IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Il Social Work interculturale: un lavoro tra culture diverse - Erickson 1

Il Social Work interculturale: un lavoro tra culture diverse

È importante porre un focus anche su se stessi e non solo sugli altri

Il Metodo Relational Social Work aiuta gli operatori a capire che il social work interculturale è un lavoro tra culture diverse e non in favore di persone e famiglie che sono portatori di culture diverse. Anche gli operatori, infatti, portano cultura nelle relazioni di aiuto e il Relational Social Work aiuta nel comprendere questo aspetto e porre un focus anche su se stessi e non solo sugli altri.

In questo modo gli operatori possono avere un approccio più equilibrato ed essere consapevoli che gli esperti della cultura che si vuole conoscere – per finalità d’aiuto - siedono di fronte a noi.

Nel video l’intervento di Elena Cabiati del Centro di Ricerca Relational Social Work dell’Università Cattolica di Milano.

Leggi anche...
Ti potrebbero interessare...

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."