Parole sociali

Dizionario minimo di Social work

Erickson Advantages

Il volume tratteggia, a livello epistemologico e metodologico, i principali punti concettuali sensibili del Social work e del pensiero sociale contemporaneo, presentandosi come un dizionario essenziale, per restituire a un lessico, solo apparentemente specialistico, forza e intensità insospettabili.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
17,10 € -5% di sconto 18,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Il volume raccoglie 400 voci di glossario scritte nel corso degli anni per la Rivista Lavoro sociale, elaborate e integrate. Nell’insieme, il dizionario tratteggia, a livello epistemologico e metodologico, tanti punti concettuali sensibili del Social work, e in parte del pensiero sociale contemporaneo.
Le parole sono entità vive. Come tali esse esprimono una prodigiosa forza sociologica trasformativa in ogni società democratica.

Specifiche prodotto

Autori e autrici

Fabio Folgheraiter

Fabio Folgheraiter

Autore

È professore di Metodologia del lavoro sociale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove coordina il corso di Laurea triennale in Servizio sociale e il corso di Laurea Magistrale in Politiche sociali e servizi per le famiglie, i minori e le comunità. È co-fondatore del Centro Studi Erickson di Trento, dove dirige la collana «Metodi e tecniche del lavoro sociale» e la rivista scientifica «Lavoro Sociale». È autore di numerosi studi sul Social Work e sulle politiche dei Servizi sociali.

Scopri di più

Recensioni e domande