IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 19,95 -5% € 21,00
-5%
Vale 19 punti Erickson

Mettiti nei miei panni

Programma per promuovere l'empatia e le relazioni con la teoria della mente

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze...

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze riguardanti gli stati mentali e il loro funzionamento, una specifica abilità socio-cognitiva nota come teoria della mente. La teoria della mente è fondamentale per il bambino, e più in generale per tutti noi, perché lo aiuta a capire le motivazioni che muovono l’agire altrui, lo sostiene nel mettere in atto comportamenti sociali adeguati e attenti agli altri, gli consente di trovare un compromesso quando le posizioni personali su un dato evento sono molto distanti e gli permette di uscire da una prospettiva auto-riferita ed egocentrica.

Un programma per tutti i bambini
Il programma proposto in Mettiti nei miei panni è pensato per bambini con sviluppo tipico, e non solo per coloro che presentano deficit gravi di teoria della mente, ed è strutturato in 6 unità di lavoro, con schede per il bambino e indicazioni per l’adulto, che affrontano attraverso storie e attività coinvolgenti, di difficoltà crescente, specifici temi:

  • la falsa credenza di secondo ordine
  • la persuasio ne
  • le gaffe sociali
  • il sarcasmo
  • il doppio bluff
  • il fraintendimento.

Consigliato a
Fondato sulla ricerca scientifica più recente e caratterizzato da un linguaggio rigoroso ma accessibile, Mettiti nei miei panni è uno strumento operativo diretto a tutti gli insegnanti di scuola primaria, gli operatori e gli educatori che vogliano promuovere, nelle loro attività quotidiane, il benessere scolastico degli alunni potenziando l’empatia e le relazioni sociali attraverso lo sviluppo della teoria della mente.

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze...

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze riguardanti gli stati mentali e il loro funzionamento, una specifica abilità socio-cognitiva nota come teoria della mente. La teoria della mente è fondamentale per il bambino, e più in generale per tutti noi, perché lo aiuta a capire le motivazioni che muovono l’agire altrui, lo sostiene nel mettere in atto comportamenti sociali adeguati e attenti agli altri, gli consente di trovare un compromesso quando le posizioni personali su un dato evento sono molto distanti e gli permette di uscire da una prospettiva auto-riferita ed egocentrica.

Un programma per tutti i bambini
Il programma proposto in Mettiti nei miei panni è pensato per bambini con sviluppo tipico, e non solo per coloro che presentano deficit gravi di teoria della mente, ed è strutturato in 6 unità di lavoro, con schede per il bambino e indicazioni per l’adulto, che affrontano attraverso storie e attività coinvolgenti, di difficoltà crescente, specifici temi:

  • la falsa credenza di secondo ordine
  • la persuasio ne
  • le gaffe sociali
  • il sarcasmo
  • il doppio bluff
  • il fraintendimento.

Consigliato a
Fondato sulla ricerca scientifica più recente e caratterizzato da un linguaggio rigoroso ma accessibile, Mettiti nei miei panni è uno strumento operativo diretto a tutti gli insegnanti di scuola primaria, gli operatori e gli educatori che vogliano promuovere, nelle loro attività quotidiane, il benessere scolastico degli alunni potenziando l’empatia e le relazioni sociali attraverso lo sviluppo della teoria della mente.

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze...

Originale testo sullo sviluppo della teoria della mente, pensato per essere facilmente utilizzabile nella pratica didattica e educativa.

Teoria della mente
Mettersi nei panni degli altri, ovvero «pensare quello che gli altri pensano», implica un insieme complesso e organizzato di conoscenze riguardanti gli stati mentali e il loro funzionamento, una specifica abilità socio-cognitiva nota come teoria della mente. La teoria della mente è fondamentale per il bambino, e più in generale per tutti noi, perché lo aiuta a capire le motivazioni che muovono l’agire altrui, lo sostiene nel mettere in atto comportamenti sociali adeguati e attenti agli altri, gli consente di trovare un compromesso quando le posizioni personali su un dato evento sono molto distanti e gli permette di uscire da una prospettiva auto-riferita ed egocentrica.

Un programma per tutti i bambini
Il programma proposto in Mettiti nei miei panni è pensato per bambini con sviluppo tipico, e non solo per coloro che presentano deficit gravi di teoria della mente, ed è strutturato in 6 unità di lavoro, con schede per il bambino e indicazioni per l’adulto, che affrontano attraverso storie e attività coinvolgenti, di difficoltà crescente, specifici temi:

  • la falsa credenza di secondo ordine
  • la persuasio ne
  • le gaffe sociali
  • il sarcasmo
  • il doppio bluff
  • il fraintendimento.

Consigliato a
Fondato sulla ricerca scientifica più recente e caratterizzato da un linguaggio rigoroso ma accessibile, Mettiti nei miei panni è uno strumento operativo diretto a tutti gli insegnanti di scuola primaria, gli operatori e gli educatori che vogliano promuovere, nelle loro attività quotidiane, il benessere scolastico degli alunni potenziando l’empatia e le relazioni sociali attraverso lo sviluppo della teoria della mente.

Libro
€ 19,95 -5% € 21,00
-5%
Vale 19 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della...

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della mente, e propone in modo chiaro ed esplicito gli obiettivi e i risultati attesi.

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della...

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della mente, e propone in modo chiaro ed esplicito gli obiettivi e i risultati attesi.

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della...

Il programma Mettiti nei miei panni, presenta una struttura ben definita, in cui le attività hanno livelli di difficoltà crescente; richiede la partecipazione attiva dei bambini, i quali vengono coinvolti in prima persona nei diversi momenti; è focalizzato su un tema ben preciso, la teoria della mente, e propone in modo chiaro ed esplicito gli obiettivi e i risultati attesi.

Libro
ISBN: 9788859015024
Data di pubblicazione: 01/2018
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 177
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Introduzione
CAP. 1 Basi teoriche

  • Cosa è la teoria della mente
  • A cosa serve la teoria della mente a scuola
  • Come si manifesta la teoria della mente nell’età scolare

CAP. 2 Potenziare lo sviluppo della teoria della mente

  • Dalla teoria alla pratica: la promozione della teoria della mente
  • Portare la ricerca a scuola
  • Presentazione delle attività «Mettiti nei miei panni»

CAP. 3 La nostra ricerca-azione

  • I dati della ricerca
  • Metodo e procedura
  • Risultati

Bibliografia

METTITI NEI MIEI PANNI – Schede per il bambino
UNITÀ 1 – La falsa credenza di secondo ordine

  • I biscotti
  • L’album delle figurine

UNITÀ 2 – La persuasione

  • La verifica
  • I compiti e il gelato

UNITÀ 3 – Le gaffe sociali

  • L’aeroplanino giocattolo
  • La mostra dei disegni

UNITÀ 4 – Il sarcasmo

  • Il libro e la bambola
  • Il cucciolo e il brutto voto

UNITÀ 5 – Il doppio bluff

  • Lo scherzo della merendina
  • Il nascondiglio delle caramelle

UNITÀ 6 – Il fraintendimento

  • Il pallone e la finestra
  • Gatto in fuga

METTITI NEI MIEI PANNI – Indicazioni per l’insegnante/educatore

Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Relazioni
Libro
ISBN: 9788859015024
Data di pubblicazione: 01/2018
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 177
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Introduzione
CAP. 1 Basi teoriche

  • Cosa è la teoria della mente
  • A cosa serve la teoria della mente a scuola
  • Come si manifesta la teoria della mente nell’età scolare

CAP. 2 Potenziare lo sviluppo della teoria della mente

  • Dalla teoria alla pratica: la promozione della teoria della mente
  • Portare la ricerca a scuola
  • Presentazione delle attività «Mettiti nei miei panni»

CAP. 3 La nostra ricerca-azione

  • I dati della ricerca
  • Metodo e procedura
  • Risultati

Bibliografia

METTITI NEI MIEI PANNI – Schede per il bambino
UNITÀ 1 – La falsa credenza di secondo ordine

  • I biscotti
  • L’album delle figurine

UNITÀ 2 – La persuasione

  • La verifica
  • I compiti e il gelato

UNITÀ 3 – Le gaffe sociali

  • L’aeroplanino giocattolo
  • La mostra dei disegni

UNITÀ 4 – Il sarcasmo

  • Il libro e la bambola
  • Il cucciolo e il brutto voto

UNITÀ 5 – Il doppio bluff

  • Lo scherzo della merendina
  • Il nascondiglio delle caramelle

UNITÀ 6 – Il fraintendimento

  • Il pallone e la finestra
  • Gatto in fuga

METTITI NEI MIEI PANNI – Indicazioni per l’insegnante/educatore

Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Relazioni

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."