Crescere parlando nella scuola dell'infanzia

Strategie per la promozione della comunicazione e del linguaggio

Erickson Advantages

Il libro propone strategie per stimolare la comunicazione nei bambini in età prescolare. In particolare, le attività presentate promuovono l’acquisizione del vocabolario e la costruzione di frasi, sostengono la comprensione del linguaggio e favoriscono lo scambio comunicativo con i coetanei.
Scritto da terapisti del linguaggio, il libro propone un inquadramento teorico sullo sviluppo del linguaggio e numerose schede di osservazione per individuare precocemente eventuali indici di rischio.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
22,80 € -5% di sconto 24,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Presentazione della collana «Logopedia in età evolutiva» (Luigi Marotta e Tiziana Rossetto)
Prefazione (Maria Cristina Caselli)
Premessa (Luciana Ventriglia)
Introduzione

Aspetti teorici
Lo sviluppo tipico della comunicazione e del linguaggio
Lo sviluppo atipico della comunicazione e del linguaggio
Le funzioni esecutive e il linguaggio

Strategie e metodologie di promozione del linguaggio
Facilitare il linguaggio e la conversazione
Promuovere le conversazioni con i coetanei
Stimolare il linguaggio con la lettura dialogica
Sostenere il linguaggio attraverso il gioco
Incoraggiare le abilità narrative
Supportare lo sviluppo bilingue

Continua a leggere

Il volume è articolato in due parti: i primi capitoli inquadrano lo sviluppo tipico e atipico del linguaggio, mentre nella seconda parte vengono illustrati alcuni casi clinici di bambini che presentano un disturbo del linguaggio di varia natura. Ciò consente di suggerire attività e prassi che si inseriscono naturalmente nella quotidianità della scuola dell’infanzia, con lo scopo di:
facilitare la conversazione attraverso le interazioni tra pari;
stimolare il linguaggio, la lettura dialogica e il gioco;
promuovere le abilità narrative;
• supportare lo sviluppo in situazioni di bilinguismo.
L’obiettivo è quello di suggerire delle strategie operative centrate specificatamente sulla scuola dell’infanzia, che mettano a frutto le competenze di insegnanti e logopedisti e le potenzialità preziose di tale contesto, per ottimizzare il percorso educativo di tutti i bambini.
L’opera è corredata di schede, disponibili anche online, per l’osservazione e la riflessione sulle dinamiche educative e di interazione.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia

Autori e autrici

Luigi Girolametto

Luigi Girolametto

Autore

Professore ordinario presso il Dipartimento di Speech-Language Pathology dell’Università di Toronto (Canada). Tiene corsi sull’intervento per bambini con disturbi di linguaggio. Sul piano della ricerca si occupa principalmente di intervento genitore-bambino, sviluppo precoce dell’alfabetizzazione e acquisizione del linguaggio in bambini in età prescolare.

Scopri di più
Luigi Marotta

Luigi Marotta

Autore

Logopedista e formatore presso l’Area Clinica di Neuroscienze dell’IRCSS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di S. Marinella, è direttore della rivista scientifica «Logopedia e comunicazione» e condirettore della rivista «Neuropsicologia, Psicoterapia e Riabilitazione» (Erickson). Consulente scientifico dello spin-off per l’innovazione tecnologica dell’Università di Bologna «Develop-Players». Docente e membro del Comitato Scientifico dell’Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo di Parma. Membro del Comitato scientifico dell’Associazione Scientifica di Sanità Digitale, Roma. Membro della Commissione Esecutiva della Linea Guida sulla gestione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (ISS – Istituto Superiore di Sanità, 2002).

Scopri di più
Daniela Onofrio

Daniela Onofrio

Autrice

Daniela Onofrio è Psicologa, Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca in Psicologia Clinica.

Socia fondatrice della società BES-T “ Bisogni Educativi Speciali e Tecnologie Assistive”, start up dell’Università di Roma “Sapienza”. Specialista in Psicologia della Salute.

La sua attività clinica e di ricerca riguarda principalmente temi relativi allo sviluppo del linguaggio nei bambini monolingui e bilingui con sviluppo tipico e atipico (Down, sordi), interventi di parent coaching, strategie didattiche inclusive per i bambini con disabilità o bisogni educativi speciali.

Scopri di più

Recensioni e domande