IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 130,00
Vale 52 punti Erickson

Una matematica attiva e inclusiva alla scuola primaria - Idee in pratica

Dal 09 giugno 2020 25 ore

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in...

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in matematica per la comprensione del testo delle consegne, testo dei problemi, delle definizioni;

- l'educazione emotiva, poiché una corretta gestione della comunicazione in classe e a distanza da parte dell'insegnante di matematica può davvero fare la differenza.

La didattica che verrà proposta sarà inclusiva in ottica UDL (Universal Design for Learning). La parola chiave dell’UDL è la flessibilità – intesa come strumento per adattare, supportare e modificare le informazioni presentate agli alunni – in modo da garantire a tutti le stesse opportunità di successo formativo, per questo nel corso si proporrà la creazione di UDA che prevedano attività con obiettivi comuni ma adattabili ad esigenze diverse (es. alunni con DSA o alunni ad alto potenziale cognitivo).

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in...

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in matematica per la comprensione del testo delle consegne, testo dei problemi, delle definizioni;

- l'educazione emotiva, poiché una corretta gestione della comunicazione in classe e a distanza da parte dell'insegnante di matematica può davvero fare la differenza.

La didattica che verrà proposta sarà inclusiva in ottica UDL (Universal Design for Learning). La parola chiave dell’UDL è la flessibilità – intesa come strumento per adattare, supportare e modificare le informazioni presentate agli alunni – in modo da garantire a tutti le stesse opportunità di successo formativo, per questo nel corso si proporrà la creazione di UDA che prevedano attività con obiettivi comuni ma adattabili ad esigenze diverse (es. alunni con DSA o alunni ad alto potenziale cognitivo).

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in...

Il corso proporrà un approccio olistico alla didattica della matematica che coinvolga:

- il gioco, che abbassa tutte le difese del bambino nei confronti dell'apprendimento ed è strumento vitale sia per la scuola in presenza che per la scuola a distanza;

- la narrazione, aspetto da non trascurare in matematica per la comprensione del testo delle consegne, testo dei problemi, delle definizioni;

- l'educazione emotiva, poiché una corretta gestione della comunicazione in classe e a distanza da parte dell'insegnante di matematica può davvero fare la differenza.

La didattica che verrà proposta sarà inclusiva in ottica UDL (Universal Design for Learning). La parola chiave dell’UDL è la flessibilità – intesa come strumento per adattare, supportare e modificare le informazioni presentate agli alunni – in modo da garantire a tutti le stesse opportunità di successo formativo, per questo nel corso si proporrà la creazione di UDA che prevedano attività con obiettivi comuni ma adattabili ad esigenze diverse (es. alunni con DSA o alunni ad alto potenziale cognitivo).

Iscrizione Corso online
€ 130,00
Vale 52 punti Erickson

contenuti

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational...

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational tools e strategie di storytelling che aiutino la memoria visuo-spaziale fondamentale per il calcolo mentale.


2. Risoluzione dei problemi

In questa attività i docenti saranno coinvolti nell’analisi e realizzazione di “problemi per immagini” altamente inclusivi ed efficaci, nell’analisi e creazione di più problemi dalla stessa situazione e nella rappresentazione di situazioni problematiche mediante la Tecnica delle barre.


3. Misura

In questa attività verrà proposto lo strumento La Scalinata di Davino e Moldano (Razzini, 2015) per l'esecuzione delle equivalenze e attività propedeutiche all'esecuzione delle equivalenze simili ma con unità di misura non convenzionali. 


4. Spazio e figure

In questa attività i docenti sperimenteranno un kit di tutorial (Origamatica) che attraverso gli origami avvicinano i bambini di tutte le classi della scuola primaria alla geometria piana e solida.


5.  Software per lo storytelling didattico

In questa attività i docenti approfondiranno lo storytelling e sperimenteranno le principali possibilità di tool didatti free utili per creare UDA efficaci e condivisibili, tra i quali Powtoon, Genial.ly, Renderforest

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational...

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational tools e strategie di storytelling che aiutino la memoria visuo-spaziale fondamentale per il calcolo mentale.


2. Risoluzione dei problemi

In questa attività i docenti saranno coinvolti nell’analisi e realizzazione di “problemi per immagini” altamente inclusivi ed efficaci, nell’analisi e creazione di più problemi dalla stessa situazione e nella rappresentazione di situazioni problematiche mediante la Tecnica delle barre.


3. Misura

In questa attività verrà proposto lo strumento La Scalinata di Davino e Moldano (Razzini, 2015) per l'esecuzione delle equivalenze e attività propedeutiche all'esecuzione delle equivalenze simili ma con unità di misura non convenzionali. 


4. Spazio e figure

In questa attività i docenti sperimenteranno un kit di tutorial (Origamatica) che attraverso gli origami avvicinano i bambini di tutte le classi della scuola primaria alla geometria piana e solida.


5.  Software per lo storytelling didattico

In questa attività i docenti approfondiranno lo storytelling e sperimenteranno le principali possibilità di tool didatti free utili per creare UDA efficaci e condivisibili, tra i quali Powtoon, Genial.ly, Renderforest

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational...

Durante il corso saranno proposte le seguenti 5 idee in pratica:

1.. Numero e calcolo

In questa attività i docenti sperimenteranno lo Spezzanumeri (strumento versatile per favorire il calcolo mentale dalla classe prima alla classe quinta), giochi realizzabili in presenza e a distanza, educational tools e strategie di storytelling che aiutino la memoria visuo-spaziale fondamentale per il calcolo mentale.


2. Risoluzione dei problemi

In questa attività i docenti saranno coinvolti nell’analisi e realizzazione di “problemi per immagini” altamente inclusivi ed efficaci, nell’analisi e creazione di più problemi dalla stessa situazione e nella rappresentazione di situazioni problematiche mediante la Tecnica delle barre.


3. Misura

In questa attività verrà proposto lo strumento La Scalinata di Davino e Moldano (Razzini, 2015) per l'esecuzione delle equivalenze e attività propedeutiche all'esecuzione delle equivalenze simili ma con unità di misura non convenzionali. 


4. Spazio e figure

In questa attività i docenti sperimenteranno un kit di tutorial (Origamatica) che attraverso gli origami avvicinano i bambini di tutte le classi della scuola primaria alla geometria piana e solida.


5.  Software per lo storytelling didattico

In questa attività i docenti approfondiranno lo storytelling e sperimenteranno le principali possibilità di tool didatti free utili per creare UDA efficaci e condivisibili, tra i quali Powtoon, Genial.ly, Renderforest


Il corso mira a sviluppare competenze nella progettazione e nella realizzazione di strumenti ed attività didattiche, per una matematica attiva e inclusiva.

In particolare, si pone i seguenti obiettivi:

- migliorare la consapevolezza degli insegnanti tra sapere, sapere da insegnare e sapere insegnato, cioè concentrarsi sulla trasposizione didattica e sulle dinamiche emotive ed emozionali che essa comporta;

- favorire la riflessione sull’utilità delle strategie di calcolo mentale che comportano la composizione e scomposizione di numeri;

- favorire la conoscenza di educational tools per una didattica inclusiva sia in presenza che a distanza;

- proporre strategie di storytelling per lavorare dentro e fuori dall’aula sulla comprensione del testo dei problemi e sulla comprensione delle consegne;

- analizzare e ideare nuove strategie di risoluzione dei problemi per lavorare attivamente sulla competenza “problem solving”;

- scoprire l’utilità degli origami per una didattica della geometria vicina a tutti gli stili cognitivi;

- riflettere sugli ostacoli didattici e proporre strumenti efficaci per l’esecuzione di equivalenze in ottica “stili cognitivi differenti”;

- avvicinarsi ai principali software per lo storytelling didattico, scoprirne l’utilità in presenza e a distanza e ideare UDA che li comprendano per una matematica attiva, divertente ed inclusiva.

Il corso si rivolge ad insegnanti della scuola primaria.

Il corso online ha una durata di 25 ore distribuite nell’arco di circa 2 settimane. È caratterizzato da un taglio pratico-operativo e consentirà di approfondire 5 idee in pratica relative alla tematica oggetto del corso stesso. Saranno previste sia attività sincrone (webinar) sia attività asincrone (video tutorial, proposte di attività, ecc.). I corsisti potranno confrontarsi tra loro in un’ottica di comunità di pratica, con la guida del tutor che coordinerà i lavori.

Tutorial, schede operative, applicazioni web.

Il corso mira a sviluppare competenze nella progettazione e nella realizzazione di strumenti ed attività didattiche, per una matematica attiva e inclusiva.

In particolare, si pone i seguenti obiettivi:

- migliorare la consapevolezza degli insegnanti tra sapere, sapere da insegnare e sapere insegnato, cioè concentrarsi sulla trasposizione didattica e sulle dinamiche emotive ed emozionali che essa comporta;

- favorire la riflessione sull’utilità delle strategie di calcolo mentale che comportano la composizione e scomposizione di numeri;

- favorire la conoscenza di educational tools per una didattica inclusiva sia in presenza che a distanza;

- proporre strategie di storytelling per lavorare dentro e fuori dall’aula sulla comprensione del testo dei problemi e sulla comprensione delle consegne;

- analizzare e ideare nuove strategie di risoluzione dei problemi per lavorare attivamente sulla competenza “problem solving”;

- scoprire l’utilità degli origami per una didattica della geometria vicina a tutti gli stili cognitivi;

- riflettere sugli ostacoli didattici e proporre strumenti efficaci per l’esecuzione di equivalenze in ottica “stili cognitivi differenti”;

- avvicinarsi ai principali software per lo storytelling didattico, scoprirne l’utilità in presenza e a distanza e ideare UDA che li comprendano per una matematica attiva, divertente ed inclusiva.

Il corso si rivolge ad insegnanti della scuola primaria.

Il corso online ha una durata di 25 ore distribuite nell’arco di circa 2 settimane. È caratterizzato da un taglio pratico-operativo e consentirà di approfondire 5 idee in pratica relative alla tematica oggetto del corso stesso. Saranno previste sia attività sincrone (webinar) sia attività asincrone (video tutorial, proposte di attività, ecc.). I corsisti potranno confrontarsi tra loro in un’ottica di comunità di pratica, con la guida del tutor che coordinerà i lavori.

Tutorial, schede operative, applicazioni web.

Autrice e tutor: Razzini Valeria

La formazione online si svolgerà:

Autrice e tutor: Razzini Valeria

La formazione online si svolgerà:


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ...

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."