Training per i deficit nel riconoscimento di volti ed emozioni

Giochi e attività per bambini e adulti

Erickson Advantages

Il volume propone un training specifico per la riabilitazione dei deficit dell’elaborazione e del riconoscimento dei volti e delle emozioni. Esercizi utili per persone con prosopagnosia congenita/evolutiva e per bambini e adolescenti con disturbi dello sviluppo e Disturbi dello Spettro Autistico.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
22,33 € -5% di sconto 23,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Introduzione
CAP. 1 Il riconoscimento del volto umano
CAP. 2 Deficit nel riconoscimento del volto umano
CAP. 3 Guida alle attività
Bibliografia

SEZIONE 1 – Riconoscimento di volti
ATT. 1 Gli occhi: ricerca e ritaglia
ATT. 2 Ricalca e colora i volti
ATT. 3 Abbina i volti
ATT. 4 Indovina chi?
ATT. 5 Trova le differenze
ATT. 6 Uguali o diversi?
ATT. 7 Apprendimento e riconoscimento di volti sconosciuti
ATT. 8 Memory
ATT. 9 Puzzle dei volti
ATT. 10 La tombola dei volti
ATT. 11 Trova il personaggio
ATT. 12 Immagini mentali di volti familiari

SEZIONE 2 – Riconoscimento di emozioni
ATT. 13 Riconosci le emozioni
ATT. 14 Indovina l’emozione dall’immagine
ATT. 15 Completa il fumetto
ATT. 16 Indovina l’emozione dalla storia

Continua a leggere

Il volto umano è uno stimolo visivo di notevole importanza: attraverso la sua osservazione possiamo ricavare numerose informazioni, come l’età, il genere, la direzione dello sguardo, le emozioni espresse, oltre che identificare una persona distinguendola da altre. La capacità di raccogliere queste informazioni velocemente è fondamentale per le interazioni sociali.

Il training proposto nel volume, composto da diversi esercizi e giochi, ha evidenziato un reale miglioramento del bambino nel riconoscimento dei volti nella vita di tutti i giorni, amici, familiari, compagni di classe, e un miglioramento nel pattern di esplorazione oculare dei volti esibito durante la registrazione dei movimenti oculari. Per quanto concerne le emozioni, invece, i compiti proposti migliorano sia la capacità di riconoscere le emozioni, a partire dalle espressioni facciali, sia la capacità di integrare informazioni provenienti dal volto e dal contesto per inferire un’emozione.

Le attività
Il training contiene 16 tipi di attività riabilitative e oltre 300 schede fotocopiabili, divisi in Riconoscimento dei volti e Riconoscimento di emozioni, materiali presenti nel volume cartaceo e materiali scaricabili online.

Quando utilizzare il training
Training per i deficit nel riconoscimento di volti ed emozioni può essere utilizzato per la riabilitazione di casi di prosopagnosia congenita/evolutiva, e anche, più in generale, per la riabilitazione dei deficit di riconoscimento dei volti. In particolare, può essere utilizzato con pazienti con prosopagnosia acquisita pura o con pazienti con danno cerebrale acquisito che presentano disturbi del riconoscimento dei volti associati ad altri disturbi del riconoscimento, così come nelle persone con deterioramento cognitivo che mostrano tali deficit. Un utilizzo ancor più ampio del training può essere quello con bambini e adolescenti con disturbi dello sviluppo associati a deficit del riconoscimento dei volti, in particolar modo nei Disturbi dello Spettro Autistico.

Specifiche prodotto

Fascia d'età

Età evolutiva
Età adulta

Autori e autrici

Antonella Di Vita

Antonella Di Vita

Autrice

Ricercatore presso il Dipartimento di Neuroscienze Umane della Sapienza Università di Roma.

Scopri di più
Liana Palermo

Liana Palermo

Autrice

Professore associato di Psicologia Generale, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche presso l’Università degli Studi «Magna Graecia» di Catanzaro.
Collabora con l’Unità di Neuroriabilitazione Cognitiva e Motoria, IRCCS Fondazione Santa Lucia, Roma.

Scopri di più
Maria Rosa Pizzamiglio

Maria Rosa Pizzamiglio

Autrice

Psicologo clinico. Oltre al lavoro clinico nell’ambito della Riabilitazione infantile presso l’IRCCS Fondazione Santa Lucia di Roma, ha svolto incarichi di docenza presso la Sapienza Università di Roma e l’Università Tor Vergata di Roma.

Scopri di più
Laura Piccardi

Laura Piccardi

Autrice

Professore associato di Psicologia Generale, Dipartimento di Psicologia della Sapienza Università di Roma. Collabora con l’Unità di Neuroriabilitazione Cognitiva e Motoria, IRCCS Fondazione Santa Lucia, Roma.

Scopri di più

Recensioni e domande