IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato
Iscrizione Corso in aula
€ 175,00 -10% € 195,00
-10%
Vale 70 punti Erickson
Iscrizione Corso online
€ 175,00 -10% € 195,00
-10%
Vale 70 punti Erickson

Tutela minori e intercultura: lavorare con le famiglie con background migratorio

Trento - Erickson sede Trento | 11 e 12 novembre 2022 10 ore

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito...

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito estremamente complesso per gli operatori sociali. Oltre le comuni sfide che interessano gli interventi di tutela minorile, i professionisti affrontano delle complicazioni extra dettate da diversi fattori: il rapporto tra educazione/maltrattamento e culture diverse, le barriere linguistiche, le conseguenze del percorso migratorio, la discriminazione, le politiche migratorie stringenti. Il corso offre agli operatori sociali strumenti e accorgimenti operativi per svolgere valutazioni corrette, per programmare interventi di accoglienza e di protezione sensibili alle differenze culturali, per sostenere le famiglie nel far fronte ai cambiamenti che incidono sulle loro condizioni di vita.

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito...

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito estremamente complesso per gli operatori sociali. Oltre le comuni sfide che interessano gli interventi di tutela minorile, i professionisti affrontano delle complicazioni extra dettate da diversi fattori: il rapporto tra educazione/maltrattamento e culture diverse, le barriere linguistiche, le conseguenze del percorso migratorio, la discriminazione, le politiche migratorie stringenti. Il corso offre agli operatori sociali strumenti e accorgimenti operativi per svolgere valutazioni corrette, per programmare interventi di accoglienza e di protezione sensibili alle differenze culturali, per sostenere le famiglie nel far fronte ai cambiamenti che incidono sulle loro condizioni di vita.

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito...

Il lavoro con bambini, ragazze e famiglie di minoranza etnica rappresenta una quota importante e crescente della casistica in attivo nei Servizi che si occupano di tutela minorile.
In questo contesto, guidare percorsi di aiuto efficaci e rispettosi delle differenze culturali è un compito estremamente complesso per gli operatori sociali. Oltre le comuni sfide che interessano gli interventi di tutela minorile, i professionisti affrontano delle complicazioni extra dettate da diversi fattori: il rapporto tra educazione/maltrattamento e culture diverse, le barriere linguistiche, le conseguenze del percorso migratorio, la discriminazione, le politiche migratorie stringenti. Il corso offre agli operatori sociali strumenti e accorgimenti operativi per svolgere valutazioni corrette, per programmare interventi di accoglienza e di protezione sensibili alle differenze culturali, per sostenere le famiglie nel far fronte ai cambiamenti che incidono sulle loro condizioni di vita.

Promozione – Iscriviti subito
175 € anziché 195 € solo per un numero limitato di posti ed entro il 15 settembre

Promozione – Iscriviti subito
175 € anziché 195 € solo per un numero limitato di posti ed entro il 15 settembre

Disponibile nel formato

Corsi in presenza

Corsi online

Iscrizione Corso in aula
€ 175,00 -10% € 195,00
-10%
Vale 70 punti Erickson
Iscrizione Corso online
€ 175,00 -10% € 195,00
-10%
Vale 70 punti Erickson

contenuti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Il corso di prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi: 

  • Apprendere le basi teoriche e metodologiche del Social work interculturale, riflettendo sul concetto di “cultura” e sulle declinazioni operative nei percorsi di social work
  • Gestire efficacemente le barriere linguistiche nei colloqui di aiuto e potenziare la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Riconoscere i fattori che nei Servizi e nelle comunità discriminano le persone di minoranza etnica, alimentano pregiudizi e stereotipi e incidono sulle opportunità di dare e ricevere aiuti
  • Acquisire tecniche e strumenti metodologici per effettuare interventi di valutazione con famiglie di minoranza etnica
  • Acquisire competenze necessarie per costruire interventi di protezione e di accoglienza efficaci e rispettosi delle differenze culturali
Lavoro sociale Tutela dei minori
Assistente sociale, Educatore Professionale, Psicologo / Psicoterapeuta, Operatori e dirigenti dei servizi sociali che si occupano di minori in difficoltà, altri operatori che lavorano nell’ambito della tutela dei minori o che desiderano trovare occupazione in questo ambito.

E' possibile fruire del corso sia in presenza presso la sede Erickson di Trento in Via del Pioppeto, 24 - 38121 Gardolo di Trento  oppure in  diretta streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM.

Il corso sarà registrato, le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso. La visione delle registrazioni non potrà compensare le ore di assenza dalla formazione sincrona.


Il corso di prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi: 

  • Apprendere le basi teoriche e metodologiche del Social work interculturale, riflettendo sul concetto di “cultura” e sulle declinazioni operative nei percorsi di social work
  • Gestire efficacemente le barriere linguistiche nei colloqui di aiuto e potenziare la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Riconoscere i fattori che nei Servizi e nelle comunità discriminano le persone di minoranza etnica, alimentano pregiudizi e stereotipi e incidono sulle opportunità di dare e ricevere aiuti
  • Acquisire tecniche e strumenti metodologici per effettuare interventi di valutazione con famiglie di minoranza etnica
  • Acquisire competenze necessarie per costruire interventi di protezione e di accoglienza efficaci e rispettosi delle differenze culturali
Lavoro sociale Tutela dei minori
Assistente sociale, Educatore Professionale, Psicologo / Psicoterapeuta, Operatori e dirigenti dei servizi sociali che si occupano di minori in difficoltà, altri operatori che lavorano nell’ambito della tutela dei minori o che desiderano trovare occupazione in questo ambito.

E' possibile fruire del corso sia in presenza presso la sede Erickson di Trento in Via del Pioppeto, 24 - 38121 Gardolo di Trento  oppure in  diretta streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM.

Il corso sarà registrato, le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso. La visione delle registrazioni non potrà compensare le ore di assenza dalla formazione sincrona.


Gli orari della formazione in presenza/streaming saranno:

  • venerdì 11 novembre 2022 dalle 14:00 alle 18:00
  • sabato 12 novembre 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Trento

Il Cento Studi Erickson aderisce inoltre all’iniziativa TRENTINO GUEST CARD – Scoprine i vantaggi

Gli orari della formazione in presenza/streaming saranno:

  • venerdì 11 novembre 2022 dalle 14:00 alle 18:00
  • sabato 12 novembre 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Trento

Il Cento Studi Erickson aderisce inoltre all’iniziativa TRENTINO GUEST CARD – Scoprine i vantaggi

Ordine degli Assistenti sociali

contenuti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche...

Durante il corso verranno trattati i seguenti argomenti: 

  • Basi teoriche e metodologiche di Social work interculturale
  • Il concetto di cultura nel social work: come e quanto utilizzarlo
  • Etnocentrismo e relativismo culturale: approcci e stili operativi critici nei percorsi di aiuto
  • Le barriere linguistiche e la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Discriminazione e accessibilità dei Servizi: l’esperienza delle famiglie di minoranza etnica nei Servizi per la tutela dei minori
  • Pregiudizi e stereotipi involontari nelle relazioni di aiuto: come riconoscerli e come contrastarli
  • Il rapporto tra Violenza e culture diverse nei percorsi di aiuto: punizioni corporali, maltrattamenti su minori e violenza contro le donne
  • L’indagine psico-sociale con famiglie di minoranza etnica: fonti di errore e accorgimenti
  • Accoglienze fuori famiglia e incontri protetti

Il corso di prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi: 

  • Apprendere le basi teoriche e metodologiche del Social work interculturale, riflettendo sul concetto di “cultura” e sulle declinazioni operative nei percorsi di social work
  • Gestire efficacemente le barriere linguistiche nei colloqui di aiuto e potenziare la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Riconoscere i fattori che nei Servizi e nelle comunità discriminano le persone di minoranza etnica, alimentano pregiudizi e stereotipi e incidono sulle opportunità di dare e ricevere aiuti
  • Acquisire tecniche e strumenti metodologici per effettuare interventi di valutazione con famiglie di minoranza etnica
  • Acquisire competenze necessarie per costruire interventi di protezione e di accoglienza efficaci e rispettosi delle differenze culturali
Lavoro sociale Tutela dei minori
Assistente sociale, Educatore Professionale, Psicologo / Psicoterapeuta, Operatori e dirigenti dei servizi sociali che si occupano di minori in difficoltà, altri operatori che lavorano nell’ambito della tutela dei minori o che desiderano trovare occupazione in questo ambito.

E' possibile fruire del corso sia in presenza presso la sede Erickson di Trento in Via del Pioppeto, 24 - 38121 Gardolo di Trento  oppure in  diretta streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM.

Il corso sarà registrato, le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso. La visione delle registrazioni non potrà compensare le ore di assenza dalla formazione sincrona.


Il corso di prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi: 

  • Apprendere le basi teoriche e metodologiche del Social work interculturale, riflettendo sul concetto di “cultura” e sulle declinazioni operative nei percorsi di social work
  • Gestire efficacemente le barriere linguistiche nei colloqui di aiuto e potenziare la collaborazione con i mediatori linguistico-culturali
  • Riconoscere i fattori che nei Servizi e nelle comunità discriminano le persone di minoranza etnica, alimentano pregiudizi e stereotipi e incidono sulle opportunità di dare e ricevere aiuti
  • Acquisire tecniche e strumenti metodologici per effettuare interventi di valutazione con famiglie di minoranza etnica
  • Acquisire competenze necessarie per costruire interventi di protezione e di accoglienza efficaci e rispettosi delle differenze culturali
Lavoro sociale Tutela dei minori
Assistente sociale, Educatore Professionale, Psicologo / Psicoterapeuta, Operatori e dirigenti dei servizi sociali che si occupano di minori in difficoltà, altri operatori che lavorano nell’ambito della tutela dei minori o che desiderano trovare occupazione in questo ambito.

E' possibile fruire del corso sia in presenza presso la sede Erickson di Trento in Via del Pioppeto, 24 - 38121 Gardolo di Trento  oppure in  diretta streaming, attraverso videoconferenze sincrone, tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM.

Il corso sarà registrato, le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso. La visione delle registrazioni non potrà compensare le ore di assenza dalla formazione sincrona.


Gli orari della formazione in presenza/streaming saranno:

  • venerdì 11 novembre 2022 dalle 14:00 alle 18:00
  • sabato 12 novembre 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Trento

Il Cento Studi Erickson aderisce inoltre all’iniziativa TRENTINO GUEST CARD – Scoprine i vantaggi

Gli orari della formazione in presenza/streaming saranno:

  • venerdì 11 novembre 2022 dalle 14:00 alle 18:00
  • sabato 12 novembre 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Trento

Il Cento Studi Erickson aderisce inoltre all’iniziativa TRENTINO GUEST CARD – Scoprine i vantaggi

Ordine degli Assistenti sociali

Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali
Verrà richiesto l’accreditamento presso l’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali.

Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali
Verrà richiesto l’accreditamento presso l’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali.

Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali
Verrà richiesto l’accreditamento presso l’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o streaming.

Formatori

Ti potrebbero interessare