IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 11,05 -15% € 13,00
-15%
Vale 11 punti Erickson

Dalla povertà al povero

Relazioni di aiuto e di giustizia nei Centri di Ascolto ecclesiali

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali . Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per...

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali. Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per concentrarla invece sulla persona.

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali . Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per...

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali. Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per concentrarla invece sulla persona.

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali . Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per...

Una riflessione sul significato profondo dei Centri di ascolto ecclesiali. Un saggio, frutto di lunghi anni di esperienza dell’autore in una Cartitas diocesana, sulla necessità di reimpostare i CTA, distogliendo l’attenzione dalla povertà per concentrarla invece sulla persona.

Libro
€ 11,05 -15% € 13,00
-15%
Vale 11 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere...

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere davvero di sostegno, dall’altra a ricercare l’originalità di apporto dei CdA ecclesiali nel contesto attuale di welfare
L’autore evidenzia inoltre quanto la relazione di aiuto, con tutto il background culturale che si porta dietro, rappresenti un approccio estendibile ben oltre l’orizzonte della singola persona aiutata. Affronta infine alcune piste operative di lavoro che derivano da quanto trattato in precedenza.

CON UN’INTRODUZIONE DI FABIO FOLGHERAITER

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere...

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere davvero di sostegno, dall’altra a ricercare l’originalità di apporto dei CdA ecclesiali nel contesto attuale di welfare
L’autore evidenzia inoltre quanto la relazione di aiuto, con tutto il background culturale che si porta dietro, rappresenti un approccio estendibile ben oltre l’orizzonte della singola persona aiutata. Affronta infine alcune piste operative di lavoro che derivano da quanto trattato in precedenza.

CON UN’INTRODUZIONE DI FABIO FOLGHERAITER

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere...

Il libro evidenzia la necessità di una nuova progettualità richiesta all’interno dei CdA, per poi mettere in luce la missione dell’operatore sociale ecclesiale, il quale è chiamato da una parte ad affinare gli strumenti di cui si dota per essere davvero di sostegno, dall’altra a ricercare l’originalità di apporto dei CdA ecclesiali nel contesto attuale di welfare
L’autore evidenzia inoltre quanto la relazione di aiuto, con tutto il background culturale che si porta dietro, rappresenti un approccio estendibile ben oltre l’orizzonte della singola persona aiutata. Affronta infine alcune piste operative di lavoro che derivano da quanto trattato in precedenza.

CON UN’INTRODUZIONE DI FABIO FOLGHERAITER

Libro
ISBN: 9788859020295
Data di pubblicazione: 11/2019
Numero Pagine: 112
Formato: 15x21cm
Libro

Ringraziamenti
Prefazione (F. Folgheraiter)
Introduzione

Capitolo primo
Una nuova progettualità

Capitolo secondo
Le fasi del metodo di lavoro per instaurare una relazione di aiuto
a) L’avvio della relazione
b) L’analisi della situazione (raccolta informazioni)
c) La valutazione iniziale della situazione
d) L’accompagnamento e la verifica in itinere
e) Il giudizio sugli esiti

Capitolo terzo
Lo specifico dell’operatore sociale ecclesiale in un Centro di Ascolto

Capitolo quarto
La cura delle anime

Capitolo quinto
L’operatore del Centro di Ascolto svolge un servizio sociale?

Capitolo sesto
L’operatore del Centro di Ascolto è un animatore di comunità

Capitolo settimo
Solidarietà, sussidiarietà, reciprocità, welfare generativo/relazionale

Capitolo ottavo
Prospettive prioritarie di lavoro

Capitolo nono
Conclusione… in fieri

Postfazione (don Francesco Soddu)

Bibliografia
Appendice 1: La griglia di valutazione iniziale
Appendice 2: L’analisi spirituale

Libro
ISBN: 9788859020295
Data di pubblicazione: 11/2019
Numero Pagine: 112
Formato: 15x21cm
Libro

Ringraziamenti
Prefazione (F. Folgheraiter)
Introduzione

Capitolo primo
Una nuova progettualità

Capitolo secondo
Le fasi del metodo di lavoro per instaurare una relazione di aiuto
a) L’avvio della relazione
b) L’analisi della situazione (raccolta informazioni)
c) La valutazione iniziale della situazione
d) L’accompagnamento e la verifica in itinere
e) Il giudizio sugli esiti

Capitolo terzo
Lo specifico dell’operatore sociale ecclesiale in un Centro di Ascolto

Capitolo quarto
La cura delle anime

Capitolo quinto
L’operatore del Centro di Ascolto svolge un servizio sociale?

Capitolo sesto
L’operatore del Centro di Ascolto è un animatore di comunità

Capitolo settimo
Solidarietà, sussidiarietà, reciprocità, welfare generativo/relazionale

Capitolo ottavo
Prospettive prioritarie di lavoro

Capitolo nono
Conclusione… in fieri

Postfazione (don Francesco Soddu)

Bibliografia
Appendice 1: La griglia di valutazione iniziale
Appendice 2: L’analisi spirituale

Autori

Ti potrebbero interessare

;

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."