Giochinsieme - Sequenze e relazioni

Le carte di Itala Riccardi Ripamonti - Per sviluppare il linguaggio e le competenze logico-temporali

Erickson Advantages

Età: 4-12 anni

Un gioco utile per sviluppare il linguaggio e le competenze logico-temporali.
Il gioco consiste nel mettere in sequenza quattro immagini collegate tra loro in modo circolare: il bambino è libero di interpretare le cause e gli effetti delle situazioni e di raccontare la stessa sequenza più volte in modo diverso e da diversi punti di vista.

L’obiettivo di questi materiali è l’acquisizione delle seguenti competenze che sono alla base degli apprendimenti futuri:

  • competenze temporali (prima/dopo) e logiche (causa/effetto) che consentono di mettere in sequenza corretta una serie di immagini.
  • concetto di ciclicità
  • Uso flessibile del linguaggio, ovvero la capacità di descrivere e interpretare una situazione da diversi punti di vista.

Consigliato a
La collana Giochinsieme propone nuovi giochi pensati appositamente per logopedisti, psicologi, professionisti della riabilitazione, insegnanti di sostegno e curricolari, educatori.

Leggi di più
Età: 4-12 anni
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
16,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Età: 4-12 anni

Contenuto scatola: 86 carte

Competenze sviluppate: Abilità logiche; Linguaggio; Memoria e Attenzione; Abilità Sociali

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia
Primaria
Secondaria di primo grado

Autori e autrici

Itala Riccardi Ripamonti

Autrice

Logopedista, già professoressa a contratto di Psicologia e Psicopatologia del linguaggio presso l’Università degli Studi di Milano per il corso di specializzazione in Psicologia del ciclo di vita. Ha collaborato con l’Università Bicocca di Milano con seminari sull’evoluzione del linguaggio, delle abilità di letto-scrittura, del numero e del calcolo. È stata docente al Master di II livello dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano «Disfunzioni cognitive in età evolutiva: Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà di apprendimento e disabilità intellettive». Ha fondato, nel 1992, il Centro Ripamonti Onlus — diventato uno degli ambiti più qualificati per la diagnosi e il trattamento dei problemi di udito, linguaggio, comportamento e apprendimento — dove è sempre stata responsabile della riabilitazione. Il costante interesse per gli studi del settore, coniugato con l’esperienza sul campo, ha prodotto molte pubblicazioni scientifiche e una serie di sussidi didattico-riabilitativi e software specifici, che permettono di interagire con i bambini in maniera flessibile, secondo modalità che sostituiscono la rigidità di percorsi precostituiti e incoraggiano un approccio metacognitivo.

Scopri di più

Recensioni e domande