IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 20,90 -5% € 22,00
-5%
Vale 20 punti Erickson

Sotto esame

La vita degli studenti universitari al tempo del Covid-19

Cos’è successo agli studenti universitari durante il primo periodo di diffusione, in Italia, del Covid-19? Nasce da questa domanda la ricerca presentata in questo volume, che è stata condotta attraverso un questionario online durante il periodo centrale dell’emergenza, tra maggio e luglio 2020.

Cos’è successo agli studenti universitari durante il primo periodo di diffusione, in Italia, del Covid-19? Nasce da questa domanda la ricerca presentata in questo volume, che è stata condotta attraverso un questionario online durante il periodo centrale dell’emergenza, tra maggio e luglio 2020.

Cos’è successo agli studenti universitari durante il primo periodo di diffusione, in Italia, del Covid-19? Nasce da questa domanda la ricerca presentata in questo volume, che è stata condotta attraverso un questionario online durante il periodo centrale dell’emergenza, tra maggio e luglio 2020.

Libro
€ 20,90 -5% € 22,00
-5%
Vale 20 punti Erickson

Descrizione

Libro

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è...

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è soprattutto chi vive l’università non solo come struttura erogatrice di servizi didattici o formativi, ma anche come comunità e luogo nel quale costruire relazioni sociali. La ricerca fa emergere proprio questo: l’importanza che l’istituzione universitaria ha, oltre che — in termini strettamente funzionali — per la sussistenza degli altri sottosistemi (economici e produttivi), anche per la formazione dell’identità personale dei soggetti e, insieme a questa, del più esteso contesto sociale.

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è...

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è soprattutto chi vive l’università non solo come struttura erogatrice di servizi didattici o formativi, ma anche come comunità e luogo nel quale costruire relazioni sociali. La ricerca fa emergere proprio questo: l’importanza che l’istituzione universitaria ha, oltre che — in termini strettamente funzionali — per la sussistenza degli altri sottosistemi (economici e produttivi), anche per la formazione dell’identità personale dei soggetti e, insieme a questa, del più esteso contesto sociale.

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è...

La rilevazione, avvenuta in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, ha consentito di dare voce all’esperienza degli studenti ancora attivi e alle prese con gli impegni universitari legati allo studio, alle lezioni e agli esami. Chi ha risposto è soprattutto chi vive l’università non solo come struttura erogatrice di servizi didattici o formativi, ma anche come comunità e luogo nel quale costruire relazioni sociali. La ricerca fa emergere proprio questo: l’importanza che l’istituzione universitaria ha, oltre che — in termini strettamente funzionali — per la sussistenza degli altri sottosistemi (economici e produttivi), anche per la formazione dell’identità personale dei soggetti e, insieme a questa, del più esteso contesto sociale.

Libro
ISBN: 9788859025443
Data di pubblicazione: 01/2021
Numero Pagine: 208
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (Gaetano Manfredi)
Introduzione

La vita degli studenti universitari al tempo del Covid-19: motivazioni, modalità e scopi della ricerca (Giuseppe Monteduro e Sara Nanetti)

PARTE PRIMA - FINALITÀ E METODOLOGIA
La prospettiva teorica sul fenomeno sociale della vita universitaria nella fase emergenziale Covid-19: vita, forme, relazione (Davide Ruggieri)
L’impianto metodologico della ricerca: osservare il cambiamento dal punto di vista degli studenti (Matteo Moscatelli)

PARTE SECONDA - ANALISI E RIFLESSIONI
La didattica universitaria a distanza: implicazioni pedagogiche (Livia Petti)
La questione delle differenze, della disuguaglianza e delle disparità nella vita universitaria in Italia ai tempi del Covid-19: tentativi di un bilancio (Giuseppe Monteduro e Davide Ruggieri)
L’esperienza didattica universitaria degli studenti con disabilità e con DSA (Fabio Ferrucci)
La centralità delle reti familiari nell’esperienza di vita degli studenti (Sara Nanetti)
L’università come laboratorio di capitale sociale (Sara Nanetti, Matteo Moscatelli, Michele Bertani)
L’impatto del lockdown sulla qualità della vita degli studenti universitari: reti sociali e benessere (Michele Bertani)
Gli studenti delle associazioni studentesche universitarie (Giuseppe Monteduro, Sara Nanetti, Davide Ruggieri)

Conclusioni (Giuseppe Monteduro)
Postfazione
Università e Coronavirus, tra nuove modalità e vecchi pericoli (Luigi Leone Chiapparino)
Ringraziamenti

APPENDICE
Questionario 199

Saggistica Cultura
Libro
ISBN: 9788859025443
Data di pubblicazione: 01/2021
Numero Pagine: 208
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (Gaetano Manfredi)
Introduzione

La vita degli studenti universitari al tempo del Covid-19: motivazioni, modalità e scopi della ricerca (Giuseppe Monteduro e Sara Nanetti)

PARTE PRIMA - FINALITÀ E METODOLOGIA
La prospettiva teorica sul fenomeno sociale della vita universitaria nella fase emergenziale Covid-19: vita, forme, relazione (Davide Ruggieri)
L’impianto metodologico della ricerca: osservare il cambiamento dal punto di vista degli studenti (Matteo Moscatelli)

PARTE SECONDA - ANALISI E RIFLESSIONI
La didattica universitaria a distanza: implicazioni pedagogiche (Livia Petti)
La questione delle differenze, della disuguaglianza e delle disparità nella vita universitaria in Italia ai tempi del Covid-19: tentativi di un bilancio (Giuseppe Monteduro e Davide Ruggieri)
L’esperienza didattica universitaria degli studenti con disabilità e con DSA (Fabio Ferrucci)
La centralità delle reti familiari nell’esperienza di vita degli studenti (Sara Nanetti)
L’università come laboratorio di capitale sociale (Sara Nanetti, Matteo Moscatelli, Michele Bertani)
L’impatto del lockdown sulla qualità della vita degli studenti universitari: reti sociali e benessere (Michele Bertani)
Gli studenti delle associazioni studentesche universitarie (Giuseppe Monteduro, Sara Nanetti, Davide Ruggieri)

Conclusioni (Giuseppe Monteduro)
Postfazione
Università e Coronavirus, tra nuove modalità e vecchi pericoli (Luigi Leone Chiapparino)
Ringraziamenti

APPENDICE
Questionario 199

Saggistica Cultura

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."