IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 10,20 -15% € 12,00
-15%
Vale 10 punti Erickson

10 minuti di compiti al giorno

per la classe prima

Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini , ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo,...

Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini, ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo, variano di età in età, l’associazione americana degli insegnanti ha quantificato la durata ottimale del tempo da dedicare allo studio: 10 minuti al giorno per il primo anno della scuola primaria, 20 per il secondo, 30 per il terzo e così via, al fine di adattare il carico di lavoro alla crescita intellettuale degli alunni.
10 minuti di compiti al giorno, che raccoglie 82 schede fotocopiabili destinate ai bambini della prima classe della scuola primaria, è il primo di una serie di volumi che aiuteranno gli insegnanti, o i genitori stessi, ad assegnare degli esercizi adeguati, che non impegnino troppo né troppo poco, e che si possano svolgere in completa autonomia. I compiti si trasformeranno così in un’attività stimolante e divertente.
Caratteristica e novità principale di queste schede operative, pratiche e intuitive, è appunto quella di essere concepite e strutturate in modo da poter essere svolte ciascuna in 10 minuti.

In sintesi
Il libro 10 minuti di compiti al giorno desidera offrire un valido strumento per facilitare il lavoro dell’insegnante a scuola.


Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini , ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo,...

Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini, ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo, variano di età in età, l’associazione americana degli insegnanti ha quantificato la durata ottimale del tempo da dedicare allo studio: 10 minuti al giorno per il primo anno della scuola primaria, 20 per il secondo, 30 per il terzo e così via, al fine di adattare il carico di lavoro alla crescita intellettuale degli alunni.
10 minuti di compiti al giorno, che raccoglie 82 schede fotocopiabili destinate ai bambini della prima classe della scuola primaria, è il primo di una serie di volumi che aiuteranno gli insegnanti, o i genitori stessi, ad assegnare degli esercizi adeguati, che non impegnino troppo né troppo poco, e che si possano svolgere in completa autonomia. I compiti si trasformeranno così in un’attività stimolante e divertente.
Caratteristica e novità principale di queste schede operative, pratiche e intuitive, è appunto quella di essere concepite e strutturate in modo da poter essere svolte ciascuna in 10 minuti.

In sintesi
Il libro 10 minuti di compiti al giorno desidera offrire un valido strumento per facilitare il lavoro dell’insegnante a scuola.


Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini , ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo,...

Esercizi adeguati e divertenti da svolgere in autonomia per i bambini del primo anno della scuola primaria.
Partendo dal presupposto che i tempi di attenzione dei bambini, ovvero la loro capacità di rimanere concentrati su un compito a lungo, variano di età in età, l’associazione americana degli insegnanti ha quantificato la durata ottimale del tempo da dedicare allo studio: 10 minuti al giorno per il primo anno della scuola primaria, 20 per il secondo, 30 per il terzo e così via, al fine di adattare il carico di lavoro alla crescita intellettuale degli alunni.
10 minuti di compiti al giorno, che raccoglie 82 schede fotocopiabili destinate ai bambini della prima classe della scuola primaria, è il primo di una serie di volumi che aiuteranno gli insegnanti, o i genitori stessi, ad assegnare degli esercizi adeguati, che non impegnino troppo né troppo poco, e che si possano svolgere in completa autonomia. I compiti si trasformeranno così in un’attività stimolante e divertente.
Caratteristica e novità principale di queste schede operative, pratiche e intuitive, è appunto quella di essere concepite e strutturate in modo da poter essere svolte ciascuna in 10 minuti.

In sintesi
Il libro 10 minuti di compiti al giorno desidera offrire un valido strumento per facilitare il lavoro dell’insegnante a scuola.


Speciale scontistica per adozioni di classe:
per maggiori informazioni contattaci al numero verde 800844052 o manda un'email a servizioclienti@erickson.it.

Libro
€ 10,20 -15% € 12,00
-15%
Vale 10 punti Erickson

Descrizione

Libro

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in...

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in cinque unità, corrispondenti ai seguenti ambiti:

  • Percezione visiva
  • Matematica: i numeri
  • Matematica: le operazioni
  • Italiano
  • Costruire/creare.

Qualche suggerimento per rendere i compiti divertenti:

  • Il posto dove i bambini fanno i compiti deve essere tranquillo e pulito. Può anche essere un angolo del tavolo della cucina.
  • La maggior parte dei bambini ha bisogno di una pausa tra la scuola e i compiti.
  • Dopo la pausa potrete chiedere ai vostri figli di concentrarsi per 10 minuti.
  • Non è obbligatorio svolgere tutta la scheda.
  • Se dopo 10 minuti vostro/a figlio/a non ha ancora finito il compito, dovrà solo terminare l’esercizio che ha iniziato. Alcuni bambini lavorano con estrema precisione, altri più lentamente.
  • Dopo cinque minuti vostro figlio ha già finito la scheda? Allora può dedicarsi agli esercizi aggiuntivi in fondo alla pagina contrassegnati dalla matita.
  • «Non ci riesco!» Se il bambino non riesce a risolvere gli esercizi in autonomia, vuol dire che il giorno dopo lo aiuterà l’insegnante.
  • Naturalmente anche voi genitori potete aiutarli. Non dovreste però fare i compiti al posto di vostro/a figlio/a. A volte la vostra sola presenza nella stanza sarà d’aiuto.

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in...

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in cinque unità, corrispondenti ai seguenti ambiti:

  • Percezione visiva
  • Matematica: i numeri
  • Matematica: le operazioni
  • Italiano
  • Costruire/creare.

Qualche suggerimento per rendere i compiti divertenti:

  • Il posto dove i bambini fanno i compiti deve essere tranquillo e pulito. Può anche essere un angolo del tavolo della cucina.
  • La maggior parte dei bambini ha bisogno di una pausa tra la scuola e i compiti.
  • Dopo la pausa potrete chiedere ai vostri figli di concentrarsi per 10 minuti.
  • Non è obbligatorio svolgere tutta la scheda.
  • Se dopo 10 minuti vostro/a figlio/a non ha ancora finito il compito, dovrà solo terminare l’esercizio che ha iniziato. Alcuni bambini lavorano con estrema precisione, altri più lentamente.
  • Dopo cinque minuti vostro figlio ha già finito la scheda? Allora può dedicarsi agli esercizi aggiuntivi in fondo alla pagina contrassegnati dalla matita.
  • «Non ci riesco!» Se il bambino non riesce a risolvere gli esercizi in autonomia, vuol dire che il giorno dopo lo aiuterà l’insegnante.
  • Naturalmente anche voi genitori potete aiutarli. Non dovreste però fare i compiti al posto di vostro/a figlio/a. A volte la vostra sola presenza nella stanza sarà d’aiuto.

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in...

Gli esercizi proposti nel libro presentano numerosi altri vantaggi, quali:

  • suddivisione in aree tematiche
  • livello di difficoltà crescente
  • veste grafica accattivante
  • esercizi aggiuntivi per i bambini più veloci.

Il volume è articolato in cinque unità, corrispondenti ai seguenti ambiti:

  • Percezione visiva
  • Matematica: i numeri
  • Matematica: le operazioni
  • Italiano
  • Costruire/creare.

Qualche suggerimento per rendere i compiti divertenti:

  • Il posto dove i bambini fanno i compiti deve essere tranquillo e pulito. Può anche essere un angolo del tavolo della cucina.
  • La maggior parte dei bambini ha bisogno di una pausa tra la scuola e i compiti.
  • Dopo la pausa potrete chiedere ai vostri figli di concentrarsi per 10 minuti.
  • Non è obbligatorio svolgere tutta la scheda.
  • Se dopo 10 minuti vostro/a figlio/a non ha ancora finito il compito, dovrà solo terminare l’esercizio che ha iniziato. Alcuni bambini lavorano con estrema precisione, altri più lentamente.
  • Dopo cinque minuti vostro figlio ha già finito la scheda? Allora può dedicarsi agli esercizi aggiuntivi in fondo alla pagina contrassegnati dalla matita.
  • «Non ci riesco!» Se il bambino non riesce a risolvere gli esercizi in autonomia, vuol dire che il giorno dopo lo aiuterà l’insegnante.
  • Naturalmente anche voi genitori potete aiutarli. Non dovreste però fare i compiti al posto di vostro/a figlio/a. A volte la vostra sola presenza nella stanza sarà d’aiuto.
Libro
ISBN: 9788859001270
Data di pubblicazione: 11/2012
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 106
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Introduzione
Lettera ai genitori
PRIMA PARTE Percezione visiva
SECONDA PARTE – Matematica: i numeri
TERZA PARTE – Matematica: le operazioni
QUARTA PARTE – Italiano
QUINTA PARTE – Costruire/creare

Didattica Compiti Compiti a casa
Libro
ISBN: 9788859001270
Data di pubblicazione: 11/2012
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 106
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Introduzione
Lettera ai genitori
PRIMA PARTE Percezione visiva
SECONDA PARTE – Matematica: i numeri
TERZA PARTE – Matematica: le operazioni
QUARTA PARTE – Italiano
QUINTA PARTE – Costruire/creare

Didattica Compiti Compiti a casa

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."