Sport, campus e inclusione

Modelli di organizzazione e gestione per bambini e ragazzi con disturbi del neurosviluppo

Erickson Advantages

Una guida pratica che approfondisce due aspetti legati tra loro: l’attività sportiva e l’organizzazione di campus ludico-ricreativi per bambini e ragazzi con disturbi del neurosviluppo.
Gli autori illustrano i benefici dello sport nei principali disturbi del neurosviluppo  e forniscono consigli pratici per strutturare campus che possano andare incontro alle esigenze di pazienti e famiglie.
Il libro descrive:
- le metodologie di intervento di tipo cognitivo-comportamentale negli ambiti presi in esame;
- una traccia generale di organizzazione e suddivisione del lavoro;
- le diverse tipologie di campus realizzabili nel panorama italiano.

Completano il manuale utili schede applicative distinte per tipo di campus, fascia d’età e condizioni cliniche.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
5,00 € -75% di sconto 20,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

- Introduzione (Luigi Mazzone)
- Nozioni teoriche sui principali disturbi del neurosviluppo (Luigi Mazzone, Lavinia De Peppo, Valentina Postorino)
- Sport e disturbi del neurosviluppo (Giulia Giovagnoli, Lavinia De Peppo, Laura Maria Fatta)
- Principi teorici e applicazioni pratiche della gestione dei comportamenti problema (Valentina Postorino, Giulia Giovagnoli, Luigi Mazzone)
- Campus: l’organizzazione del lavoro (Giulia Giovagnoli, Laura Maria Fatta, Valentina Postorino)
- Domande frequenti (Veronica Sanges)
- Che cosa non fare e consigli per situazioni frequenti: tabelle per soluzioni pratiche (Laura Maria Fatta)
- APPENDICE A Scheda osservazionale
- APPENDICE B Valutazione descrittiva

Continua a leggere

Una guida pratica che approfondisce due aspetti legati tra loro: l’attività sportiva e l’organizzazione di campus ludico-ricreativi per bambini e ragazzi con disturbi del neurosviluppo.
Gli autori illustrano i benefici dello sport nei principali disturbi del neurosviluppo e forniscono consigli pratici per strutturare campus che possano andare incontro alle esigenze di pazienti e famiglie.
Il libro descrive:
- le metodologie di intervento di tipo cognitivo-comportamentale negli ambiti presi in esame;
- una traccia generale di organizzazione e suddivisione del lavoro;
- le diverse tipologie di campus realizzabili nel panorama italiano.

Completano il manuale utili schede applicative distinte per tipo di campus, fascia d’età e condizioni cliniche.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria
Secondaria di primo grado
Secondaria secondo grado

Autori e autrici

Luigi Mazzone

Luigi Mazzone

Curatore

Neuropsichiatra infantile, dal 2005 al 2009 ha svolto attività di ricerca presso il National Institute of Mental Health di Bethesda a Washington e presso la Division of Child and Adolescent Psychiatry della Columbia University a New York. Medico presso l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e ricercatore presso l’Università di Roma «Tor Vergata». È fondatore e presidente dell’associazione Progetto Aita ONLUS, del Centro scientifico di neuropsichiatria Aita e dell’Accademia Scherma Lia, che avvia bambini con autismo alla pratica della scherma. È fondatore e membro del comitato scientifico dell’Associazione Italiana Ricerca Autismo (AIRA).

Scopri di più

Recensioni e domande