DGM-P - Test per la valutazione delle difficoltà grafo-motorie e posturali della scrittura

Erickson Advantages

Test utile per ottenere una valutazione accurata della scrittura di bambini con grafia eccessivamente lenta e/o illeggibile. L’analisi si basa sulla quantificazione di 12 variabili, indici o parametri, che caratterizzano l’efficienza o l’inefficienza dello scritto, consentendo di ricavare informazioni rispetto a tre aree di interesse:

  • l’efficienza nell’apprendimento del movimento di scrittura in corsivo;
  • la velocità di esecuzione del compito;
  • la leggibilità dello scritto, ottenuta dalla valutazione combinata di 10 dei parametri considerati.
Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
56,05 € -5% di sconto 59,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo test

In sintesi

CAP. 1 Le abilità di scrittura
CAP. 2 Difficoltà e disturbi di scrittura
CAP. 3 Struttura del test e descrizione delle prove
CAP. 4 Definizione degli indici grafo-motori
CAP. 5 Protocollo di registrazione: valutazione degli indici, scoring dei risultati e costruzione del profilo
CAP. 6 Scheda per l’osservazione della prensione e della postura
CAP. 7 Validazione psicometrica del test

Bibliografia

Appendice A Distribuzioni di frequenza dei singoli indici grafo-motori
Appendice B Dati normativi di riferimento

Continua a leggere

Il Test DGM-P - Test per la valutazione delle difficoltà grafo-motorie e posturali della scrittura, valuta il livello di automatizzazione, di qualità e di apprendimento della scrittura in corsivo, di bambini della scuola primaria, dal secondo al quinto anno di scolarizzazione, e consente di confrontare il livello della prestazione con la performance tipica di bambini di pari età ed esperienza in tale apprendimento. Richiede di eseguire in successione 2 trascrizioni nel corsivo appreso a scuola di una semplice frase proposta in script, stampatello minuscolo, secondo differenti consegne che si focalizzano sull’accuratezza oppure sulla rapidità della grafia.
La struttura del test e la modalità analitica di valutazione della scrittura proposta hanno l’obiettivo di:

  • permettere l’identificazione di soggetti che presentano delle abilità grafo-motorie severamente compromesse, diagnosticabili come disgrafici;
  • rilevare le specifiche problematiche, come pure i punti di forza, della prestazione in quei bambini che presentano difficoltà modeste ma a rischio di un’evoluzione verso un disturbo strutturato;
  • aiutare il clinico a discriminare tra queste due condizioni.

Il DGM-P si rivolge ai professionisti impegnati nella diagnosi e nell’intervento nell’ambito delle difficoltà e dei disturbi dell’apprendimento, che desiderino valutare la competenza grafo-motoria nel corsivo di bambini della scuola primaria.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria

Autori e autrici

Michela Borean

Michela Borean

Autrice

Psicologa con Master in Psicopatologia dell’Apprendimento, Psicoterapeuta della Famiglia ad orientamento sistemico-relazionale. Dal 2005 al 2013 ha svolto attività di ricerca clinica e applicata nell'ambito dei disturbi specifici dell’apprendimento e della coordinazione motoria, occupandosi in particolare delle difficoltà grafo-motorie nella scrittura, presso il Laboratorio di Analisi Cinematica della SOC di Neuropsichiatria Infantile e Neurologia Pediatrica dell'IRCCS materno-infantile «Burlo Garofolo» di Trieste. Nel 2015 ha conseguito un Perfezionamento in Letteratura Illustrazione ed Editoria per l’Infanzia presso l’Università di Padova. Attualmente lavora come Istruttore educativo 0-3 anni, e prosegue come Psicologo libero professionista la sua attività di prevenzione, valutazione, abilitazione-riabilitazione e sostegno psicologico con bambini, adulti, famiglie, e di formazione e consulenza per insegnanti, enti pubblici e privati. Coautrice per Erickson dei due volumi Il corsivo dalla A alla Z (2004), del Test DGM-P (2012) e del testo Le difficoltà grafo-motorie nella scrittura (2014).

Scopri di più
Giulia Paciulli

Giulia Paciulli

Autrice

Psicologa, con master in Psicopatologia dell’apprendimento. Svolge attività clinica nell’ambito della prevenzione, diagnosi, abilitazione e riabilitazione dei disturbi dell’apprendimento scolastico. Collabora per attività di ricerca applicata con il Laboratorio di analisi cinematica della S.C.O. di Neuropsichiatria Infantile e Neurologia Pediatrica dell’I.R.C.C.S. materno-infantile «Burlo Garofolo» di Trieste.

Scopri di più
Laura Bravar

Laura Bravar

Autrice

È testista presso l’U.O. di Neuropsichiatria Infantile dell’Istituto per l’Infanzia «Burlo Garofolo» di Trieste. Si occupa da anni di riabilitazione nell’ambito dei disturbi dell’apprendimento.

Scopri di più
Stefania Zoia

Stefania Zoia

Autrice

Psicologa, lavora presso il laboratorio di analisi cinematica dell’U.O. di Neuropsichiatria Infantile dell’Istituto per l’Infanzia «Burlo Garofolo» di Trieste, e insegna presso la Facoltà di Psicologia delle Università di Trieste e di Padova.

Scopri di più

Recensioni e domande