IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson
Libri

Montessori incontra...

Intrecci pedagogici tra scuola montessoriana e didattiche non tradizionali

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente...

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente incontrato don Milani, Mario Lodi, Rodari, Bortolato, Malaguzzi, Rosenberg, la Pedagogia del bosco, l'Apprendimento cooperativo, l'Educazione diffusa, le Scuole Senza Zaino. E, viceversa, senza Maria Montessori, quante di queste esperienze non sarebbero ciò che sono?

Dialoghiamo con Maria Montessori
In dieci diversi dialoghi viene proposto in questo volume un dizionario pedagogico di incontri e di temi significativi, fraternità pedagogiche evidenti e suggestive. Sono incontri che Montessori non ha mai vissuto personalmente, ma che possiamo provare a immaginare trasformandoli non solo in riflessione educativa e didattica ma anche in pratica quotidiana. Percorsi possibili di apprendimento e di sviluppo, spunti operativi per raccontare come l'incontro pedagogico possa essere declinato nel fare scuola, affidato alla professionalità di docenti che, appassionati al metodo Montessori, abbiano il desiderio e la capacità di farlo vivere nel presente, senza timore che la contaminazione possa voler dire snaturare l'essenza e il valore del metodo.

In sintesi
Il volume propone pagine di incontri, possibili, anzi necessari, perché Maria Montessori possa ancora abitare le nostre aule, da scienziata che osserva la mente e l’animo dei bambini e il loro trasformarsi, continuando a porre domande nuove per cui occorrono risposte a volte inedite.

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente...

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente incontrato don Milani, Mario Lodi, Rodari, Bortolato, Malaguzzi, Rosenberg, la Pedagogia del bosco, l'Apprendimento cooperativo, l'Educazione diffusa, le Scuole Senza Zaino. E, viceversa, senza Maria Montessori, quante di queste esperienze non sarebbero ciò che sono?

Dialoghiamo con Maria Montessori
In dieci diversi dialoghi viene proposto in questo volume un dizionario pedagogico di incontri e di temi significativi, fraternità pedagogiche evidenti e suggestive. Sono incontri che Montessori non ha mai vissuto personalmente, ma che possiamo provare a immaginare trasformandoli non solo in riflessione educativa e didattica ma anche in pratica quotidiana. Percorsi possibili di apprendimento e di sviluppo, spunti operativi per raccontare come l'incontro pedagogico possa essere declinato nel fare scuola, affidato alla professionalità di docenti che, appassionati al metodo Montessori, abbiano il desiderio e la capacità di farlo vivere nel presente, senza timore che la contaminazione possa voler dire snaturare l'essenza e il valore del metodo.

In sintesi
Il volume propone pagine di incontri, possibili, anzi necessari, perché Maria Montessori possa ancora abitare le nostre aule, da scienziata che osserva la mente e l’animo dei bambini e il loro trasformarsi, continuando a porre domande nuove per cui occorrono risposte a volte inedite.

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente...

Il volume propone dieci incontri immaginari che vedono in Maria Montessori, e nel suo pensiero, la protagonista del nostro domani
E se Maria Montessori fosse vissuta ancora nei decenni passati dalla sua morte a oggi? Avrebbe verosimilmente incontrato don Milani, Mario Lodi, Rodari, Bortolato, Malaguzzi, Rosenberg, la Pedagogia del bosco, l'Apprendimento cooperativo, l'Educazione diffusa, le Scuole Senza Zaino. E, viceversa, senza Maria Montessori, quante di queste esperienze non sarebbero ciò che sono?

Dialoghiamo con Maria Montessori
In dieci diversi dialoghi viene proposto in questo volume un dizionario pedagogico di incontri e di temi significativi, fraternità pedagogiche evidenti e suggestive. Sono incontri che Montessori non ha mai vissuto personalmente, ma che possiamo provare a immaginare trasformandoli non solo in riflessione educativa e didattica ma anche in pratica quotidiana. Percorsi possibili di apprendimento e di sviluppo, spunti operativi per raccontare come l'incontro pedagogico possa essere declinato nel fare scuola, affidato alla professionalità di docenti che, appassionati al metodo Montessori, abbiano il desiderio e la capacità di farlo vivere nel presente, senza timore che la contaminazione possa voler dire snaturare l'essenza e il valore del metodo.

In sintesi
Il volume propone pagine di incontri, possibili, anzi necessari, perché Maria Montessori possa ancora abitare le nostre aule, da scienziata che osserva la mente e l’animo dei bambini e il loro trasformarsi, continuando a porre domande nuove per cui occorrono risposte a volte inedite.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini , sulle relazioni educative, su l benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso...

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini, sulle relazioni educative, sul benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso senza riuscire a invertire formalmente la rotta della scuola nei paradigmi che orientano le azioni didattiche, organizzative, pedagogiche. Ma molto è accaduto in questi 66 anni nella ricerca educativa e didattica, grazie a Maria Montessori e oltre Maria Montessori.

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini , sulle relazioni educative, su l benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso...

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini, sulle relazioni educative, sul benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso senza riuscire a invertire formalmente la rotta della scuola nei paradigmi che orientano le azioni didattiche, organizzative, pedagogiche. Ma molto è accaduto in questi 66 anni nella ricerca educativa e didattica, grazie a Maria Montessori e oltre Maria Montessori.

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini , sulle relazioni educative, su l benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso...

Sono passati 66 anni dalla morte di Maria Montessori e i contributi, le esperienze, gli studi sui bisogni dei bambini, sulle relazioni educative, sul benessere dell’infanzia e sull’efficacia dei processi di apprendimento si sono susseguiti, spesso senza riuscire a invertire formalmente la rotta della scuola nei paradigmi che orientano le azioni didattiche, organizzative, pedagogiche. Ma molto è accaduto in questi 66 anni nella ricerca educativa e didattica, grazie a Maria Montessori e oltre Maria Montessori.

Libro

Introduzione

PRIMA PARTE Montessori incontra... altri maestri
CAP. 1 Montessori incontra Gianni Rodari: l’errore necessario
CAP. 2 Montessori incontra Mario Lodi: la scuola come casa, la fiducia e l’ascolto come pratica
CAP. 3 Montessori incontra Camillo Bortolato: la mano, strumento sensoriale e analogico

SECONDA PARTE Montessori incontra... altre scuole
CAP. 4 Montessori incontra il Reggio Emilia Approach e Reggio Children: l’osservazione come atto di cura
CAP. 5 Montessori incontra la pedagogia del bosco: imparare e crescere in autonomia
CAP. 6 Montessori incontra Paolo Mottana e l’educazione diffusa: un dialogo tra visione cosmica e politica per il tempo dell’adolescenza
CAP. 7 Montessori incontra Marco Orsi: l’ambiente di apprendimento primo atto educativo

TERZA PARTE Montessori incontra... strumenti di lavoro e relazione
CAP. 8 Montessori incontra l’apprendimento cooperativo: imparare al plurale
CAP. 9 Montessori incontra Rosenberg e la Comunicazione Nonviolenta: ascoltare e ascoltarsi, la relazione al centro

QUARTA PARTE Montessori incontra... un luogo
CAP. 10 Montessori incontra Barbiana e don Milani: la parola fa eguali

Epilogo del dialogo?
Bibliografia

Libro
ISBN: 9788859016427
Data di pubblicazione: 09/2018
Numero Pagine: 191
Formato: 17x24cm

 

Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Docente / Ricercatore universitario Discipline pedagogiche
Contenuti
Libro

Introduzione

PRIMA PARTE Montessori incontra... altri maestri
CAP. 1 Montessori incontra Gianni Rodari: l’errore necessario
CAP. 2 Montessori incontra Mario Lodi: la scuola come casa, la fiducia e l’ascolto come pratica
CAP. 3 Montessori incontra Camillo Bortolato: la mano, strumento sensoriale e analogico

SECONDA PARTE Montessori incontra... altre scuole
CAP. 4 Montessori incontra il Reggio Emilia Approach e Reggio Children: l’osservazione come atto di cura
CAP. 5 Montessori incontra la pedagogia del bosco: imparare e crescere in autonomia
CAP. 6 Montessori incontra Paolo Mottana e l’educazione diffusa: un dialogo tra visione cosmica e politica per il tempo dell’adolescenza
CAP. 7 Montessori incontra Marco Orsi: l’ambiente di apprendimento primo atto educativo

TERZA PARTE Montessori incontra... strumenti di lavoro e relazione
CAP. 8 Montessori incontra l’apprendimento cooperativo: imparare al plurale
CAP. 9 Montessori incontra Rosenberg e la Comunicazione Nonviolenta: ascoltare e ascoltarsi, la relazione al centro

QUARTA PARTE Montessori incontra... un luogo
CAP. 10 Montessori incontra Barbiana e don Milani: la parola fa eguali

Epilogo del dialogo?
Bibliografia

Libro
ISBN: 9788859016427
Data di pubblicazione: 09/2018
Numero Pagine: 191
Formato: 17x24cm
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Dirigente scolastico Scuola dell'infanzia
Dirigente scolastico Scuola primaria
Dirigente scolastico Scuola secondaria di primo grado
Dirigente scolastico Scuola secondaria di secondo grado
Docente / Ricercatore universitario Discipline pedagogiche

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."