IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 8,50 -15% € 10,00
-15%
Vale 8 punti Erickson
Ebook - ePub2
€ 4,24 -15% € 4,99
-15%
Vale 4 punti Erickson

L'attesa

Il percorso emotivo della gravidanza

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Libro
€ 8,50 -15% € 10,00
-15%
Vale 8 punti Erickson
Ebook - ePub2
€ 4,24 -15% € 4,99
-15%
Vale 4 punti Erickson

Descrizione

Ebook - ePub2

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale», dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale», dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale», dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta.
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Libro

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza. 
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta. 
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza. 
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta. 
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza.
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere...

Il diario di una donna che racconta le emozioni che l’hanno accompagnata durante i nove mesi di gravidanza. 
Un percorso di riflessione emotiva per le donne che stanno diventando, che sono già o che vogliono essere madri.
Un taccuino da tenere sempre in tasca, un quaderno con cui condividere i propri pensieri in ogni momento.
Il libro fa parte della nuova collana «Passaggi - Narrazioni per la crescita personale»,dedicata a una serie di temi psicologici. Ogni volume è organizzato in 3 parti:
– un racconto;
– un manuale di auto-aiuto, con una breve presentazione del tema psicologico trattato nel racconto e spunti di riflessione per il lettore;
– un quaderno bianco, in cui annotare le proprie riflessioni.

Non resisto. Afferro tutto, corro in bagno, mi sottopongo alla procedura che mi dirà quello che mi sembra di sapere già. Non ho mai fatto un test di gravidanza prima. è la mia prima volta. 
Ecco, ora devo aspettare un minuto... il minuto più lungo della mia vita. Mi sono detta: non pensare a nulla. Aspetta e basta. Mi concentro sul respiro, sento l’aria che entra ed esce dal mio corpo, la testa gira e io sono seduta ma mi sento come sospesa nell’aria. Che stupida non ho nemmeno controllato l’orologio per vedere quando partiva il minuto dell’attesa. Sarà già passato? E se guardo troppo presto? E se poi guardo troppo tardi e magari l’effetto svanisce? No, non resisto. Devo guardare.
E lì, dentro al piccolo quadrato bianco, ci sono due lineette rosa. Una di quelle due lineette sei tu.

Ebook - ePub2
ISBN: 9788859009405
Data di pubblicazione: 12/2015
Requisiti di sistema:

Requisiti di sistema:

Gli e-book Erickson sono realizzati in formato .epub, protetti con social watermarking. Possono essere letti su tutti i dispositivi Ios, Android, Kobo e Sony purché sia installato un applicativo in grado di leggere i file .epub.

Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Libro
ISBN: 9788859020585
Data di pubblicazione: 11/2019
Numero Pagine: 112
Formato: 14x22cm
Ebook - ePub2

Prima parte - Pensare
– Il percorso emotivo della gravidanza

Seconda parte - Raccontare
– Marzo (Non più freddo; Concepire la Vita)
– Aprile (Risvegli - Accorgersi che c’è vita; Il momento del test)
– Maggio (Ero figlia, sarò mamma; L’ecografia)
– Giugno (Fuori da scuola; Il mio corpo che cambia)
– Luglio (Non ci sei ancora eppure tutto è già in funzione di te; I primi movimenti di un figlio)
– Agosto (Acqua e sale; Preoccuparsi della tua salute)
– Settembre (Primo giorno di scuola; Preparare la cameretta)
– Ottobre (I colori dell’autunno; Diventare coppia genitoriale)
– Novembre (Nebbia e freddo; Sta succedendo; Nascere)

Terza parte - Autonarrarsi
– Un percorso di autoesplorazione

Libro

Prima parte - Pensare
– Il percorso emotivo della gravidanza

Seconda parte - Raccontare
– Marzo (Non più freddo; Concepire la Vita)
– Aprile (Risvegli - Accorgersi che c’è vita; Il momento del test)
– Maggio (Ero figlia, sarò mamma; L’ecografia)
– Giugno (Fuori da scuola; Il mio corpo che cambia)
– Luglio (Non ci sei ancora eppure tutto è già in funzione di te; I primi movimenti di un figlio)
– Agosto (Acqua e sale; Preoccuparsi della tua salute)
– Settembre (Primo giorno di scuola; Preparare la cameretta)
– Ottobre (I colori dell’autunno; Diventare coppia genitoriale)
– Novembre (Nebbia e freddo; Sta succedendo; Nascere)

Terza parte - Autonarrarsi
– Un percorso di autoesplorazione

Genitori e figli Narrativa
Genitori e figli Essere genitori
Ebook - ePub2
ISBN: 9788859009405
Data di pubblicazione: 12/2015
Requisiti di sistema:

Requisiti di sistema:

Gli e-book Erickson sono realizzati in formato .epub, protetti con social watermarking. Possono essere letti su tutti i dispositivi Ios, Android, Kobo e Sony purché sia installato un applicativo in grado di leggere i file .epub.

Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Libro
ISBN: 9788859020585
Data di pubblicazione: 11/2019
Numero Pagine: 112
Formato: 14x22cm
Ebook - ePub2

Prima parte - Pensare
– Il percorso emotivo della gravidanza

Seconda parte - Raccontare
– Marzo (Non più freddo; Concepire la Vita)
– Aprile (Risvegli - Accorgersi che c’è vita; Il momento del test)
– Maggio (Ero figlia, sarò mamma; L’ecografia)
– Giugno (Fuori da scuola; Il mio corpo che cambia)
– Luglio (Non ci sei ancora eppure tutto è già in funzione di te; I primi movimenti di un figlio)
– Agosto (Acqua e sale; Preoccuparsi della tua salute)
– Settembre (Primo giorno di scuola; Preparare la cameretta)
– Ottobre (I colori dell’autunno; Diventare coppia genitoriale)
– Novembre (Nebbia e freddo; Sta succedendo; Nascere)

Terza parte - Autonarrarsi
– Un percorso di autoesplorazione

Libro

Prima parte - Pensare
– Il percorso emotivo della gravidanza

Seconda parte - Raccontare
– Marzo (Non più freddo; Concepire la Vita)
– Aprile (Risvegli - Accorgersi che c’è vita; Il momento del test)
– Maggio (Ero figlia, sarò mamma; L’ecografia)
– Giugno (Fuori da scuola; Il mio corpo che cambia)
– Luglio (Non ci sei ancora eppure tutto è già in funzione di te; I primi movimenti di un figlio)
– Agosto (Acqua e sale; Preoccuparsi della tua salute)
– Settembre (Primo giorno di scuola; Preparare la cameretta)
– Ottobre (I colori dell’autunno; Diventare coppia genitoriale)
– Novembre (Nebbia e freddo; Sta succedendo; Nascere)

Terza parte - Autonarrarsi
– Un percorso di autoesplorazione

Genitori e figli Narrativa
Genitori e figli Essere genitori

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."