La Qualità nella didattica

Metodologie e strumenti di progettazione e valutazione

Erickson Advantages

Una scuola di qualità non può che essere una scuola che usa consapevolmente tempo, spazi e risorse, soprattutto umane e professionali, nel perseguimento di un fine chiaro ed esplicito: quello di offrire a tutti e a ciascuno un'istruzione e una formazione che garantiscano l'acquisizione delle «competenze chiave di cittadinanza attiva» per la costruzione di una società migliore. Sotto questo profilo, i segnali che oggi provengono dalla realtà italiana non sono sempre positivi e rassicuranti. Fondandosi sull'ipotesi che la progettazione e la valutazione siano le due principali leve per il rinnovamento e la riqualificazione della scuola, il volume ripercorre le riflessioni che hanno caratterizzato il discorso sul curricolo, al fine di ritrovare i significati di una progettazione scolastica che sappia porre in continuità un percorso di formazione di base che va dalla scuola dell'infanzia fino al nuovo obbligo di istruzione ai 16 anni. Dopo aver esaminato la legislazione che ha delineato l'attuale quadro normativo in merito, l'autrice sviluppa i temi della programmazione educativa e didattica e della valutazione della qualità, approfondendone gli aspetti teorici e metodologici e individuando strategie e strumenti per realizzare pratiche progettuali e valutative all'interno delle scuole.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
9,49 € -5% di sconto 9,99 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

- Presentazione (Eugenia Lodini) 
- Introduzione 
- Il dibattito pedagogico su curricolo e programmazione 
- Il dibattito legislativo: quali indicazioni normative per programmare oggi? 
- Scuola dell'autonomia e finalità educative: il POF e la progettazione-programmazione educativa 
- Metodologie per progettare: le strategie della programmazione didattica 
- Qualità e valutazione nella scuola

Continua a leggere

Una scuola di qualità non può che essere una scuola che usa consapevolmente tempo, spazi e risorse, soprattutto umane e professionali, nel perseguimento di un fine chiaro ed esplicito: quello di offrire a tutti e a ciascuno un'istruzione e una formazione che garantiscano l'acquisizione delle «competenze chiave di cittadinanza attiva» per la costruzione di una società migliore. Sotto questo profilo, i segnali che oggi provengono dalla realtà italiana non sono sempre positivi e rassicuranti. Fondandosi sull'ipotesi che la progettazione e la valutazione siano le due principali leve per il rinnovamento e la riqualificazione della scuola, il volume ripercorre le riflessioni che hanno caratterizzato il discorso sul curricolo, al fine di ritrovare i significati di una progettazione scolastica che sappia porre in continuità un percorso di formazione di base che va dalla scuola dell'infanzia fino al nuovo obbligo di istruzione ai 16 anni. Dopo aver esaminato la legislazione che ha delineato l'attuale quadro normativo in merito, l'autrice sviluppa i temi della programmazione educativa e didattica e della valutazione della qualità, approfondendone gli aspetti teorici e metodologici e individuando strategie e strumenti per realizzare pratiche progettuali e valutative all'interno delle scuole.

Specifiche prodotto

  • Il libro, nella versione ebook, è realizzato in formato pdf e protetto con social watermarking.
  • Può essere letto su tutti i dispositivi in cui sia presente un applicativo in grado di leggere i file pdf.
  • Non è stampabile.
  • Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Autori e autrici

Ira Vannini

Ira Vannini

Autrice

Ricercatrice di Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione «G.M. Bertin» e la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna. Da anni svolge insegnamenti sui temi della progettazione e della valutazione nei corsi di laurea di Scienze della Formazione Primaria, di Educatore di Nido e dei Servizi per l’infanzia e nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario. La sue recenti attività di ricerca si sono rivolte a temi quali la formazione iniziale degli insegnanti a livello universitario, l’educational evaluation research in contesti di ricerca-formazione con insegnanti della scuola e formatori della formazione professionale, il monitoraggio di sperimentazioni didattiche nella scuola secondaria, il rapporto tra insegnanti e valutazione scolastica, la valutazione e certificazione di competenze, anche in contesti di e-learning.

Scopri di più

Recensioni e domande