziale e di guida verso la soluzione. Un’attenzione particolare è posta sul ruolo della domanda nella situazione-problema, che può di volta in volta alterare i ruoli dei dati o delle operazioni stesse.

Un Quaderno Amico
Non solo un libro, ma un quaderno dove lo studente può scrivere, disegnare, scarabocchiare. Un aspetto fondamentale per capire bene a cosa servono le espressioni! Ma Quaderno Amico è anche un libro da sfogliare e leggere, con calma, fino alla fine.

Libro
€ 8,42 -15% € 9,90
-15%
Vale 8 punti Erickson

Descrizione

Libro

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • ...

La metodologia dal problema alla regola :

  • partire da una situazione della vita quotidiana e proporre un quesito;
  • seguire passo per passo il ragionamento, che procede per prove ed errori;
  • ricavare una procedura ragionata a partire dal procedimento;
  • operare una formalizzazione condivisa.

Il percorso di apprendimento dal problema alla regola consente all’alunno di costruire egli stesso il concetto di frazione, che tradizionalmente riceve invece già formalizzato, e veicolato principalmente attraverso la comunicazione verbale piuttosto che visiva e operativa. Il ragazzo, in tal modo, è motivato alla ricerca del risultato, che è anche la soluzione del problema

Il libro è strutturato in due parti. La prima propone attività per la costruzione delle conoscenze ed è costituita da 10 schede, contrassegnate dal cartellino Sperimento; la seconda propone, invece, esercizi strutturati per rafforzare le conoscenze già acquisite ed è costituita da altre 10 schede contrassegnate dal cartellino Consolido.

Libro
ISBN: 9788859012801
Data di pubblicazione: 11/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 112
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Costruire l’espressione
Gerarchia delle parentesi: da una a due operazioni
Gerarchia delle parentesi: da due a tre operazioni
Gerarchia delle parentesi: da tre a quattro operazioni
Gerarchia delle parentesi: fino a quattro operazioni e tre
parentesi
Relazione tra situazione-problema ed espressione
Relazione tra espressione e situazione-problema
Dalla tabella all’espressione e viceversa
Dal grafico all’espressione e viceversa
Dall’istogramma all’espressione e viceversa

Didattica Matematica scienze e tecnologia Matematica avanzata
Libro
ISBN: 9788859012801
Data di pubblicazione: 11/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 112
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Costruire l’espressione
Gerarchia delle parentesi: da una a due operazioni
Gerarchia delle parentesi: da due a tre operazioni
Gerarchia delle parentesi: da tre a quattro operazioni
Gerarchia delle parentesi: fino a quattro operazioni e tre
parentesi
Relazione tra situazione-problema ed espressione
Relazione tra espressione e situazione-problema
Dalla tabella all’espressione e viceversa
Dal grafico all’espressione e viceversa
Dall’istogramma all’espressione e viceversa

Didattica Matematica scienze e tecnologia Matematica avanzata

Autori

Ti potrebbero interessare

;

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."