We matter

La fine delle oppressioni

Erickson Advantages

Nel saggio l’autrice ci mostra come il razzismo si interseca ogni giorno con tantissime varianti discriminatorie presenti nella vita di tutti, e ci invita ad espandere la nostra consapevolezza di come le condizioni che consideriamo «normali» siano in realtà il frutto di un’evoluzione storica.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
17,58 € -5% di sconto 18,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

La maggioranza delle persone rifiuta l’oppressione, la disuguaglianza e la discriminazione. Per molti uomini e persone bianche, etero e non disabili, è però più facile rimanere in silenzio che sfidare attivamente i sistemi che li hanno costruiti come superiori, o anche semplicemente accorgersi che godono di un costante privilegio. Ma secondo Emilia Roig per cambiare lo stato delle cose al di là degli slogan e delle giornate di solidarietà le persone che fanno parte dei gruppi dominanti devono essere in grado di sopportare che i gruppi minoritari le rimproverino; devono essere in grado di accettare le emozioni negative che ne derivano, come la rabbia, la frustrazione e il risentimento.

Nel saggio l’autrice espande la nostra consapevolezza di come le condizioni che consideriamo «normali», la suddivisione dei compiti in famiglia, il corpo maschile assunto come standard in medicina, lo stigma della colpa per chi ha vissuto l’esperienza del carcere, siano in realtà il frutto di un’evoluzione storica, sottolineando che il nostro mondo potrebbe essere completamente diverso. Un primo passo per cambiare è smettere di ignorare il dolore che l’oppressione provoca.

Specifiche prodotto

  • Il libro, nella versione ebook, è realizzato in formato epub e protetto con social watermarking.
  • Può essere letto su tutti i dispositivi in cui sia presente un applicativo in grado di leggere i file epub.
  • Non è stampabile.
  • Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Autori e autrici

Emilia Roig

Emilia Roig

Autrice

Fondatrice e direttrice del Center for Intersectional Justice (CIJ) di Berlino. Ha conseguito il dottorato in Scienze politiche presso l’Università Humboldt di Berlino e l’Istituto di studi politici di Lione. Ha insegnato intersezionalità, teoria critica della razza e studi postcoloniali, nonché diritto internazionale ed europeo in Germania, Francia e Stati Uniti.

Scopri di più

Recensioni e domande