IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 19,00 -5% € 20,00
-5%
Vale 19 punti Erickson

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo

Dalla valutazione all'intervento

Il volume propone un’analisi completa del disturbo socio-pragmatico, soffermandosi in particolare sulle caratteristiche del disturbo, le linee guida di riferimento, i modelli di valutazione e gli spunti operativi di intervento basati su un approccio scientifico e al contempo biopsico-sociale.

Il volume propone un’analisi completa del disturbo socio-pragmatico, soffermandosi in particolare sulle caratteristiche del disturbo, le linee guida di riferimento, i modelli di valutazione e gli spunti operativi di intervento basati su un approccio scientifico e al contempo biopsico-sociale.

Il volume propone un’analisi completa del disturbo socio-pragmatico, soffermandosi in particolare sulle caratteristiche del disturbo, le linee guida di riferimento, i modelli di valutazione e gli spunti operativi di intervento basati su un approccio scientifico e al contempo biopsico-sociale.

Libro
€ 19,00 -5% € 20,00
-5%
Vale 19 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo...

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo un’ampia esposizione dedicata alla valutazione e alla diagnosi, si soffermano in particolare sugli interventi riabilitativi a scuola o mediati dai genitori.
In appendice sono presentati strumenti di valutazione e questionari osservativi.

Logopedia in età evolutiva
«Logopedia in Età Evolutiva» è un punto di riferimento per il logopedista, e non solo, sui nuovi saperi, metodologie e buone prassi cliniche nei disordini del neurosviluppo e cerca di rispondere alla sempre viva esigenza di conoscenza e formazione pubblicando volumi di diversa tipologia: manuali, test, percorsi
clinici riabilitativi.

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo...

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo un’ampia esposizione dedicata alla valutazione e alla diagnosi, si soffermano in particolare sugli interventi riabilitativi a scuola o mediati dai genitori.
In appendice sono presentati strumenti di valutazione e questionari osservativi.

Logopedia in età evolutiva
«Logopedia in Età Evolutiva» è un punto di riferimento per il logopedista, e non solo, sui nuovi saperi, metodologie e buone prassi cliniche nei disordini del neurosviluppo e cerca di rispondere alla sempre viva esigenza di conoscenza e formazione pubblicando volumi di diversa tipologia: manuali, test, percorsi
clinici riabilitativi.

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo...

Il disturbo socio-pragmatico comunicativo si riferisce a quei quadri sindromici caratterizzati da difficoltà persistenti nell’uso sociale della comunicazione.
Le indicazioni fornite dal volume si riferiscono all’intervento con bambini dall’età prescolare fino all’adolescenza, e, dopo un’ampia esposizione dedicata alla valutazione e alla diagnosi, si soffermano in particolare sugli interventi riabilitativi a scuola o mediati dai genitori.
In appendice sono presentati strumenti di valutazione e questionari osservativi.

Logopedia in età evolutiva
«Logopedia in Età Evolutiva» è un punto di riferimento per il logopedista, e non solo, sui nuovi saperi, metodologie e buone prassi cliniche nei disordini del neurosviluppo e cerca di rispondere alla sempre viva esigenza di conoscenza e formazione pubblicando volumi di diversa tipologia: manuali, test, percorsi
clinici riabilitativi.

Libro
ISBN: 9788859025863
Data di pubblicazione: 11/2021
Numero Pagine: 192
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (M. Marraffa)
La comunicazione e il linguaggio: una panoramica di strutture e processi (A. Marini)

PRIMA PARTE La valutazione e la diagnosi
La pragmatica e le competenze socio-comunicative in età evolutiva. Dalla diagnosi differenziale al funzionamento adattivo (C. Paloscia, M. Ruggiero, A. Papa, C. Cipolla e A. Artusa)
La pragmatica conversazionale nell'età evolutiva. Dai disturbi del neurosviluppo al rischio psicopatologico (R. Padovani e C. Paloscia)
La valutazione diretta e indiretta delle competenze comunicative. Dai modelli agli strumenti di valutazione (S. Laudanna e L. Marotta)

SECONDA PARTE Gli interventi
Gli interventi riabilitativi in età prescolare: lavorare in piccolo gruppo (I. Cacopardo e A. Cirulli)
Il Communication and Pragmatic Skill – Training (CaPs-T) in età scolare. Dal protocollo di analisi conversazionale al programma terapeutico (E. Leone Sciabolazza, B. Battan e G. Masciarelli)
Gli interventi mediati dai genitori (F.A. Amendola)

APPENDICI
Strumenti e questionari

Libro
ISBN: 9788859025863
Data di pubblicazione: 11/2021
Numero Pagine: 192
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (M. Marraffa)
La comunicazione e il linguaggio: una panoramica di strutture e processi (A. Marini)

PRIMA PARTE La valutazione e la diagnosi
La pragmatica e le competenze socio-comunicative in età evolutiva. Dalla diagnosi differenziale al funzionamento adattivo (C. Paloscia, M. Ruggiero, A. Papa, C. Cipolla e A. Artusa)
La pragmatica conversazionale nell'età evolutiva. Dai disturbi del neurosviluppo al rischio psicopatologico (R. Padovani e C. Paloscia)
La valutazione diretta e indiretta delle competenze comunicative. Dai modelli agli strumenti di valutazione (S. Laudanna e L. Marotta)

SECONDA PARTE Gli interventi
Gli interventi riabilitativi in età prescolare: lavorare in piccolo gruppo (I. Cacopardo e A. Cirulli)
Il Communication and Pragmatic Skill – Training (CaPs-T) in età scolare. Dal protocollo di analisi conversazionale al programma terapeutico (E. Leone Sciabolazza, B. Battan e G. Masciarelli)
Gli interventi mediati dai genitori (F.A. Amendola)

APPENDICI
Strumenti e questionari

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."