IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 60,00
Vale 24 punti Erickson

Speranza radicale - Crediti Assistente Sociale

. Lavoro sociale e povertà - 15 crediti Formativi Assistente Sociale

corso sempre aperto. 15 ore stimate per lo studio del volume e lo svolgimento del quiz

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare...

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare l’azione di aiuto coerentemente con un’idea di welfare come strumento di emancipazione per le persone povere.

Il Poverty-Aware Social Work Paradigm (PA-P), sviluppato in trent’anni di ricerche, insegnamento e attivismo, si fonda su quattro pilastri fondamentali: Trasformazione, Riconoscimento, Diritti, Solidarietà. L’unicità dell’approccio risiede nei collegamenti che instaura fra la povertà come difficoltà materiale e la povertà come esperienza emotiva e relazionale, nonché nella sua integrazione dei modi in cui il servizio sociale vede (ontologia), conosce (epistemologia) e si prende cura (assiologia) delle persone che versano in stato di indigenza.
Il PA-P concepisce la povertà come una violazione dei diritti umani, che deriva dall’ingiustizia e da strutture socio-economiche inique e si manifesta sia nelle opportunità limitate a disposizione delle persone in povertà per quanto riguarda istruzione, impiego, sanità, alloggi, sia nell’area delle relazioni interpersonali. In questa prospettiva ontologica, le persone in povertà sono percepite come soggetti che resistono alla povertà nella propria vita quotidiana, in modi sia espliciti sia indiretti.

15 CREDITI FORMATIVI PER ASSISTENTI SOCIALI

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare...

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare l’azione di aiuto coerentemente con un’idea di welfare come strumento di emancipazione per le persone povere.

Il Poverty-Aware Social Work Paradigm (PA-P), sviluppato in trent’anni di ricerche, insegnamento e attivismo, si fonda su quattro pilastri fondamentali: Trasformazione, Riconoscimento, Diritti, Solidarietà. L’unicità dell’approccio risiede nei collegamenti che instaura fra la povertà come difficoltà materiale e la povertà come esperienza emotiva e relazionale, nonché nella sua integrazione dei modi in cui il servizio sociale vede (ontologia), conosce (epistemologia) e si prende cura (assiologia) delle persone che versano in stato di indigenza.
Il PA-P concepisce la povertà come una violazione dei diritti umani, che deriva dall’ingiustizia e da strutture socio-economiche inique e si manifesta sia nelle opportunità limitate a disposizione delle persone in povertà per quanto riguarda istruzione, impiego, sanità, alloggi, sia nell’area delle relazioni interpersonali. In questa prospettiva ontologica, le persone in povertà sono percepite come soggetti che resistono alla povertà nella propria vita quotidiana, in modi sia espliciti sia indiretti.

15 CREDITI FORMATIVI PER ASSISTENTI SOCIALI

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare...

La partecipazione prevede la lettura di un volume e la compilazione di un quiz online che certifica l’apprendimento e consente l’ottenimento di 15 crediti formativi per Assistenti sociali: un aggiornamento professionale agile e flessibile che permette di avere indicazioni concrete per orientare l’azione di aiuto coerentemente con un’idea di welfare come strumento di emancipazione per le persone povere.

Il Poverty-Aware Social Work Paradigm (PA-P), sviluppato in trent’anni di ricerche, insegnamento e attivismo, si fonda su quattro pilastri fondamentali: Trasformazione, Riconoscimento, Diritti, Solidarietà. L’unicità dell’approccio risiede nei collegamenti che instaura fra la povertà come difficoltà materiale e la povertà come esperienza emotiva e relazionale, nonché nella sua integrazione dei modi in cui il servizio sociale vede (ontologia), conosce (epistemologia) e si prende cura (assiologia) delle persone che versano in stato di indigenza.
Il PA-P concepisce la povertà come una violazione dei diritti umani, che deriva dall’ingiustizia e da strutture socio-economiche inique e si manifesta sia nelle opportunità limitate a disposizione delle persone in povertà per quanto riguarda istruzione, impiego, sanità, alloggi, sia nell’area delle relazioni interpersonali. In questa prospettiva ontologica, le persone in povertà sono percepite come soggetti che resistono alla povertà nella propria vita quotidiana, in modi sia espliciti sia indiretti.

15 CREDITI FORMATIVI PER ASSISTENTI SOCIALI

Iscrizione Corso online
€ 60,00
Vale 24 punti Erickson
Speranza radicale - Corso + Libro
€ 60,00 Vale 36 punti Erickson
€ 84,00
€ 60,00
€ 84,00
Vale 36 punti Erickson

contenuti

Il volume approfondisce i seguenti contenuti:
• Come parlare criticamente della povertà
• Come scrivere un’analisi di caso secondo un approccio critico
• Povertà, riconoscimento e relazione d’aiuto
• L’esercizio attivo dei diritti
• Stare al fianco degli utenti nell’establishment

La formazione si svolge interamente a distanza.

Ciascun partecipante, dopo essersi iscritto, può scegliere liberamente:
• quando accedere alla piattaforma dove troverà le istruzioni per svolgere i quiz;
• quando svolgere i quiz;
• come distribuire il tempo da dedicare alla propria formazione tramite la lettura del libro.

Gli unici vincoli sono rispondere correttamente al 60% delle domande del quiz e la data di conclusione: il corso chiuderà il 12 dicembre 2022.

Volume "Speranza radicale. Lavoro sociale e povertà"

Il volume approfondisce i seguenti contenuti:
• Come parlare criticamente della povertà
• Come scrivere un’analisi di caso secondo un approccio critico
• Povertà, riconoscimento e relazione d’aiuto
• L’esercizio attivo dei diritti
• Stare al fianco degli utenti nell’establishment

La formazione si svolge interamente a distanza.

Ciascun partecipante, dopo essersi iscritto, può scegliere liberamente:
• quando accedere alla piattaforma dove troverà le istruzioni per svolgere i quiz;
• quando svolgere i quiz;
• come distribuire il tempo da dedicare alla propria formazione tramite la lettura del libro.

Gli unici vincoli sono rispondere correttamente al 60% delle domande del quiz e la data di conclusione: il corso chiuderà il 12 dicembre 2022.

Volume "Speranza radicale. Lavoro sociale e povertà"

Autrice:
Michal Krumer-Nevo
È professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Social Work dell’Università Ben-Gurion del Negev di Israele e consulente presso il Ministero del Welfare e dei Servizi sociali israeliano.
È inoltre presidente onoraria del Centro di Ricerca ICQM-Israeli Center for Qualitative Research of People and Societies. Autrice di numerose pubblicazioni e letture seminariali sul tema della povertà alla luce della prospettiva della giustizia sociale, ha sviluppato il «Poverty-Aware Social Work Paradigm», che è stato diffusamente implementato nei servizi sociali di Israele. Fa parte del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in Social Work and Personal Social Services dell’Università Cattolica di Milano, dove tiene annualmente sia seminari dedicati ai dottorandi, sia lezioni aperte alla partecipazione esterna.


Autrice:
Michal Krumer-Nevo
È professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Social Work dell’Università Ben-Gurion del Negev di Israele e consulente presso il Ministero del Welfare e dei Servizi sociali israeliano.
È inoltre presidente onoraria del Centro di Ricerca ICQM-Israeli Center for Qualitative Research of People and Societies. Autrice di numerose pubblicazioni e letture seminariali sul tema della povertà alla luce della prospettiva della giustizia sociale, ha sviluppato il «Poverty-Aware Social Work Paradigm», che è stato diffusamente implementato nei servizi sociali di Israele. Fa parte del collegio dei docenti del Corso di Dottorato in Social Work and Personal Social Services dell’Università Cattolica di Milano, dove tiene annualmente sia seminari dedicati ai dottorandi, sia lezioni aperte alla partecipazione esterna.


Ordine degli Assistenti sociali

Ordine degli Assistenti Sociali

Al corso sono stati assegnati 10 crediti formativi e 5 crediti deontologici.

Ordine degli Assistenti Sociali

Al corso sono stati assegnati 10 crediti formativi e 5 crediti deontologici.

Ordine degli Assistenti Sociali

Al corso sono stati assegnati 10 crediti formativi e 5 crediti deontologici.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.
Al termine del corso e previo superamento del quiz finale sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento del quiz finale sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento del quiz finale sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Ti potrebbero interessare