IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro + CD-Audio
€ 12,82 -5% € 13,50
-5%
Vale 12 punti Erickson

Ricciocapriccio e Bettaperfetta

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Libro + CD-Audio
€ 12,82 -5% € 13,50
-5%
Vale 12 punti Erickson

Descrizione

Libro + CD-Audio

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio...

Michele Ricciocapriccio è un bambino viziato e capriccioso, che riesce sempre a rigirarsi mamma e papà come se fossero dei calzini e, in un modo o nell’altro, ottiene quello che vuole. Sua sorella, Elisabetta, è l’esatto opposto: è soprannominata Bettaperfetta, perché assomiglia a un orologio svizzero per la sua esagerata precisione e a un bignè alla panna per la sua bontà. Sempre disponibile, responsabile, ascolta e accontenta tutti.Ma che cosa succederebbe se nessuno assecondasse più i capricci di Michele? E se Bettaperfetta iniziasse finalmente a comportarsi come una semplice bambina invece che come un’adulta?
In questa storia si ride, si piange, ci si arrabbia e si sbaglia ma, soprattutto, si impara a prendere consapevolezza delle proprie emozioni e a esprimerle nel migliore dei modi.

Al libro è allegato un CD audio con la favola e alcuni suggerimenti educativi

Libro + CD-Audio
ISBN: 9788861375413
Data di pubblicazione: 10/2009
Numero Pagine: 100
Formato: 14x22cm
Libro + CD-Audio

- Michele detto Ricciocapriccio - Elisabetta detta Bettaperfetta - Un pirata in famiglia - Una domenica di temporale - Un pensiero incredibile - Un nuovo giorno - Scoppia la crisi - Una pediatra investigatrice - Poteri speciali - Tutto è bene quel che finisce bene

Genitori e figli Narrativa
Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Emozioni
Libro + CD-Audio
ISBN: 9788861375413
Data di pubblicazione: 10/2009
Numero Pagine: 100
Formato: 14x22cm
Libro + CD-Audio

- Michele detto Ricciocapriccio - Elisabetta detta Bettaperfetta - Un pirata in famiglia - Una domenica di temporale - Un pensiero incredibile - Un nuovo giorno - Scoppia la crisi - Una pediatra investigatrice - Poteri speciali - Tutto è bene quel che finisce bene

Genitori e figli Narrativa
Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Emozioni

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."